RUGBY NOTIZIE: SABATO A VARESE ITALIA U18 - IRLANDA U18

RUGBY NOTIZIE: SABATO A VARESE ITALIA U18 - IRLANDA U18RUGBY NOTIZIE - a cura dell'Ufficio Stampa FIR

10/feb/2005 15.40.20 Ufficio Stampa FIR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
RUGBY NOTIZIE - a cura dell'Ufficio Stampa FIR

Roma, 10 febbraio 2005

SABATO A VARESE ITALIA U18 - IRLANDA U18, ORE 12.30
Varese - L’Under 18 Azzurra di Vincenzo Troiani, Massimiliano Ruggiero
e Sergio Zorzi è da ieri in raduno a Varese per preparare la difficile
sfida ai pari età irlandesi, il cui calcio d’inizio è fissato per le
ore 12.30 di sabato 12 febbraio, appena due ore prima del match di 6
Nazioni tra la Nazionale Maggiore di Kirwan ed il Galles.
Per gli Azzurrini quello di sabato sarà il secondo appuntamento
internazionale del 2005 dopo la bella ma sfortunata sconfitta subita a
Neath, il 6 gennaio, ad opera dei pari età gallesi, autentica bestia
nera delle Nazionali giovanili italiane.
“Abbiamo rivisto la cassetta del match contro il Galles - spiega
Troiani - e questa ha portato alla luce tanti piccoli errori che in un
primo momento ci erano sfuggiti e su cui abbiamo lavorato attentamente
preparando il match contro l’Irlanda: in particolare, abbiamo notato
come il numero di palloni entrati in nostro possesso contro il Galles
non sia stato significativamente inferiore a quello dei nostri
avversari, ma sia stata negativa la gestione della palla da parte
nostra”.
Ieri sera il flanker Cristiano - skipper dell’U18 Azzurra - e compagni
si sono subito messi a disposizione dello staff tecnico per un
allenamento incentrato sul ritmo e sulla fisicità; la mattinata di oggi
è stata invece dedicata alle strutture di gioco da touche mentre nel
pomeriggio la Nazionale ha curato l’organizzazione difensiva
fronteggiando gli attacchi della prima squadra del Rugby Varese (Serie
B).
“Non abbiamo mai incontrato l’Irlanda - riprende Troiani - che
raramente manda in campo formazioni giovanili più giovani dell’Under
19: ma tanto l’U19 che l’U21 dei verdi hanno la peculiarità di
sfruttare lo stesso piano di gioco della Nazionale Maggiore vista
all’opera domenica al Flaminio, con un maggior volume di gioco alla
mano rispetto alla squadra di O’Sullivan. Non li conosciamo, ma
sappiamo cosa aspettarci da loro. Noi dovremo ripetere la bella prova
che i nostri uomini di mischia hanno offerto contro il Galles, gestendo
con più attenzione i nostri palloni in attacco. I ragazzi hanno
compreso gli errori commessi contro i gallesi e sanno che dovranno
attaccare e difendere su ritmi elevatissimi.
Sia l’anno scorso in Under 17 che dopo le prime esperienze come Under
18 abbiamo compreso di non aver nulla da invidiare a nessun avversario
sulla scena internazionale: adesso - conclude il tecnico - si tratta
di cominciare a portare a casa, oltre ai complimenti, anche i
risultati. Speriamo di iniziare sabato”.
Oggi lo staff tecnico Azzurro ha annunciato la formazione da opporre ai
pari età irlandesi, sebbene permangono alcuni dubbi legati all’estremo
Valcastelli: se questi dovesse dare forfait Di Massimo, attualmente
schierato tra i centri, ne prenderebbe il posto con la maglia numero
15, con Paoletti secondo centro sin dal calcio d’inizio.
Queste dunque le formazioni in campo sabato a Varese:


Varese, 12 febbraio 2005 - ore 12.30
Test-match internazionale
ITALIA U18 - IRLANDA U18
ITALIA U18: 15 VALCASTELLI (Futura Park Rugby Roma)/DI MASSIMO (Conad
L’Aquila); 14 SEPE F. (Net.Com Lazio&Primavera), 13 DI MASSIMO (Conad
L’Aquila)/PAOLETTI (Benetton Treviso), 12 DAL CORSO (Carrera Petrarca
Padova), 11 MARTINELLI (CAR U.R. Sannio); 10 RUBINI Gi. (Futura Park
Rugby Roma), 9 TEBALDI (SKG Gran Rugby); 8 DUCA D.(Net.Com
Lazio&Primavera), 7 CRISTIANO (Ghial Calvisano, cap), 6 ZAMPIRON
(Carrera Petrarca Padova); 5 DUCA N. (Arix Viadana), 4 BECCARIS (Ghial
Calvisano); 3 TURRONI (Edera Rugby Forlì), 2 GATTO (Halley Monselice),
1 SCIAMANNA (Arix Viadana)
A disposizione: 16 BORBONI (Admo Leonessa Brescia), 17 BUSATO (Ruggers
Ratvisium), 18 NICOLLI (SS Rugby Bassano), 19 CARTEI (Consiag I
Cavalieri Prato), 20 MILAZZO (Net.Com Lazio&Primavera), 21 TODINI
(Net.Com Lazio&Primavera), 22 PAOLETTI (Benetton Treviso)
IRLANDA U18: 15 JEBB (Clondalkin); 14 MONAHAN (Boyne), 13 LYNCH
(Clonakilty), 12 WYNNE (Athlone), 11 DEVITT (Malone); 10 SKELTON (Naas,
cap), 9 WOODS (Portadown); 8 O’BRIEN (Tullow), 7 WATELY (Dundalk), 6
O’DONNELL (Clanwilliam); 5 CUMMINS (Enniscorthy), 4 BYRNE (Donegal); 3
NEWELL (Ballynahinch), 2 O’DRISCOLL (Bandon), 1 WYLMOT (Bandon)
A disposizione: 16 FARRELL (Tullamore), 17 LAVERY (Exiles), 18 FENLON
(Exiles), 19 SLOAN (Banbridge), 20 WALSH (Tules), 21 MILLARD (Exiles),
22 O’HAGAN (Balbriggan)
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl