COMUNICATO BENETTON RUGBY No. 0045/2002

Dal turno successivo si giocherà con la formula ad

09/ott/2002 17.58.51 Ennio Grosso Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

Comunicato N. 0045/2002

9 Ottobre 2002

 

SABATO ESORDIO EUROPEO CON I FRANCESI DEL CASTRES

Il campionato si fa da parte per lasciare posto alle coppe europee che cominceranno in questo fine settimana.

Il Benetton parteciperà alla Parker Pen Cup e quella di quest’anno sarà la seconda volta dei biancoverdi in questa rassegna oltre a 6 partecipazioni nella Heineken Cup.

La formula della Parker Pen Cup prevede un preliminare (andata e ritorno), quindi le vincenti verranno inserite nella Parker Pen Challenge, le perdenti nella Parker Pen Shield. Dal turno successivo si giocherà con la formula ad eliminazione diretta (andata e ritorno). Avversario dei Leoni nel turno preliminare sarà il XV francese del Castres guidato dall’ex tecnico biancoverde Christian Gajan. Gara di andata a Treviso (sabato, stadio di Monigo, ore 15, differita alle 21 su Tele+), ritorno a Castres (sabato 19 ottobre, ore 19.30).

Dopo la sfida col Castres, il Benetton verrà abbinato ai francesi del Grenoble oppure agli inglesi del Newcastle.

ARBITRO - A dirigere il match di sabato sarà lo scozzese Gregg Davies, giudici di linea i connazionali David Changleng e Alan Forrest, quarto uomo l’italiano Mariotti, assessor il sandonatese Giacomel, commissioner il polesano Faccioli.

 

Il Benetton è l’unico organico italiano presente a tutte le edizioni europee sin qui disputate. Le partite finora giocate dai biancoverdi sono state 38, delle quali 17 vinte e 21 perse. Bilancio positivo con le squadre gallesi (5-4), inglesi (4-3), scozzesi (3-2) e rumene (3-0), bilancio negativo invece con francesi (2-10) e irlandesi (0-2).

Benetton e Castres si affronteranno per la prima volta in forma ufficiale, in precedenza infatti, pur avendo giocato ben 12 gare contro squadre transalpine, il Benetton non aveva mai incontrato la squadra di Gajan.

Le vittorie trevigiane con squadre francesi sono state 2, entrambe col Bordeaux; dieci le sconfitte, 2 con Pau, Colomiers, Montferrand, Stade Francais, una con Toulouse e Dax.

In 8 anni di coppe europee, il Benetton ha utilizzato 69 giocatori: l’atleta con più presenze in Europa è Alessandro Troncon che ne ha totalizzate 37, 18 col Benetton e 19 col Montferrand; lo segue Franco Properzi con 32, 20 col Benetton e 12 col Milano. Alessandro Moscardi è invece il giocatore con più presenze in maglia Benetton, ne ha collezionate infatti 32, seguito da Massimiliano Perziano con 31.

Il metaman è proprio Massimiliano Perziano con 11 marcature su un totale di 90 segnate complessivamente dal Benetton.

Il marcatore principale è Francesco Mazzariol con 188 punti (4 mete, 30 trasformazioni, 32 penalty e 4 drop) su un totale di 924 della squadra.

 

 

Cordiali saluti

                                                                  Ufficio Stampa Benetton Rugby

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl