Maire Tecnimont Rugby Monza - comunicato del 29 aprile 2010

Maire Tecnimont Rugby Monza - comunicato del 29 aprile 2010 Con gran parte delle squadre ferme, il prossimo weekend vedrà l'attenzione del Club centrata sul campo di Gussago dove la Seniores Maschile si giocherà, verosimilmente, la permanenza nella Serie C di Elite.

29/apr/2010 19.31.14 Rugby Monza Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Con gran parte delle squadre ferme, il prossimo weekend vedrà l’attenzione del Club centrata sul campo di Gussago dove la Seniores Maschile si giocherà, verosimilmente, la permanenza nella Serie C di Elite.

La squadra di Fusè e Bonacina, dopo avere tanto sciupato nel corso dell’anno, dovrà fare il massimo appello a tutti di mantenere due elementi che sono costati tantissimo nel corso della stagione: la disciplina (anche domenica scorsa 1 ora con l’uomo in meno e per larghi tratti addirittura in 13) e la concentrazione (23 i punti persi in classifica negli ultimi dieci minuti delle partite). Il Gussago è un avversario che in casa è sempre temibile ed arriva da una vittoria sul non facile campo del Velate.; detto questo, come prova la gara di andata, il Monza può far sua la partita se gioca con la dovuta attenzione a quanto detto sopra, preparandosi adeguatamente in settimana e giocando con l’adeguata tensione positiva. La disciplina sarà fondamentale vista la precisione al piede dell’apertura bresciana che ha consentito al Gussago di risalire in classifica nelle ultime gare.

Per quanto riguarda le altre squadre, questa la situazione:

UNDER 14

I ragazzi di Borzone sono in testa al loro girone di Finale Regionale dopo la vittoria netta sul Viadana; il 9 torneranno in campo in quel di Mantova dove saranno chiamati ad impresa non facile ma alla loro portata per restare in corsa per la finalissima regionale.

UNDER 16

In attesa dei Tornei estivi, ieri sera i ragazzi di Tagliabue e Malossi si sono imposti per 28-19 in un’amichevole disputata al Chiolo col CUS Milano. Un po’ di ruggine dopo la lunga pausa, un inizio stentato ma poi, sotto di una meta, la squadra si sveglia e prende in mano la partita. Dubbi sulle ultime due mete cussine, in particolare la seconda segnata da Mangipinto abbondantemente uscito dalla linea laterale. Buon test in vista della fase post-campionato che partirà il 9 maggio.

UNDER 18

I ragazzi di Galimberti aspettano con ansia la data del recupero col Lecco; una vittoria significherebbe la vittoria del proprio Campionato e l’accesso alla finale regionale a tre con le vincenti degli altri due gironi.

FEMMINILE

Estromesse dalla Finale Scudetto, le Ringhio si preparano alla Finale di Coppa Italia a 7 a cui parteciperanno insieme alle ragazze della Under 16. Luogo e data da confermare.

OLD

Prossimo appuntamento nel prestigioso torneo di Rovigo.

MINIRUGBY

Molti impegni fuori regione nel finale di stagione: Torino, Genova, Udine e Chambery in programma.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl