[RUGBY NOTIZIE] SUPER 10, RISULTATI E CLASSIFICA XVII GIORNATA

01/mag/2010 18.23.23 Ufficio Stampa FIR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
testata_newsletter
1

 

ALLA FEMI-CZ ROVIGO IL DERBY CON PETRARCA PADOVA: ROSSOBLU’ AI PLAY-OFF

CAVALIERI PRATO BATTUTI A PARMA, ULTIMO TURNO DECISIVO PER QUARTO POSTO

LOTTA SALVEZZA: PLUSVALORE CONQUISTA UN PUNTO, RAGGIUNTO CASINO’ VENEZIA

Roma �“ E’ della Femi-CZ Rovigo di Umberto Casellato il derby  numero centoquarantatre contro il Petrarca Padova. Nella diciassettesima e penultima giornata del Campionato Italiano d’Eccellenza Super 10, i Bersaglieri superano i cugini in maglia nera per 27-13, conquistando con ottanta minuti sulla fine della regular-season la matematica qualificazione a quelle semifinali ipotecate nelle scorse settimane coi successi sulle prime della classe Benetton Treviso ed MPS Viadana. E’ festa in uno Stadio Battaglini dove in oltre quattromila sospingono Reato e compagni in semifinale.

Primo tempo tutto di marca rodigina, con l’estremo sudafricano Basson in giornata di grazia e autore della meta che al nono smuove il tabellino: Padova si difende, accorcia con Mercier ma poco prima della mezzora è ancora Basson a sancire il dominio dei padroni di casa. Rovigo abbassa il ritmo in avvio di ripresa e Padova ne approfitta, accorciando con una meta del pilone Costa-Repetto che riapre la partita. Ma proprio nel momento migliore degli ospiti arriva l’uno-due che chiude l’incontro: segnano prima il flanker sudafricano Van der Merwe (33’), poi l’ala Calanchini (35’), rendendo inutile la meta di Galatro nel finale.

La sconfitta nel derby mantiene Padova in quarta posizione, dietro a Treviso, Viadana e Rovigo ormai qualificate. I padovani vedono però ridursi ad una sola lunghezza il margine sui Consiag I Cavalieri Prato che sul campo del Banca Monte Parma si sono dovuti accontentare del punto bonus per la sconfitta con meno di sette punti. Battuti per 26-20, i toscani hanno visto sfumare nel finale un pareggio che avrebbe garantito il ricongiungimento con il Petrarca: sotto per 20-8 a fine primo tempo, la squadra di Andrea De Rossi si è affidata ai piedi di Wakarua e Burton per risalire sino al 20-20 ma, quando il risultato in grado di ricongiungerli con la quarta posizione sembrava ormai ad un passo, due piazzati dell’apertura gialloblù Irving hanno dato il successo finale al Banca Monte Parma, che conserva così il sesto posto, l’ultimo valido per la qualificazione all’Amlin Challenge Cup.


Sabato prossimo, nella diciottesima ed ultima giornata della stagione regolare, sarà quindi sfida a distanza per il quarto posto tra Consiag I Cavalieri Prato e Petrarca Padova, impegnati sui campo di casa rispettivamente contro Femi-CZ Rovigo ed MPS Viadana.

E lotta sino all’ultima giornata sarà anche in chiave salvezza.

Il Plusvalore Gran Parma, battuto oggi per 19-15 dall’MPS Viadana, ha infatti conquistato grazie a cinque piazzati del mediano di mischia azzurro Tito Tebaldi il punto bonus necessario per riagganciare il Casinò di Venezia, travolto per 44-16 nel finale dalla Benetton Treviso dopo aver fatto tremare per oltre metà della gara i Campioni d’Italia: Gran Parma e Venezia si presentano all’ultima giornata di stagione appaiate all’ultimo posto con ventuno punti e saranno entrambe impegnate in casa contro Banca Monte Parma e Futura Park Rugby Roma, a loro volta in competizione sino al fischio finale della regular season per la sesta piazza che vale l’Europa.

La Futura Park oggi ha salutato il pubblico di casa superando per 23-13 il Ferla L’Aquila: decisiva, per mantenere in vita le ambizione europee dei bianconeri, la meta del trequarti Giovanni Manozzi alla mezzora del secondo tempo.


Sabato prossimo alle ore 16.00 diciottesima ed ultima giornata di stagione regolare con molti verdetti ancora apertissimi.


Super 10 �“ XVII giornata

(tra parentesi i punti conquistati in classifica)

Femi-CZ Rovigo v Petrarca Padova 27-13 (5-0)

MPS Viadana v Plusvalore Gran Parma 19-15 (4-1)

Futura Park Rugby Roma v Ferla L’Aquila 23-13 (4-0)

Benetton Treviso v Casinò di Venezia 44-16 (5-0)

Banca Monte Parma v Consiag I Cavalieri Prato 26-20 (4-1)


Classifica: Benetton Treviso punti 62; MPS Viadana punti 57; Femi-CZ Rovigo 56; Petrarca Padova 45; Consiag I Cavalieri Prato* 44; Banca Monte Parma 38; Futura Park Rugby Roma 34; Ferla L'Aquila 32; Plusvalore Gran Parma e Casinò di Venezia 21


*Consiag I Cavalieri Prato penalizzati di quattro punti


Prossimo turno �“ XVIII giornata �“ 08.05.10 �“ ore 16.00

Plusvalore Gran Parma v Futura Park Rugby Roma

Petrarca Padova v MPS Viadana

Ferla L’Aquila v Benetton Treviso

Consiag I Cavalieri Prato v Femi-CZ Rovigo �“ differita RaiSportPiù ore 23.00/diretta web

Casinò di Venezia v Banca Monte Parma

 

 

Andrea Cimbrico
Media Manager firma
Federazione Italiana Rugby
Stadio Olimpico - Curva Nord
Foro Italico 00194-Roma

tel. +39.06.45.21.31.14 
fax +39.06.45.21.31.87
mob. +39.320.78.77.687
@ acimbrico@federugby.it
@ acimbrico@mac.com
Skype: Andrea Cimbrico
MSN: andrea.cimbrico@fastwebnet.it
Web: www.federugby.it
Facebook: facebook.com/acimbrico



Important Notice This mail and any file attached is confidential and/or privileged. If you are not the intendend recipient any use, dissemination, forwarding or copying of this message is strictly prohibited. In this case, please immediately notify the sender and delete the message and all files attached.
1

Cambia la tua sottoscrizione
Cancellati

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl