[RUGBY NOTIZIE] SUPER 10, PRESENTAZIONE XVIII GIORNATA

07/mag/2010 18.28.20 Ufficio Stampa FIR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
testata_newsletter
1


 

SUPER 10, PRESENTAZIONE XVIII GIORNATA
Roma �“ Tutto in ottanta minuti.

La diciottesima ed ultima giornata del Campionato Italiano d’Eccellenza Super 10, in programma domani a partire dalle ore 16.00, vede ancora apertissima la lotta per il quarto posto, l’ultimo ancora in palio per la qualificazione alle semifinali.

Già qualificate Benetton Treviso, MPS Viadana e Femi-CZ Rovigo, si contendono a distanza la qualificazione alla post-season Petrarca Padova e Consiag I Cavalieri Prato: le due formazioni sono al momento divise da un solo punto in classifica, con Padova a quota 45 e Prato subito staccato di una lunghezza con 44 punti.

I Cavalieri ospitano (diretta streaming sul portale www.raisport.rai.it, differita RaiSportPiù alle ore 22.00) la Femi-CZ Rovigo, il Petrarca Padova riceve l’MPS Viadana. Per i toscani le chance di passaggio del turno sono legate ad una sconfitta del Padova ed alla vittoria interna su Rovigo: in caso di arrivo a pari punti, infatti, il Petrarca Padova si qualificherebbe per la miglior differenza punti negli scontri diretti (+2).

Per il match che vale la stagione, Prato è costretto ad affidarsi al giovane mediano di mischia irlandese Roger Kirkwood, ingaggiato in tutta fretta dopo gli infortuni subiti dai due numeri nove pratesi Villagra e Gori e dall’incredibile vicenda del sudafricano Freddie Bristow, che avrebbe dovuto sostituirli ma che è stato vittima di un incidente stradale sulla strada per l’aeroporto di Johannesburg, da cui si sarebbe imbarcato alla volta dell’Italia per vestire la maglia dei Cavalieri nella corsa alle semifinali. Kirkwood ha raggiunto Prato da poche ore e sarà protagonista del match decisivo dopo un solo allenamento con i nuovi compagni di squadra. Rovigo, che vincendo a Prato può puntare a scavalcare l’MPS Viadana al secondo posto e contare sul vantaggio-campo per la semifinale di ritorno deve fare i conti con assenze importanti, come quella del mediano di mischia Legora, per sostituirlo Stefan Basson sarà spostato numero 9. Mal'alenatore può contare anche su alcuni recuperi, come quello di Niccolò Badocchi e i rientri di Andrea Bacchetti, in campo dal primo minuto, e Rik Dolcetto.
A Padova il Petrarca difende la quarta piazza dal ritorno del Prato sfidando il Viadana, che deve a sua volta guardarsi le spalle dal Rovigo, che insidia il secondo posto ai mantovani. Il Petrarca deve fare a meno di Ricciardi ed Acuna ma punta su una tradizione che vede spesso il Viadana in difficoltà in casa padovana: “Rispetto la forza del Viadana” spiega il tecnico del Petrarca Pasquale Presutti, “squadra che punta come noi al successo per difendere il secondo posto finale. Comunque niente calcoli, si gioca fino alla fine senza pensare al risultato di Prato-Rovigo”.
E’ lotta a distanza per la salvezza anche tra Plusvalore Gran Parma e Casinò di Venezia, a fondo classifica con ventuno punti ciascuna.
I ducali emiliani giocano davanti al proprio pubblico contro la Futura Park Rugby Roma, che, staccata di quattro punti dalla zona-Coppe, cerca di portare l’ultimo assalto alla sesta posizione occupata dal Banca Monte Parma, avversario proprio del Casinò di Venezia a Favaro Veneto. In caso di arrivo a pari punti dopo la partita di domani pomeriggio, Venezia e Gran Parma si dovranno affrontare in uno spareggio salvezza in campo neutro.

I lagunari hanno l’infermeria piena dopo il durissimo derby con il Benetton Treviso, che costringe ai box per la gara che può valere la stagione Joe Van Niekerk (lesione meniscale), Alberto Zorzi (distorsione alla caviglia), Niccolò Fadalti (distorsione alla caviglia), Scott Palmer (frattura alla mano) e Willem Wium (strappo muscolare). "E' vero �“ dice il coach oro amaranto Canale -  dovremo giocare la partita più importante dell'anno senza alcuni giocatori per noi fondamen-tali, ma chi entrerà in campo sarà pronto a dare il 110%. I ragazzi sono carichi, consapevoli che in 80 minuti ci giochiamo una stagione: contro Parma sarà sicuramente molto dura, ma noi compenseremo alle assenza con tutto il cuore e tutta la fame di cui disponiamo".
Banca Monte Parma, in ogni caso, non può fare sconti se vuole avere la certezza di staccare senza difficoltà il biglietto per l’Europa: “Siamo all’ultima partita della stagione �“ commenta l’allenatore Andrea Sgorlon �“ molto importante per la classifica, per cui vogliamo andare in campo e dare il 100% per conseguire il risultato pieno”.

Il Plusvalore Gran Parma, per la gara interna contro la Futura Park Rugby Roma, chiama a raccolta il proprio pubblico: “Gli ultimi allenamenti �“ spiega il DS Buraldi - hanno confermato che la squadra è concentrata e motivata a raggiungere l’obiettivo. Vogliamo conquistare i cinque punti in palio e per farlo abbiamo bisogno di tutto il sostegno possibile: un pubblico caldo e numeroso potrà spingere i nostri ragazzi in meta. A questo proposito ricordo che per l'occasione il Club ha deciso di offrire gratuitamente a tutti gli appassionati l’ingresso allo Stadio XXV Aprile”. Tante assenze in casa romana, con l’allenatore Carlo Pratichetti che annovera tra gli indisponibili i vari Nicolas De Gregori, Tino Paoletti, Alberto Saccardo, Leopoldo Scarnecchia, Paolo Buso, Nani Raineri e Tommaso D’Apice, mentre tornano a disposizione dello staff tecnico Gabriele Cicchinelli, Hayden Reid e Maximiliano Freschi.
Infine, al “Tommaso Fattori”, il Ferla L’Aquila chiude una stagione che resterà per molteplici motivi nella storia del club abruzzese, tornato nella massima divisione pochi mesi dopo il tragico terremoto del 6 aprile 2009, affrontando in casa i Campioni d’Italia della Benetton Treviso: per i neroverdi l’occasione migliore per salutare il proprio pubblico e celebrare quella che è stata una tranquilla salvezza, mentre alla Benetton basta un punto per garantirsi il primo posto in classifica.
ULTIME DALLE SEDI

Prato, Stadio “Chersoni” �“ sabato 8 maggio, ore 16.00

Super 10, XVIII giornata �“ diretta www.raisport.rai.it/differita RaiSportPiù ore 22.00

CONSIAG I CAVALIERI PRATO v FEMI-CZ ROVIGO

Consiag I Cavalieri Prato (formazione annunciata): Wakarua; Stanojevic, Von Grumbkov, Galante, Mafi; Burton, Kirkwood; Purll, Petillo, Cristiano; Biagi, Treloar; Borsi, Giovanchelli, Poloni.

a disposizione: Neri, Goti, Beccaris, Lopez, Tempestini, Fronzoni, Chiesa, Stefani.

all. De Rossi A./Gaetaniello Fabio

Femi-CZ Rovigo (formazione annunciata): Calanchini; Bacchetti, Pratichetti A., Pizarro, De Gaspari; Bustos, Basson; Abadie, Van der Merwe, Lubian; Burman, Reato (cap); Ravalle, Mahoney, De Marchi An.

all. Casellato

arb. De Santis (Roma)

g.d.l. Damasco (Napoli), Pier’Antoni (Roma)

quarto uomo: Lorenzi (Pistoia)


Così all’andata

Femi-CZ Rovigo v Consiag I Cavalieri Prato 13-9


Precedenti 2008/2009

Consiag I Cavalieri Prato in Serie A

 


 

Parma, Stadio “XXV Aprile” �“ sabato 8 maggio, ore 16.00

Super 10, XVIII giornata

PLUSVALORE GRAN PARMA v FUTURA PARK RUGBY ROMA

Plusvalore Gran Parma (probabile formazione): De Marigny; Mortali, Pedersen, McCann, Onori; Gerber, Tebaldi; Dunbar, Cattina, Barbieri; Artese, Contini; Evans, Manici, Rizzelli

a disposizione: Goegan, Fazzari, Pulli, Foschi, Castagnoli, Cigarini, Orsi, Buzaj

all. Mey/De Marigny

Futura Park Rugby Roma: Falsaperla M.; Toniolatti, Gauthier, Reid, Manozzi; Freschi, Vannini; Cicchinelli, Boscolo, Persico L.; Bernabò (cap), German; Rawson, Rampa, Vigne Donati

a disposizione: Gentili, Martino, Pegoretti, Aldridge, Giusti, Skeen, Valcastelli, Patrizi

all. Pratichetti C.

arb. Pennè (Milano)

g.d.l. Falzone (Padova), Di Gregorio (Padova)

quarto uomo: Borsetto (Varese)


Così all’andata

Futura Park Rugby Roma v Plusvalore Gran Parma 30-10


Precedenti 2008/2009

Futura Park Rugby Roma v Plusvalore Gran Parma 36-12

Plusvalore Gran Parma v Futura Park Rugby Roma 19-25

 


 

Padova, Stadio Plebiscito �“ sabato 8 maggio, ore 16.00

Super 10, XVIII giornata

PETRARCA PADOVA v MPS VIADANA

Petrarca Padova (probabile formazione): Spragg; Innocenti/Ambrosio, Bertetti, Patrizio,

Faggiotto; Mercier, Leonardi N.; Ansell, Galatro, Derbyshire; Fletcher, Padrò G.;  Chistolini, Costa-Repetto, Caporello

a disposizione: Gastaldi, Gatto, Sclosa, Filippini, Bezzati, Billot, Chillon Ale., Ambrosio/Innocenti

all. Presutti

MPS Viadana (formazione annunciata): Clare; Robertson, Harvey, Cox, Law; Woodrow, Wilson; Sole, Krause, Erasmus; Geldenhuys (cap), Del Fava; Elosu, Santamaria, Sciamanna

a disposizione: Ferraro/Milani, Cagna, Hohnekc, Persico A./Benatti, Brancoli, Pace, Pratichetti M., Redolfini

arb. MacPherson (SRU)

g.d.l. Traversi (Rovigo), Rebuschi (Rovigo)

quarto uomo: Laurenti (Bologna)


Così all’andata

MPS Viadana v Petrarca Padova 36-6


Precedenti 2008/2009

Carrera Petrarca Padova v MPS Viadana 18-21

MPS Viadana v Petrarca Padova 31-13



 

L’Aquila, Stadio “Tommaso Fattori” �“ sabato 8 maggio, ore 16.00

Super 10, XVIII giornata

FERLA L’AQUILA v BENETTON TREVISO

Ferla L’Aquila (convocati): Avanti: Bocchini, Bustos, Castany, Cerqua, Cialone, Gatti,Leonardi, Nicolli, Pietrosanti, Purdy, Subrizi, Vaggi, Zaffiri. Trequarti: Di Massimo, Fraser, Hostiè, Lorenzetti, Manawatu, Menè, Myring, Nitoglia, Rebecchini, Rosa

Benetton Treviso (formazione annunciata): Williams; Mulieri, Galon, Sgarbi, De Jager; McLean, Botes; Kingi, Zanni, Barbieri R.; Pavanello E., Pavanello A.; Rouyet, Ghiraldini, Allori

a disposizione (da confermare): Ceccato E., Cittadini, Di Santo, Filippucci, Goosen, Marcato, Muccignat, Picone, Semenzato, Sutto, Vidal

all. Smith

arb. Knox (SRU)

g.d.l. Colantonio (Roma), Rosamilia (Colleferro)

quarto uomo: Romani (Colleferro)


Così all’andata

Benetton Treviso v Ferla L’Aquila 37-19


Precedenti 2008/2009

Ferla L’Aquila in Serie A

 

Favaro Veneto, Stadio Comunale �“ sabato 8 maggio, ore 16.00

Super 10, XVIII giornata

CASINO’ DI VENEZIA v BANCA MONTE PARMA

Casinò di Venezia: Candiago V.; Prati, Pozzebon, Ziegler, Perziano; Duca D., Lucchese; Paschini, Candiago E., Ursache; Baldo, Van Jarsveeld; McGovern, Gianesini, Levaggi

a disposizione: Assi, Cafaro, Pipitone, Cazzola, Boioli, Pilat, Veronese.

all. Canale A.

Banca Monte Parma (formazione annunciata): Thrower; Quartaroli, Emerick, Iannone, Pavan R.; Irving, Ireland; Vosawai (cap), Favaro, Mandelli; Lewaravu, Tveraga; Romano, Giazzon, De Marchi Alb.

a disposizione: Pompa, Fontana, Coletti, Nebbett, Mannato, Patelli, Fratini, Mazzariol, Fiorani, Giannotti

all. Sgorlon A./Mazzariol

arb. Mancini (Frascati)

g.d.l. Cason (Rovigo), Cerci (Colleferro)

quarto uomo: Sibillin (Treviso)


Così all’andata

Banca Monte Parma v Casinò di Venezia 37-16


Precedenti 2008/2009

Casinò di Venezia v Overmach Parma 9-15

Overmach Parma v Casinò di Venezia 33-12


 

Classifica: Benetton Treviso punti 62; MPS Viadana punti 57; Femi-CZ Rovigo 56; Petrarca Padova 45; Consiag I Cavalieri Prato* 44; Banca Monte Parma 38; Futura Park Rugby Roma 34; Ferla L'Aquila 32; Plusvalore Gran Parma e Casinò di Venezia 21


*Consiag I Cavalieri Prato penalizzati di quattro punti


 


Classifica marcatori

Wakarua (Consiag I Cavalieri Prato) punti 199

Fraser (Ferla L’Aquila) 179

Mercier (Petrarca Padova) 158

Bustos G. (Femi-CZ Rovigo) 139

Irving (Banca Monte Parma) 139

Freschi (Futura Park Rugby Roma) 129

Tebaldi (Plusvalore Gran Parma) 120

Woodrow (MPS Viadana) 116

Goosen (Benetton Treviso) 88

Basson (Femi-CZ Rovigo) 81

Duca D. (Casinò di Venezia 78

Pilat (Casinò di Venezia) 69

Law (MPS Viadana) 58

Burton (Consiag I Cavalieri Prato) 57

Botes (Benetton Treviso) 55

Marcato (Benetton Treviso) 55


Classifica metamen

Pace (MPS Viadana) 9 mete

Wakarua (Consiag I Cavalieri Prato) 7

Thrower (Banca Monte Parma) 7

Sole (MPS Viadana) 7

Fraser (Ferla L’Aquila) 6

Burton (Consiag I Cavalieri Prato) 6

Gerber (Plusvalore Gran Parma) 6

Nitoglia L. (Ferla L’Aquila) 6

Pratichetti A. (Femi-CZ Rovigo) 6

Williams (Benetton Treviso) 6

Gauthier (Plusvalore Gran Parma) 6

De Jager (Benetton Treviso) 6

Ricciardi (Petrarca Padova) 6

Manozzi (Futura Park Rugby Roma) 6

Ireland (Banca Monte Parma) 5

Benvenuti (Benetton Treviso) 5

Kingi (Benetton Treviso) 5

Reid (Futura Park Rugby Roma) 5

Basson (Femi-CZ Rovigo) 5


nota: le statistiche complete del Campionato Italiano d’Eccellenza Super 10 sono disponibili nell’area “Sala Stampa” del sito internet www.federugby.it


 


IL SUPER 10 IN TV

Consiag I Cavalieri Prato v Femi-CZ Rovigo �“ 08.05.10 - ore 22.00 �“ differita RaiSportPiù


IL SUPER 10 ALLA RADIO

Aggiornamenti in diretta su Radio Rai 1 sabato 08.05.10 dalle 15.10 - con Paolo Pacitti

Sintesi della giornata su Radio R101 sabato 08.05.10, ore 19.00


IL SUPER 10 SUL WEB

Consiag I Cavalieri Prato v Femi-CZ Rovigo  - streaming su raisport.rai.it �“ 08.05.10 - dalle ore 16.00

Tutti gli incontri in diretta testuale su www.federugby.it

 

 

 

Andrea Cimbrico
Media Manager firma

Federazione Italiana Rugby
Stadio Olimpico - Curva Nord
Foro Italico 00194-Roma

tel. +39.06.45.21.31.14 
fax +39.06.45.21.31.87
mob. +39.320.78.77.687
@ acimbrico@federugby.it
@ acimbrico@mac.com
Skype: Andrea Cimbrico
MSN: andrea.cimbrico@fastwebnet.it
Web: www.federugby.it
Facebook: facebook.com/acimbrico



Important Notice This mail and any file attached is confidential and/or privileged. If you are not the intendend recipient any use, dissemination, forwarding or copying of this message is strictly prohibited. In this case, please immediately notify the sender and delete the message and all files attached.
1

Cambia la tua sottoscrizione
Cancellati

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl