(RUGBY NOTIZIE) EUROPEI FEMMINIL ITALIA IN CAMPO PER IL TITOLO

14/mag/2010 13.51.29 Ufficio Stampa FIR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
testata_newsletter

1

Roma, 14 maggio 2010 


ITALIA FEMMINILE: IN CAMPO DOMANI A STRASBURGO PER IL TITOLO EUROPEO

Roma - Elisa Cucchiella, 36 caps in azzurro, che a Strasburgo, dove sono in svolgimento gli Europei FIRA,  ha ricevuto i gradi di capitano dell’Italia Femminile,  ha guidato questa mattina il tradizionale “Captain’s Run”, l’allenamento di rifinitura che precede ogni match.

''Un compito importante, un grande riconoscimento di fiducia dello staff, un onore! '' �“ il commento di Elisa ''Cuchi'', Cucchiella, prima volta assoluta con la fascia al braccio  �“ ''Ce la metteremo tutta. Le ragazze sono molto motivate soprattutto le più giovani hanno dimostrato per tutto il tempo quando siano decise ad imparare.''

Domani le Azzurre di Andrea Di Giandomenico e Luca Bot affronteranno a Strasburgo (calcio d’inizio ore 17.30) la Spagna, che ha superato nella fase di qualificazione Francia “A, Olanda e Belgio piazzandosi al primo posto del girone a punteggio pieno.

“Tre partite in cinque giorni hanno fatto accumulare un po’ di stanchezza” �“ a parlare è Andrea Di Giandomenico �“ ''L’ultimo match, quello con la Svezia, ha impegnato molto le ragazze sul piano fisico. Ci aspettiamo altrettanto domani contro la Spagna, squadra che esprime un gioco di grande velocità, contro la quale dobbiamo perfezionare la difesa nel gioco a largo.''

I tecnici azzurri attendono alcune valutazioni da parte dei sanitari prima di ufficializzare la formazione titolare. Questa mattina, intanto, ha raggiunto il raduno francese la terza linea Michela Este che potrebbe modificare il pacchetto di mischia azzurro: “Stiamo ancora verificando alcune situazioni dovute a problemi di infermeria e valutando come ottimizzare la mischia con l’inserimento di Michela” �“ spiega Di Giandomenico.

L’Italia che ha partecipato all’Europeo tredici volte  dal 1988 (il torneo ha assunto cadenza annuale dal 1995) ha conquistato due titoli europei, nel 2005 ad Amburgo e nel 2006 nell’edizione disputata a San Donà di Piave (Venezia).

La FIRA ha designato il canadese Trumbull arbitro della sfida fra Italia e Spagna mentre sarà l’italiana Barbara Guastini (Prato) a dirigere la finale per il 7° posto fra Belgio e Germania

Il programma delle Finali (15 maggio 2010)

Starsburgo, ore 17.30 -  Finale 1° posto: Spagna �“ Italia
Illkirch, ore 14.00 �“ Finale 3° posto: Olanda �“ Svezia
Strasburgo, ore 15.30 �“ Finale 5° posto: Francia A �“ Russia
Starsburgo, ore 14.30 �“ Finale 7° posto: Belgio - Germania

La fase di qualificazione della Coppa Europa FIRA-AER

Poule A
I° Turno (8.5.2010)
Francia A �“ Belgio, 70 �“ 0
Olanda �“ Spagna, 12 �“ 26
II° Turno (10.5.2010)
Francia A �“ Spagna, 5 - 22
Olanda �“ Belgio, 74 - 0
III°Turno (Metz, 12 maggio)
Spagna �“ Belgio, 66  0
Francia A �“ Olanda, 5 - 14
Classifica: Spagna 15, Olanda 9, Francia “A” 5; Belgio 0

Poule B
I° Turno (8.5.2010)
Italia �“ Germania, 43 �“ 0
Svezia �“ Russia, 32 �“ 0
II° Turno (10.5.2010)
Italia �“ Russia, 33 �“ 0
Germania �“ Svezia, 0 - 29
III°Turno (Haguenau, 12 maggio)
Italia �“ Svezia, ore 17.00
Russia �“ Germania, 17 - 14
Classifica: Italia 14; Svezia 10; Russia 4; Germania 1

 


Simona De Tomafirma
Addetto Stampa e Comunicazione
Relazioni Esterne

Federazione Italiana Rugby
Stadio Olimpico - Curva Nord
Foro Italico 00194-Roma

tel.  +39.06.45.21.31.12  +39.06.45.21.31.12  
fax +39.06.45.21.31.87
mob.  +39.339.3786245  +39.339.3786245
@ sdetoma@federugby.it
Web: www.federugby.it 

1

 



Cambia la tua sottoscrizione
Cancellati


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl