[RUGBY NOTIZIE] ITALIA U20, DODICI METE A PAPUA N. GUINEA: 74-0

18/mag/2010 16.50.47 Ufficio Stampa FIR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
testata_newsletter
1


JUNIOR WORLD RUGBY TROPHY, L'ITALIA PARTE IN DISCESA
A MOSCA NEL MATCH D'ESORDIO GLI AZZURRINI TRAVOLGONO PAPUA N. GUINEA 74-0

Mosca �“ Avversario morbido ma risultato convincente per l’Italia Under 20 di Andrea Cavinato che al Fili Stadium Mosca, nella prima giornata del Junior World Rugby Trophy, archivia senza difficoltà la pratica Papua Nuova Guinea con un eloquente 74-0.

Benvenuti e compagni chiudono l’incontro nei primi venti minuti, quando Santelli, Gega e lo stesso capitano degli Azzurrini vanno al di là della linea di meta papuasa portando subito il punteggio sul 19-0.

Con la vittoria già virtualmente acquisita, l’Italia U20 continua a muovere palla ed a provare quel gioco offensivo chiesto da Cavinato alla vigilia della partenza per la Russia e, prima di andare al riposo di metà gara, arrivano due mete del pilone Fazzari ed una del flanker partenopeo Belado per il 38-0 con cui le squadre rientrano negli spogliatoi.

Superiorità che non viene meno nella ripresa, con Fazzari che completa la tripletta personale in apertura per poi lasciare spazio ad altre cinque marcature che portano le firme di Ferrarini, Alberto Chillon (per lui anche sette trasformazioni), Trevisan, Belardo �“ per lui è doppietta �“ e del tallonatore Corbanese, subentrato a metà ripresa a Manici.

Sabato 22, allo Slava Stadium della capitale russa, secondo match della prima fase contro la Romania.

“Sapevamo che quello con Papua non sarebbe stato un test probante �“ commenta il tecnico dell’Italia U20 Andrea Cavinato �“ ed il campo lo ha confermato. Soprattutto per quanto riguarda la mischia siamo stati decisamente superiori ai nostri avversari. L’aspetto positivo della vittoria di oggi è che nonostante l’ampio margine siamo riusciti a rimanere concentrati quasi sino alla fine, anche se nei minuti finali abbiamo concesso qualche calcio di troppo ai nostri avversari e non potremo permetterci di fare altrettanto. Romania e Uruguay sono molto più consistenti e oggi, nello scontro diretto, i balcanici hanno vinto di misura, 15-12, a conferma che le prossime due partite del girone eliminatorio saranno molto più dure per noi. Il nostro mondiale inizia domani mattina, quando cominceremo a preparare la partita di sabato contro la Romania”.


Mosca, Fili Stadium - martedì 18 maggio 2010

Junior World Rugby Trophy, I fase, I giornata

ITALIA v PAPUA NUOVA GUINEA 74-0 (38-0)

Marcatori: p.t. 3’ m. Santelli tr. Chillon Alb. (7-0); 8’ m. Gega tr. Chillon Alb. (14-0); 20’ m. Benvenuti (19-0); 24’ m. Fazzari (24-0); 31’ m. Belardo tr. Chillon Alb. (31-0); 39’ m. Fazzari tr. Chillon Alb. (38-0); s.t. 4’ m. Fazzari (43-0); 14’ m. Ferrarini tr. Chillon Alb. (50-0); 24’ m. Chillon Alb. tr. Chillon Alb. (57-0); 31’ m. Trevisan (62-0); 36’ m. Belardo tr. Chillon (69-0); 39’ m. Corbanese (74-0)

Italia: Trevisan; Zorzi, Benvenuti (cap., 25’ st. Palazzani), Benettin (1’ st. Morisi), Appiani (1’ st. Rodwell); Iannone, Chillon Alb.; Cicchinelli, Belardo, Scanferla (1’ st. Ferrarini); Cazzola F. (15’ st. Fuser), Santelli; Fazzari (19’ st. Leso), Manici (19’ st. Corbanese), Gega

all. Cavinato



 

Andrea Cimbrico
Media Manager firma

Federazione Italiana Rugby
Stadio Olimpico - Curva Nord
Foro Italico 00194-Roma

tel. +39.06.45.21.31.14 
fax +39.06.45.21.31.87
mob. +39.320.78.77.687
@ acimbrico@federugby.it
@ acimbrico@mac.com
Skype: Andrea Cimbrico
MSN: andrea.cimbrico@fastwebnet.it
Web: www.federugby.it
Facebook: facebook.com/acimbrico



Important Notice This mail and any file attached is confidential and/or privileged. If you are not the intendend recipient any use, dissemination, forwarding or copying of this message is strictly prohibited. In this case, please immediately notify the sender and delete the message and all files attached.
1

Cambia la tua sottoscrizione
Cancellati

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl