Maire Tecnimont Rugby Monza - Comunicato del 20 maggio 2010

Un'eventuale vittoria col bonus darebbe l'accesso sicuro alla finale, se il CUS d'altro canto non farà punti in classifica.

Allegati

20/mag/2010 21.02.21 Rugby Monza Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

U14 e U16 – partite che valgono la finale regionale; Minirugby impegnato nel prestigioso e durissimo Torneo di Udine. E sabato il Team Manager dell’Italia insegna ai Manager come gestire un gruppo coeso.

 

UNDER 14

Sabato al Chiolo, alle ore 19, i ragazzi di Borzone sono attesi alla prova del nove: una vittoria col CUS Milano infatti, significherebbe la quasi matematica certezza di accesso alla Finale Regionale.

Il CUS Milano in questo momento ha una differenza punti sfavorevole rispetto al Monza che – giudicando dalle statistiche – ha anche una difesa decisamente più tenace. Un’eventuale vittoria col bonus darebbe l’accesso sicuro alla finale, se il CUS d’altro canto non farà punti in classifica.

UNDER 16

Ultimo atto della fase finale di Coppa Lombardia per  ragazzi di Tagliabue e Malossi che oltre ai vari indisponibili già noti, dovranno fare a meno di Fusi e Morcelli impegnati a Strasburgo con la Selezione Regionale Lombarda. Si preannuncia una gara non facile con la Union che in questo momento grazie ai punti di bonus è davanti (di un punto) in classifica. La vincitrice andrà alla finale col Fiumicello, già qualificato.

MINIRUGBY

Torneo durissimo quello che attende i minirugbisti monzesi: il XX Città di Udine infatti vedrà scendere in campo alcune tra le migliori realtà nazionali. Oltre ai padroni di casa, Campioni d’Italia Under 12, ci saranno: Benetton Treviso, Valsugana Junior, Montereale Rugby,  ASR Milano, Amatori Milano, Rugby San Michele, Rugby Lions Mogliano, A.P.I Turiacco, Rugby Junior Venezia Mestre, ASR Ruggers Vicenza, Rugby Educativo San Donà e Rugby Trieste 2004. Insomma, un livello davvero altissimo che comunque permetterà ai giovani monzesi di fare un’esperienza davvero importante.

VARIE

Il Team Manager della Nazionale Italiana sarà al Chiolo nella giornata di sabato nell’inedita veste di formatore; il grande campione azzurro si occuperà infatti di formare il Management di Bosch e Zurich, multinazionali che seguiranno la filosofia del rugby applicato al management per formare i propri quadri direttivi. 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl