[RUGBY NOTIZIE] JWRT, DOMANI A MOSCA ITALIA U20 CONTRO ROMANIA

[RUGBY NOTIZIE] JWRT, DOMANI A MOSCA ITALIA U20 CONTRO ROMANIA JUNIOR WORLD RUGBY TROPHY, DOMANI ITALIA v ROMANIA Mosca _" Per l'Italia U20 è tempo di fare sul serio.

21/mag/2010 12.02.00 Ufficio Stampa FIR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
testata_newsletter
1



JUNIOR WORLD RUGBY TROPHY, DOMANI ITALIA v ROMANIA

Mosca �“ Per l’Italia U20 è tempo di fare sul serio.

Dopo l’agevole esordio di martedì contro i pesi leggeri di Papua Nuova Guinea, liquidati  74-0 da Benvenuti e compagni nella prima giornata del Junior World Rugby Trophy, domani allo Slava Stadium di Mosca (ore 14.00 locali, le 12.00 in Italia) gli Azzurrini di Andrea Cavinato trovano sulla propria strada quello che potrebbe rivelarsi l’avversario più consistente del Mondiale di seconda fascia, la Romania campione in carica.

Stamattina, dopo l’allenamento di rifinitura allo Slava, Cavinato ha ufficializzato la formazione per la gara contro il XV balcanico, confermando il pacchetto di mischia e la mediana visti nella partita d’esordio e puntando sulla maggior fisicità possibile nella linea dei trequarti: dentro Sebastian Rodwell a primo centro, con Benettin spostato al suo fianco e capitan Benvenuti dirottato all’ala in coppia con Michele Mortali, l’unica conferma è quella di Trevisan in maglia numero quindici.

Combattiamo la fisicità con la fisicità” sintetizza Cavinato.

La Romania, vincitrice dell’edizione 2009 a spese degli Stati Uniti, ha esordito martedì a Mosca superando l’Uruguay per 15-12, mettendo in evidenza alcune individualità di valore ed una buona organizzazione di gioco: “Tallonatore, terze linee, apertura e secondo centro sono ottimi giocatori, alcuni di loro si sono formati nelle accademie francesi ed hanno competenze tecniche interessanti. Nel complesso, la Romania è una squadra molto fisica e pesante in mischia, con una buona capacità di occupare gli spazi e sfruttarli con efficacia. Sono campioni in carica e non saranno un cliente facile: affrontarli con umiltà e serietà è quello che mi aspetto dalla squadra”.

Dopo le dodici mete messe a segno contro Papua, il piano di gioco azzurro è destinato a cambiare contro un avversario profondamente diverso: “Dobbiamo attaccarli da subito, minare la fiducia nei loro punti forti: loro sono fisici, noi lo siamo altrettanto e abbiamo dalla nostra una maggiore velocità. Ho chiesto alla squadra rapidità intorno al punto d’incontro, possesso avanzante e veloce, verticalizzazione al piede. E massima attenzione nelle fasi statiche e di conquista, che saranno fondamentali”.

Questa la squadra scelta da Cavinato:

15 Ruggero TREVISAN (Orved San Donà)*

14 Tommaso BENVENUTI (Benetton Treviso) - capitano

13 Alberto BENETTIN (Petrarca Padova)*

12 Sebastian RODWELL (Giunti Firenze 1931)*

11 Michele MORTALI (Plusvalore Gran Parma)*

10 Tommaso IANNONE (Banca Monte Parma)*

9 Alberto CHILLON (Petrarca Padova)*

8 Gabriele CICCHINELLI (Futura Park Rugby Roma)*

7 Nicola BELARDO (Partenope Napoli)*

6 Stefano SCANFERLA (Cammi Calvisano)

5 Filippo CAZZOLA (Livorno Rugby)*

4 Lorenzo SANTELLI  (Plusvalore Gran Parma)*

3 Carlo FAZZARI (Plusvalore Gran Parma)*

2 Andrea MANICI (Plusvalore Gran Parma)*

1 Ornel GEGA (Benetton Treviso)

a disposizione

16 Antonio DENTI (MPS Viadana)

17 Piermaria LESO (Petrarca Padova)*

18 Marco FUSER (Marchiol Mogliano)*/Enrico TARGA (Petrarca Padova)

19 Filippo FERRARINI (Vibu Noceto)*

20 Guglielmo PALAZZANI (Cammi Calvisano)

21 Matteo APPIANI (Cammi Calvisano)*

22 Alberto ZORZI (Casinò di Venezia)*

*è/è stato membro dell’Accademia FIR “Ivan Francescato”

Nota per le redazioni: L’International Rugby Board offre un servizio news dedicato al Junior World Rugby Trophy con presentazioni, report degli incontri e contenuti audio all’indirizzo www.irb.com/jwrt

 

Andrea Cimbrico
Media Manager firma

Federazione Italiana Rugby
Stadio Olimpico - Curva Nord
Foro Italico 00194-Roma

tel. +39.06.45.21.31.14 
fax +39.06.45.21.31.87
mob. +39.320.78.77.687
@ acimbrico@federugby.it
@ acimbrico@mac.com
Skype: Andrea Cimbrico
MSN: andrea.cimbrico@fastwebnet.it
Web: www.federugby.it
Facebook: facebook.com/acimbrico



Important Notice This mail and any file attached is confidential and/or privileged. If you are not the intendend recipient any use, dissemination, forwarding or copying of this message is strictly prohibited. In this case, please immediately notify the sender and delete the message and all files attached.
1

Cambia la tua sottoscrizione
Cancellati

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl