[RUGBY NOTIZIE] JWRT, L'ITALIA U20 SUPERA LA ROMANIA 30-7

22/mag/2010 15.24.11 Ufficio Stampa FIR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
testata_newsletter
1


ITALIA U20, ROMANIA BATTUTA 30-7

GLI AZZURRINI PRIMI NEL GIRONE, IPOTECA SULLA FINALE

Mosca (Russia) - Secondo successo e finale ipotecata per l'Italia U20 di Andrea Cavinato che allo Slava Stadium di Mosca, nella seconda giornata del Junior World Rugby Trophy, supera per 30-7 i pari età della Romania.

Gli Azzurrini partono bene, allungano subito sull'8-0 con un piazzato di Chillon e una meta del tallonatore Manici ma, nella parte centrale del primo tempo, producono un incredibile volume di gioco sprecando però tre chiare occasioni da meta.

Gli unici altri punti della prima frazione di gioco arrivano ancora dal piede di Chillon, e quando inizia la ripresa la Romania abbassa il ritmo.

L'Italia si adegua, subisce per qualche momento la fisicità avversaria e concede  la meta che riapre il match.

Benvenuti e compagni assorbono la marcatura balcanica, reagiscono all'errore senza perdere lucidità e riprendono in mano la partita.

Il ritmo torna ad alzarsi, il volume di gioco prodotto dalla squadra di Cavinato mette sotto pressione la retroguardia rumena e arrivano una serie di cartellini nei confronti dei gialloblù. La Romania cede e nell’ultimo quarto d’ora arrivano le mete di Belardo, Manici e, allo scadere, quella di Trevisan che vale il punto bonus, il primato in classifica nel girone con quattro lunghezze sull’Uruguay, prossimo avversario dell’Italia mercoledì, ed una serie ipoteca sulla qualificazione alla finale del 30 maggio.

Quando ci siamo adeguati al loro ritmo �“ spiega Cavinato a fine gara �“ abbiamo sofferto più del previsto, ma credo di poter dire che la gara non è mai stata in discussione. Abbiamo sprecato alcune occasioni lampanti per errori in fase di finalizzazione, ma nel complesso è stata una prestazione convincente. Loro hanno cercato di sfruttare le proprie doti fisiche, come del resto ci aspettavamo, ma nel finale hanno commesso troppi falli e, capito che la gara era persa, hanno fatto ricorso sistematicamente alla provocazione. In ogni caso siamo primi con un ottimo margine, affrontiamo il match con l’Uruguay (oggi vittorioso 42-14 su Papua Nuova Guinea ndr) con la voglia di continuare sulla strada tracciata dal match di oggi”.


Mosca, Slava Stadium �“ sabato 22 maggio

Junior World Rugby Trophy, I fase, II giornata

ITALIA v ROMANIA 30-7 (11-0)

Marcatori: p.t. 10' cp. Chillon Alb. (3-0); 20' m. Manici (8-0); 37' cp. Chillon Alb. (11-0); s.t. 10' m. Munteaunu tr. Patrascu (11-7); 26' m. Belardo (16-7); 32' m. Manici tr. Chillon Alb. (23-7); 40' m. Trevisan tr. Chillon Alb. (30-7)

Italia: Trevisan; Benvenuti (cap), Benettin (20’ st. Zorzi), Rodwell, Mortali; Iannone, Chillon Alb.; Cicchinelli, Belardo, Scanferla (32’ st. Ferrarini); Cazzola F. (34’ st. Fuser), Santelli; Fazzari, Manici (32’ st. Denti), Gega (15’ st. Leso)

all. Cavinato

Romania: Niacsu; Ion (17’ st. Morosan), Ionita (28’ st. Munteanu), Lazar, Iftode; Conache (1’ st. Patrascu), Bratu; Mototolea, Vasile (2’ st. Istrate), Ciocan; Drenceanu, Crismaru (32’ st. Asan); Florescu, Cornei, Tamba (cap)

all. Achim

arb. Rivera (Argentina)

Cartellini: 38’ st. rosso Florescu (Romania), 40’ st. giallo Asan (Romania)


Classifica Girone 1: Italia punti 10; Uruguay 6; Romania 4; Papua Nuova Guinea 0

.

 

 

Andrea Cimbrico
Media Manager firma

Federazione Italiana Rugby
Stadio Olimpico - Curva Nord
Foro Italico 00194-Roma

tel. +39.06.45.21.31.14 
fax +39.06.45.21.31.87
mob. +39.320.78.77.687
@ acimbrico@federugby.it
@ acimbrico@mac.com
Skype: Andrea Cimbrico
MSN: andrea.cimbrico@fastwebnet.it
Web: www.federugby.it
Facebook: facebook.com/acimbrico



Important Notice This mail and any file attached is confidential and/or privileged. If you are not the intendend recipient any use, dissemination, forwarding or copying of this message is strictly prohibited. In this case, please immediately notify the sender and delete the message and all files attached.
1

Cambia la tua sottoscrizione
Cancellati

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl