[RUGBY NOTIZIE] DICHIARAZIONI CITTADINI, DERBYSHIRE, SEPE

24/giu/2010 15.31.28 Ufficio Stampa FIR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
testata_newsletter
1



DICHIARAZIONI PRE-PARTITA CITTADINI, DERBYSHIRE, SEPE

Il pilone Lorenzo Cittadini, il flanker Paul Derbyshire e l’ala dell’Italia Michele Sepe hanno incontrato la stampa oggi al Blue Lagoon Hotel di East London a seguito dell’annuncio della formazione che affronterà il Sudafrica sabato 26 al Buffalo City Stadium. Di seguito alcune delle loro principali dichiarazioni:

Lorenzo Cittadini, pilone Italia, sul debutto da titolare sabato ad East London: “Già tornare a giocare con la maglia della Benetton Treviso dopo l’infortunio di due anni fa è stato bello, con Italia tornare in campo è qualcosa di speciale. Abbiamo un gruppo molto unito e compatto, credo sia il segreto di questa Italia non avere primedonne. Sabato sappiamo tutti che sarà ancora più difficile che la settimana scorsa a Witbank, loro come sempre schierano una formazione di grande talento e vorranno reagire alla critiche che sono state loro mosse dopo il primo test”.

Paul Derbyshire, flanker Italia, sulla prima partita da titolare: “Dopo aver saltato la prima partita da titolare a Cardiff per un piccolo infortunio ho una nuova opportunità e spero di sfruttarla al meglio. Sicuramente il secondo test contro gli Springboks sarà una battaglia, ma partiamo pronti e preparati per questo scontro. Maglia azzurra è sempre privilegio ed emozione forte, farlo contro i Campioni del Mondo da una motivazione extra. Anche loro come noi provano altri giocatori in vista del Tri-Nations, ci aspettiamo un gioco diverso rispetto alla prima partita e credo cercheranno di muovere di più la palla e giocare al largo. Dovremo difendere nel migliore dei modi e rimanere concentrati per tutta la partita. Sono contento di chiudere la stagione con la chance di giocare titolare e di essere riuscito ad entrare a far parte in modo regolare della Nazionale. Continuerò a lavorare per confermarmi in futuro”.

Michele Sepe, ala Italia, sul ritorno in Nazionale dopo quattro anni: “Voglio giocarmi le mie carte, è una grande emozione in particolare per me che troverò come avversario diretto un grande campione come Habana. Siamo concentrati e vogliamo provare a fare meglio della scorsa settimana. Non credo ci sia rilassamento nel gruppo dopo la buona prova di Witbank, loro vorranno migliorare ed affronteranno la partita con grande intensità. Toccherà a noi dare il massimo per fermarli. Non dovremo fallire placcaggi e concedere loro spazi, visto che sicuramente muoveranno molto la palla, mentre in attacco dovremo cercare di concretizzare al massimo, più di quanto fatto la settimana scorsa”.

Nota per le redazioni: le video-interviste a Paul Derbyshire e Michele Sepe sono disponibili in formato .mp4 sulla home page di Federugby.it

 

Andrea Cimbrico
Media Manager firma

Federazione Italiana Rugby
Stadio Olimpico - Curva Nord
Foro Italico 00194-Roma

tel. +39.06.45.21.31.14 
fax +39.06.45.21.31.87
mob. +39.320.78.77.687
@ acimbrico@federugby.it
@ acimbrico@mac.com
Skype: Andrea Cimbrico
MSN: andrea.cimbrico@fastwebnet.it
Web: www.federugby.it
Facebook: facebook.com/acimbrico



Important Notice This mail and any file attached is confidential and/or privileged. If you are not the intendend recipient any use, dissemination, forwarding or copying of this message is strictly prohibited. In this case, please immediately notify the sender and delete the message and all files attached.

1

Cambia la tua sottoscrizione
Cancellati

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl