Coppa Italia 2010 - Terza Edizione

Coppa Italia 2010 - Terza Edizione Ecco la classifica finale della Competizione giocata in contemporanea con l'Emergency Cup 2010 CLASSIFICA FINALE PIRATES - Categoria OPEN PROSTATOUCH - Categoria OLD TOKODENOKA - Categoria MISTA NEANDERTHAL PALEOVENETI DECIMA REGIO ODERZO BUTANEURO Il Paesium cede la corona senza poter difendere il titolo, quest'anno infatti la squadra di Giordano Moino detentrice dei primi due titoli mai assegnati di Campioni d'Italia Open non e' riuscita a partecipare alla manifestazione tenutasi in via eccezionale in contemporanea al meraviglioso torneo Emergency Cup di Silea TV Per questa edizione e' quindi la squadra dei Pirates, con i tre mitici fratelli Pauletti, a conquistare il titolo di Campione d'Italia Assoluta categoria Open.

05/lug/2010 18.06.22 Lega Italiana Touch Rugby Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Ecco la classifica finale della Competizione giocata in contemporanea con l'Emergency Cup 2010

CLASSIFICA FINALE

PIRATES - Categoria OPEN
PROSTATOUCH - Categoria OLD
TOKODENOKA - Categoria MISTA
NEANDERTHAL
PALEOVENETI
DECIMA REGIO
ODERZO
BUTANEURO



Il Paesium cede la corona senza poter difendere il titolo, quest'anno infatti la squadra di Giordano Moino detentrice dei primi due titoli mai assegnati di Campioni d'Italia Open non e' riuscita a partecipare alla manifestazione tenutasi in via eccezionale in contemporanea al meraviglioso torneo Emergency Cup di Silea TV
Per questa edizione e' quindi la squadra dei Pirates, con i tre mitici fratelli Pauletti, a conquistare il titolo di Campione d'Italia Assoluta categoria Open.

Troviamo una nuova e potente squadra anche al secondo posto assoluto, ed al primo della classifica OLD, nei Prostatouch Hard Clog Rugby Touch Treviso. La squadra si e' presentata al torneo circondata da bambini e famiglie in un clima davvero rilassato, con al seguito Dion Kingi, terza linea fino alla stagione scorsa del Benetton Treviso, suo figlio ed il compagno di squadra Brendan Williams, veri mattatori della giornata.

Terzi assoluti e campioni d'Italia categoria MISTA si riconfermano per il secondo anno di fila i Tokodenoka di Bassano del Grappa, grandissimi in campo e molto forti anche al terzo tempo, dove dimostrano tutta la loro vena goliardica e divertente. Grazie alle ragazze sempre in campo la squadra ha vinto contro i Neanderthal di Paese che pagano la mancanza di sostituzioni oltre che il calore sahariano della giornata. Paleoveneti impegnati nelle fasi di entrambi i tornei si classificano al quinto posto. Encomiabile il loro impegno sia nel fornire ben due arbitri alla manifestazione sia nel giocare con il caldo della giornata tutte le partite necessarie per approdare alle fasi finali di entrambi i tornei.

Decima Regio, Oderzo e Butaneuro di Padova chiudono la classifica. I Butaneuro pero' si sono ritirati prima di concludere la finale settimo ottavo posto.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl