comunicato petrarca rugby

comunicato petrarca rugby PETRARCA RUGBY COMUNICATO STAMPA Padova, 17 luglio 2010 TIMOTHY WALSH LA NUOVA APERTURA Luca Bot è il nuovo assistant coach, in arrivo anche Palmer e Sutto Nomi nuovi nel Petrarca ad una decina di giorni dal raduno (il 26 luglio).

17/lug/2010 18.15.02 carrera petrarca rugby Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
PETRARCA RUGBY

COMUNICATO STAMPA

Padova, 17 luglio 2010

TIMOTHY WALSH LA NUOVA APERTURA
Luca Bot è il nuovo assistant coach, in arrivo anche Palmer e Sutto

Nomi nuovi nel Petrarca ad una decina di giorni dal raduno (il 26 luglio).
Ufficializzato un nuovo mediano di apertura, l'assistant coach del
responsabile tecnico Pasquale Presutti, e alcuni giocatori.
Il presidente Enrico Toffano: “Arriva un mediano di apertura ben diverso da
Mercier, ed è quindi sbagliato fare paragoni tra i due. Per la prossima
stagione vedo un Petrarca con molte novità, ma all'insegna della solidità e
della determinazione, a partire da noi dirigenti. Un pacchetto di mischia
all'altezza del campionato, anzi forse rinforzato rispetto all'anno scorso, e
una linea di trequarti che potrebbe dare soddisfazioni. Nel nostro ambiente ci
sono serenità e ottimismo, ho fiducia in questo gruppo”.
Tim WALSH, mediano di apertura, 31 anni computi lo scorso aprile, 1 metro e 76
per 85 chili, ha un lunghissima esperienza ai massimi livelli australiani. E'
reduce dall'ultima stagione in Super 14 con i Reds, e da due campionati con il
Randwick di Sydney, e prima ancora da esperienze in Inghilterra e Nuova
Zelanda. Tra il 2001 e il 2009 ha partecipato a 17 tornei con al Nazionale
Seven australiana. E' in possesso del patentino di terzo livello della Rugby
Football Union.
LUCA BOT, 43 anni, entra nello staff tecnico del Petrarca. Sarà assistente
allenatore a fianco di Pasquale Presutti, dopo che Polla Roux è passato a
Rovigo. Tecnico di esperienza (ed ex-terza linea del Benetton, con quattro
scudetti), con un passato di alto livello tra Federazione, responsabile tecnico
juniores del Benetton e per tre stagioni nello staff del Parma in Super 10;
l'anno scorso era a Mirano.
“Mercier e Roux hanno cambiato squadra”, spiega il D.S. Corrado Covi, “siamo
contenti che abbiano avuto opportunità stimolanti. Le nostre strade si
dividono, almeno per il momento, ma restiamo in ottimi rapporti con loro. Walsh
non va paragonato a Ludovic, è un giocatore di grande esperienza
internazionale, allettato dall'esperienza in Italia. Non è da sottovalutare il
suo patentino da allenatore. Se saprà anche trasmettere nozioni tecniche ai
nostri giovani porterà un grande valore aggiunto. Quanto a Bot, è un allenatore
completo, e quindi a disposizione di Presutti per ogni necessità della squadra.
Non è specializzato in un solo reparto, ha esperienze importanti di club e di
Nazionali, è insomma un tecnico molto affidabile”.
Tra i giocatori in arrivo anche Scott Palmer (terza linea, classe '77, 4
scudetti col Benetton, dal 2008 a Venezia Mestre, 12 caps con l'Italia),
Michele Sutto (24 anni, seconda linea, ultime quattro stagioni alla Benetton),
e i giovani Ornel Gega (tallonatore, classe '89) e Laert Naka (pilone, classe
'90), entrambi dal Benetton.

Cordiali saluti


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl