Comunicato Civ 23/18.05.05 - Sabato a Rovigo la finale della serie C Oderzo-Monselice

Allegati

18/mag/2005 12.09.28 Europei under 18 rugby Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
                   
Federazione Italiana Rugby
 
.       
 
 
Comunicato stampa n. 23 / 18.05.05
 
 
Sabato 21 maggio al "Battaglini" di Rovigo la finale della serie C triveneta tra Oderzo e Monselice
 
    Si svolgerà sabato 21 maggio allo stadio "Battaglini" di Rovigo la finale della serie C triveneta tra Oderzo e Monselice. Il calcio d'inizio è previsto alle ore 17, mentre alle ore 19 si giocherà la finale del campionato italiano under 21 Gran Parma-Calvisano, la cui presentazione è in programma giovedì 19 alle ore 12 presso la Sala d'onore del Comune di Rovigo.
    Oderzo e Monselice hanno vinto i rispettivi gironi nella regular season. I trevigiani sono quindi approdati alla finale superando nei quarti i Monsters (45-10 e 19-10) e in semifinale il Villadose (35-18), mentre il Monselice ha battuto il Lemene (37-38 e 28-6) e il Montebelluna (34-9). La finale di Rovigo, oltre ad assegnare il titolo della serie C triveneta, sarà decisiva per i playoff nazionali per la promozione in serie B: la vincente del match del "Battaglini" farà parte del girone delle prime e godrà pertanto di un accoppiamento favorevole nella doppia sfida del 5 e 12 giugno che determinerà il passaggio alla serie cadetta.
    L'Halley Monselice (www.ercolemonselice.it) giunge alla finale al termine di una stagione quasi perfetta, con una sola partita persa. Retrocessa l'anno scorso dalla serie B, la squadra allenata da Pasquale Presutti (già sulla panchina di Petrarca, Mirano, VeneziaMestre), in collaborazione con il preparatore atletico Alberto Osti, conta su diversi giocatori con esperienza nelle categorie superiori, fra cui Tiziano Franchini e il leader del pacchetto Paolo Baratella. Metamen della regular season sono stati Bassan e Maran con 15 realizzazioni.
    L'Oderzo (www.rugbyoderzo.it), dopo essersi visto sfuggire di un soffio la promozione l'anno scorso, conferma per la finale la squadra che ha superato il Villadose e punta al successo per evitare un difficile accoppiamento nei playoff. L'allenatore Tiziano "Tanzio" Mattiuzzo ha a disposizione un organico che mescola l'esperienza di giocatori come il terza linea Barattin (ex Benetton e Rovigo, rientrato quest'anno nel club che l'ha iniziato al rugby) e la freschezza di alcuni giovani promettenti, come il centro Damo. Il caso di Baratella e Barattin, svezzati in gioventù da Selvazzano ed Oderzo prima di svolgere una onorata carriera nel rugby di vertice, sottolinea l'importanza dei piccoli club nella formazione di giocatori.
  
   

  

 

 
 
    Ulteriori informazioni nel sito www.civrugby.it.
 
    Se non desiderate ricevere più materiale del Civ, rispondete a questa e-mail indicando nell'oggetto "cancellazione".
 
 
 
Fir - Comitato Interregionale delle Venezie
0422.460754
 
Elvis Lucchese
addetto stampa
347.8328572
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl