[RUGBY NOTIZIE/AUDIO] MALLETT A TREVISO PENSA GIA' AI PUMAS: "A VERONA VOGLIAMO BATTERLI"

27/set/2010 15.28.41 Ufficio Stampa FIR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
testata_newsletter


NAZIONALE, A TREVISO PARLA IL CT MALLETT

“IL MATCH DI VERONA CONTRO L’ARGENTINA E’ TAPPA FONDAMENTALE”

“PUMAS AL NOSTRO LIVELLO, POSSIAMO BATTERLI GIOCANDO PALLA IN MANO”

Treviso �“ Dopo aver diretto l’allenamento mattutino della Nazionale Italiana Rugby sul campo della “Ghirada”, quartier generale della Benetton Treviso, in occasione del raduno giornaliero degli Azzurri svoltosi questa mattina, il Commissario Tecnico Nick Mallett ha incontrato la stampa per parlare del raduno trevigiano ma, soprattutto, dell’imminente serie autunnale dei Cariparma Test Match.

Argentina (Verona, 13 novembre), Australia (Firenze, 20 novembre) ed Isole Fiji (Modena, 27 novembre) sono le avversarie che attendono gli Azzurri tra meno di cinquanta giorni: “Oggi era importante ritrovarci e riprendere a lavorare sul nostro gioco �“ ha detto il CT �“ e per iniziare a preparare i tre incontri di novembre. Dobbiamo migliorare nel gioco aperto, giocare maggiormente al largo: oggi i primi cinque uomini di mischia della Nuova Zelanda giocano tutti come terze linee, noi abbiamo degli avanti molto forti in mischia e nelle situazioni chiuse, dobbiamo però migliorare anche nelle altre situazioni di gioco perché altrimenti potremo faticare a segnare mete”. 

La partecipazione alla Magners League, per Mallett, rimane un requisito chiave nella crescita del gruppo Azzurro, già dai Cariparma Test Match di novembre: “Credo che tutti gli Azzurri impegnati con Benetton Treviso ed Aironi (gli unici convocati provenienti dall’Eccellenza presenti al raduno di Treviso erano i giovani Belardo, Majstorovic e Rodwell, tutti in forza ad Estra I Cavalieri Prato ndr) abbiano avuto da subito un buon approccio con il nuovo torneo e si siano resi conto di quanto il ritmo di gioco sia elevato. Treviso ha avuto una buona partenza, la vittoria sul Leinster è stata entusiasmante. Gli Aironi hanno avuto un calendario difficile, con una lunga serie di trasferte: l’inizio per loro non è stato facile, ma adesso avranno delle partite interne da sfruttare per cominciare a portare a casa vittorie e punti in classifica”.

L’attenzione del CT, in ogni caso, è già tutta sulle sfide di novembre. Si apre tra quarantasette giorni al Bentegodi, contro l’Argentina. E per Mallett, che ha fissato a Salò la propria residenza italiana, giocherà ad un passo da casa il Cariparma Test Match del 13 novembre contro i Pumas: “La prima partita della serie autunnale sarà molto importante, l’Argentina è una squadra al nostro livello e, sfruttando anche il fattore campo, possiamo batterli. Nel 2008 a Torino non eravamo stati brillanti, a Verona dovremo fare meglio che due anni fa: loro sono molto forti con gli avanti ed hanno ottime individualità, noi dovremo evitare di valorizzare i loro punti di forza e provare ad attaccarli palla in mano. Questo potrà fare la differenza. Sicuramente, dopo averli sconfitti a casa loro nell’estate del 2008 a Cordoba, vogliamo batterli ancora ed al Bentegodi possiamo riuscirci”.

Nota: l’audio-intervista completa a Nick Mallett, in formato .mp3, è scaricabile dall’area Podcast, sezione Sala Stampa, del sito www.federugby.it o dalla pagina Facebook della Federazione, www.facebook.com/federugby

 

Andrea Cimbrico
Media Manager firma

Federazione Italiana Rugby
Stadio Olimpico - Curva Nord
Foro Italico 00194-Roma

tel. +39.06.45.21.31.14
fax +39.06.45.21.31.87
mob. +39.320.78.77.687
@ acimbrico@federugby.it
@ acimbrico@mac.com
Skype: Andrea Cimbrico
MSN: andrea.cimbrico@fastwebnet.it
Web: www.federugby.it
Facebook: facebook.com/acimbrico


Important Notice This mail and any file attached is confidential and/or privileged. If you are not the intendend recipient any use, dissemination, forwarding or copying of this message is strictly prohibited. In this case, please immediately notify the sender and delete the message and all files attached.
1

Cambia la tua sottoscrizione
Cancellati

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl