COMUNICATO STAMPA FIAMME ORO RUGBY - IV GIORNATA FFOO VS RUGBY BRESCIA

COMUNICATO STAMPA FIAMME ORO RUGBY - IV GIORNATA FFOO VS RUGBY BRESCIA COMUNICATO STAMPA FIAMME ORO RUGBY IV giornata Serie A, Girone A Fiamme Oro Rugby - Rugby Banco di Brescia 67-12 (pt 39-0) (5-0) Con dieci mete le Fiamme archiviano la pratica Brescia e conquistano cinque preziosi punti per la classifica.

24/ott/2010 22.39.03 Cristiano Morabito - Responsabile Ufficio Stampa F Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA FIAMME ORO RUGBY

 

IV giornata Serie A, Girone A

 Fiamme Oro Rugby – Rugby Banco di Brescia 67-12 (pt 39-0) (5-0)

 

 

Con dieci mete le Fiamme archiviano la pratica Brescia e conquistano cinque preziosi punti per la classifica.

Grande partita oggi sul campo di Ponte Galeria per i ragazzi di Valsecchi che iniziano subito con una meta al quarto minuto di Matteo Galluppi che, ricevuta la palla da Roberto Mariani, resiste ad un placcaggio e segna i primi cinque punti sullo score. Quattro minuti dopo è compito del piede di Boarato portare sull’8 a 0 il punteggio, grazie ad un calcio di punizione. Passa meno di un minuto e da una palla rubata da Forcucci a centrocampo, nasce la meta del rientrante Andrea Pelliccione. Sembra non esserci storia per i lombardi in questo match e in poco più di dieci minuti le Fiamme vanno a segno altre quattro volte rispettivamente con Francesco Riedi al 13’ che schiaccia tra i pali dopo un’azione corale di forza a centrocampo, con Alberto Pellegrinelli al 16’ grazie ad una palla rubata da Mariani dopo una touch bresciana, con Alfredo Gasparini al 23’ sempre su suggerimento di Mariani e con Giuseppe Cerqua al 34’. La prima frazione di gioco, con le trasformazioni di Ettore Boarato, si chiude sul 39 a 0 per la squadra di casa.

I secondi quaranta minuti si aprono con una girandola di sostituzioni operata dall’allenatore francese del Brescia Sans, che cambia gran parte della prima linea. Ma, nonostante gli aggiustamenti effettuati in corsa dal coach, la musica in campo non cambia e in cattedra resta una sola squadra: le Fiamme Oro. Infatti è il capitano cremisi Roberto Mariani ad aprire le marcature al 13’ segnando i primi cinque punti su passaggio di Guido Barion. Al 19’ Giovanni Massaro schiaccia la palla tra i pali e porta lo score sul 53 a 0, grazie alle due trasformazioni consecutive di Boarato. La squadra di Sans cerca di rialzare la testa e al 25’ Scaroni mette a segno i primi 5 punti per la sua squadra (7 con la trasformazione di Pietrasanta). Ma sul campo di Ponte Galeria oggi c’è solo una squadra a comandare, le Fiamme e al 32’ è Luca Martinelli, con la trasformazione di Boarato, ad aggiungere altri 7 punti sul tabellino. I bresciani cercano di rendere meno pesante il punteggio e al 36’ vanno in meta con Azzini, ma sono le Fiamme a chiudere definitivamente i giochi con Guido Barion che segna in pieno recupero gli ultimi 5 punti della partita (7 con la trasformazione di Ettore Boarato).

“Abbiamo giocato bene – commenta Sven Valsecchi – e stasera sicuramente festeggeremo questa vittoria, ma restiamo comunque sempre con i piedi per terra e pensiamo al prossimo impegno a Badia. Non sarà una partita semplice quella che ci attende domenica prossima e, per questo, non dobbiamo cullarci sugli allori, anche dopo una vittoria così netta”.

 

I TABELLINI DELLA PARTITA

 

Fiamme Oro: Boarato Pelliccione Barion Massaro Mariani (32’ st Rosa) Forcucci (27’ st Merli) Benetti (27’ st Martinelli) Cerasoli Duca Pellegrinelli (4’ st Moscarda) Galluppi (32’ Bottino) Riedi (20’ st Mernone) Cerqua (1’ st Lombardo 30’ st Cerqua) Vicerè Gasparini (13’ st Frezza)

A DISP: Frezza Moscarda Mernone Bottino Martinelli Rosa Merli Lombardo

All. Sven Valsecchi

 

Rugby Brescia: Scaroni Federzoni Secchi Villa, Gabba Pietrasanta Ruffolo Vitali Scotuzzi Ricciardo Rizzotto Pola Pedrazzani Cherubini Cairo Anselmi

A DISP: Castiglia Damasco Azzini Bosio Romano Quaranta Pistot Cuello

All. Jean Luc Sans

 

ARBITRO: Liperini (Livorno)

 

MARCATORI:

PRIMO TEMPO: 4’ m Forcucci ny, 8’ cp Boarato, 9’ m Pelliccione, 13’ m Riedi tr Boarato, 16’ m. Pellegrinelli nt, 23’ m Gasparini tr Boarato, 34’ m Cerqua tr Boarato

SECONDO TEMPO: 13’ m Mariani tr Boarato, 19’ m Massaro tr Boarato, 25’ m Scaroni tr Pietrasanta, 32’ m Martinelli tr Boarato, 36’ m Azzini nt, 41’ m Barion tr Boarato

 

NOTE:

CARTELLINI ROSSI:

CARTELLINI GIALLI: 18’ pt Ricciardo, 24’ st Castiglia, 40’ Cuello

SPETTATORI: 500

 

Crush military watch “Man of The Match”: Giovanni Massaro

 

 

Cristiano Morabito – Addetto stampa Fiamme Oro Rugby

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl