Comunicato Stampa Rugby Roma Olimpic n. 18_1011

Allegati

30/ott/2010 09.07.11 Ufficio Stampa Rugby Roma Olimpic Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

logo 80

 

COMUNICATO STAMPA

 

 

Posticipo televisivo, domani alle 14 (diretta Rai Sport 2 e www.raisport.rai.it), per il match tra Futura Park Rugby Roma e Hbs GranDucato Parma, valevole per la sesta giornata del Campionato d’Eccellenza. Dopo la brutta sconfitta con il Marchiol Mogliano del turno precedente, venuta peraltro in pieno clima festeggiamenti per l'80° anniversario della società bianconera, i bianconeri romani tornano al “Tre Fontane” consapevoli di dover affrontare un'altra dura battaglia. Gli emiliani occupano infatti il terzo posto in graduatoria a tre punti dalla capolista Petrarca Padova, mentre la Futura Park è costretta nuovamente ad inseguire la zona play off dal sesto gradino (12 i punti di Nicola Leonardi e soci, appena tre di ritardo dalle prime quattro della classe).

 

IL XV ANTI-GRANDUCATO

Buone notizie sul fronte infermeria, dove la squadra di Danie De Villiers può contare sul pieno recupero del capitano Nicola Leonardi, il quale ritrova i “gradi” momentaneamente ceduti al vice Alberto Saccardo. Rispetto alla gara con il Mogliano, il tecnico sudafricano ha apportato 11 cambi. All'ala, anzitutto, si registra il debutto da titolare di Leopoldo Scarnecchia, tornato a disposizione dell'allenatore all'inizio di questa stagione dopo un lungo infortunio. Prenderà il posto di Pietro Valcastelli, che a sua volta troverà spazio tra i centri assieme a William Helu. Nella girandola di cambi tra i trequarti, Riccardo Pavan andrà in panchina, mentre Sergio Bernardi indosserà la maglia numero 15 che una settimana fa è stata di Fabrizio Del Bubba. Modificata anche la mediana, con Luke Myring apertura a rilevare Luciano Rodriguez e con il già citato Nicola Leonardi numero 9. In mischia, Gabriele Cicchinelli torna numero 8 e comporrà la terza linea con il confermato Lance Persico e Alberto Saccardo, che passerà nuovamente flanker. Le seconde linee saranno Mike Aldridge e Emiliano German; infine in prima De Villiers mescola nuovamente le carte: John Rawson e Adrien Vigne Donati i piloni, Marcelo Martino tallonatore.

 

Questo dunque il XV annunciato: 15 Sergio Bernardi, 14 Diego Varani, 13 William Helu, 12 Pietro Valcastelli, 11 Leopoldo Scarnecchia, 10 Luke Myring, 9 Nicola Leonardi (capitano), 8 Gabriele Cicchinelli, 7 Lance Persico, 6 Alberto Saccardo, 5 Mike Aldridge, 4 Emiliano German, 3 John Rawson, 2 Marcelo Martino, 1 Adrien Vigne Donati. A disposizione: 16 Tommaso D'Apice, 17 Gianmarco Duca, 18 Matteo Pietrosanti, 19 Alfonso Damiani, 20 Carlo Vannini, 21 Luciano Rodriguez, 22 Riccardo Pavan.

 

PRECEDENTI

10 partite giocate: 5 vittorie Roma, 5 vittorie GranDucato, 0 pareggi. A Roma: 5 partite giocate, 4 vittorie Roma, 1 vittoria GranDucato.

Così la stagione scorsa: Super 10 �“ nona giornata �“ 5/12/2009, Futura Park Rugby Roma-PlusValore Gran Parma 30-10; Super 10 �“ diciottesima giornata �“ 8/5/2010, PlusValore Gran Parma �“ Futura Park Rugby Roma 13-7.

 

CURIOSITA'

Il GranDucato Parma è frutto della fusione avvenuta quest'anno tra il Gran Parma (a cui si riferiscono i precedenti sopra riportati) e il Colorno.

 

Roma, 30 ottobre 2010

 

 

 

Massimiliano Mosetti

Rugby Roma Olimpic

Direttore Comunicazione

Via delle Tre Fontane, 5

00144 Roma

T: 06 5923799
F: 06 5923799

E: stampa@rugbyroma.com

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl