COMUNICATO STAMPA FIAMME ORO RUGBY - V GIORNATA BADIA vs FFOO

31/ott/2010 20.57.02 Cristiano Morabito - Responsabile Ufficio Stampa F Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

COMUNICATO STAMPA FIAMME ORO RUGBY

 

 

V giornata Serie A Girone A

Zhermack Badia VS Fiamme Oro Rugby 3-36 (0-5)

 

LA CRONACA

Le Fiamme Oro Rugby non si fermano ed inanellano la quinta vittoria consecutiva, la terza fuori casa. Gli avversari di turno, i veneti dello Zhermack Badia, non sono riusciti a fermare la squadra di Valsecchi che, grazie alle cinque mete realizzate oggi, si aggiudica anche il punto bonus. Punto preziosissimo, viste le vittorie del Calvisano e del San Gregorio, dirette concorrenti nella classifica.

Eppure i padroni di casa erano partiti con il piede giusto mettendo, al 5’ minuto, a segno un calcio di punizione con l’estremo australiano Vitori Buatava. Cinque minuti dopo a rispondergli è Ettore Boarato che segna tre punti con il piede e riporta lo score in pareggio. Passano tre minuti e il terza linea cremisi Rudolf Mernone (oggi autore anche della quarta meta decisiva per il bonus) al 13’ schiaccia il pallone oltre la linea. Ci pensa Boarato a portare il punteggio sul 3 a 10. È lo stesso estremo del team della Polizia di Stato a segnare un’altra meta al 25’ e a trasformarla, chiudendo i primi 40 minuti sul 17 a 3.

È il seconda linea Alberto Cazzola, rientrante dall’infortunio che lo aveva tenuto fuori nelle ultime partite, ad aprire le marcature della seconda frazione di gioco, con una meta al 7’ minuto. Il piede di Boarato porta a 24 i punti per il XV di Valsecchi che, al 30’, raggiunge il punto bonus con la meta di Rudolf Mernone (trasforma Boarato). Ma c’è ancora tempo e le Fiamme aggiungono altri cinque punti sul tabellino con una meta allo scadere di Fabio Cocivera, entrato al 7’ minuto per rilevare il pilone Alfredo Gasparini.

Punteggio finale, 36 a 3 per gli ospiti e cinque punti per la classifica. “Lo avevamo detto già ieri – dichiara l’allenatore delle Fiamme Sven Valsecchi – che saremmo venuti qui per fare punti. E così è stato. Ora dobbiamo guardare avanti, alle prossime partite e non perdere il contatto con Calvisano e San Gregorio. Per questo metteremo la massima attenzione anche nella preparazione del prossimo impegno casalingo contro l’Amatori Milano. Per noi ogni partita è importante e fondamentale”.

 

I TABELLINI

Zhermack Badia:

Fragiello,Artusini,Tinazzo,Rosi,Venturi,Fratini,Buatava,Avanzi,Teodorini,Oliviero,Sola,
Micheletto,Franchin,Guglielmo,Tallarin.
A Disp: Colombo, Bonini,Galasso,Masiero,De Gaspari,Venturella,Sacco,

All. Pierpaolo Tellarini

 

Fiamme Oro:

Boarato Pelliccione Rosa Massaro Mariani Forcucci (40’ st Gaudiello) Benetti (25’ st Martinelli) Cerasoli (25’ st Lombardo) Mernone (40’ st Giannelli) Pellegrinelli (7’ st Galluppi) Cazzola (35’ st Flammini) Riedi Cerqua Moscarda Gasparini (7’ st Cocivera)

A DISP: Cocivera Giannelli Flammini Galluppi Martinelli Barion Gaudiello Lombardo

All. Sven Valsecchi

 

Arbitro: Passacantando (L’Aquila)

 

MARCATORI:

PRIMO TEMPO: 5’ cp Buatava, 10’ cp Boarato, 13’ m Mernone tr Boarato, 25’ m Boarato tr Boarato

SECONDO TEMPO: 7’ m Cazzola tr Boarato, 30’ m Mernone tr Boarato, 40’ m Cocivera nt

 

 

Roma, 31 ottobre 2010

 

Cristiano Morabito – Addetto stampa Fiamme Oro Rugby

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl