[RUGBY NOTIZIE] “ITALIA, UN AVVERSARIO SPECIALE”: PARLA LEDESMA, LEADER DEI PUMAS

[RUGBY NOTIZIE] "ITALIA, UN AVVERSARIO SPECIALE": PARLA LEDESMA, LEADER DEI PUMAS www.federugby.it Nazionali Azzurre Campionati Sala Stampa Inviato da: Andrea Cimbrico acimbrico@federugby.it "ITALIA, UN AVVERSARIO SPECIALE": PARLA LEDESMA, LEADER DEI PUMAS Verona _" "Sabato qui a Verona sarà una partita speciale, un autentico derby: l'Italia schiera alcuni ragazzi di origine argentina, molti di noi portano un cognome italiano.

09/nov/2010 13.54.04 Ufficio Stampa FIR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
testata_NL

www.federugby.it

Nazionali Azzurre

Campionati

Sala Stampa

 

Inviato da: Andrea Cimbrico  acimbrico@federugby.it

“ITALIA, UN AVVERSARIO SPECIALE”: PARLA LEDESMA, LEADER DEI PUMAS

Verona �“ “Sabato qui a Verona sarà una partita speciale, un autentico derby: l’Italia schiera alcuni ragazzi di origine argentina, molti di noi portano un cognome italiano. Non è mai un partita come le altre: tutti i test contro gli Azzurri sono difficili, l’Italia è sempre un avversario molto arcigno. Speriamo di riuscire a portare a casa il risultato e di mettere in mostra il rugby che vogliamo giocare”. A parlare è Mario Ledesma, uno dei leader carismatici dell’Argentina che sabato al “Bentegodi” affronta l’Italia nel primo dei tre Cariparma Test Match autunnali.

Trentasette anni e settantuno presenze con la maglia biancoceleste dei Pumas rendono Ledesma, compagno del centro azzurro Gonzalo Canale al Clermon Auvegne campione di Francia, uno dei tallonatori più rispettati del panorama internazionale: “Vogliamo proporre un gioco simile a quello che in giugno ci ha permesso di battere la Francia (41-13 in giugno a Buenos Aires), dominatrice del 6 Nazioni”.

“Contro l’Italia �“ ha detto Ledesma �“ dovremo migliorare il possesso palla, i lanci di gioco e le rimesse laterali e soprattutto essere pungenti in fase offensiva: manca un anno ai Mondiali e sabato, contro un avversario di alto livello come l’Italia, capiremo se stiamo lavorando nella giusta direzione”.



Andrea Cimbrico
Media Manager

Federazione Italiana Rugby
Stadio Olimpico - Curva Nord
Foro Italico 00194-Roma

tel. +39.06.45.21.31.14
fax +39.06.45.21.31.87
mob. +39.320.78.77.687
@ acimbrico@federugby.it
@ acimbrico@mac.com
Skype: Andrea Cimbrico
MSN: andrea.cimbrico@fastwebnet.it
Web: www.federugby.it
Facebook: facebook.com/acimbrico

firma


Cambia la tua sottoscrizione
Cancellati


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl