[RUGBY NOTIZIE] JONAH LOMU SPETTATORE AL "FRANCHI" DI FIRENZE PER ITALIA v AUSTRALIA DEL 20 NOVEMBRE

09/nov/2010 13.57.06 Ufficio Stampa FIR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
testata_NL

www.federugby.it

Nazionali Azzurre

Campionati

Sala Stampa

 

Inviato da: Andrea Cimbrico  acimbrico@federugby.it

JONAH LOMU SPETTATORE  AL “FRANCHI” DI FIRENZE PER ITALIA v AUSTRALIA

AL FRANCHI ANCHE IL PRESIDENTE DELL’INTERNATIONAL RUGBY BOARD LAPASSET

Firenze �“ La sfida del “Franchi” del prossimo 20 novembre tra Italia ed Australia, tappa centrale dei Cariparma Test Match, si arricchisce della presenza di un ospite speciale: Jonah Lomu, l’indimenticabile ala degli All Blacks divenuto, nel 1995, uomo-simbolo del passaggio dal rugby amatoriale a quello professionistico, ha confermato la propria presenza a Firenze in occasione della sfida tra gli Azzurri del CT Nick Mallett ed i Wallabies guidati da Robbie Deans.

Lomu, 34 anni ed un trapianto di rene alle spalle che lo ha tenuto a lungo lontano dai campi da rugby costringendolo ad abbandonare la scena internazionale, è alla sua seconda stagione con il club francese del Marsiglia e si è sempre dimostrato particolarmente vicino alla Nazionale italiana, che ha affrontato da giocatore ma alle cui partite ha più volte assistito in passato in occasione di scontri tra gli Azzurri e gli All Blacks. 

La stella neozelandese sarà a Firenze a partire dal 18 novembre per visitare la città insieme alla propria famiglia nei giorni precedenti il Cariparma Test Match Italia v Australia: “Nelle ultime stagioni ho seguito spesso l’Italia, è una Nazionale in costante crescita ed i risultati che gli Azzurri hanno raccolto nelle ultime stagioni sono sotto gli occhi di tutti: un anno fa a San Siro contro gli All Blacks l’Italia ha giocato una grande partita, penso che anche a Firenze contro un’Australia che è in grande crescita in vista dei prossimi Mondiali gli Azzurri sapranno offrire al pubblico una prestazione di qualità. Ho molto rispetto per la squadra di Nick Mallett, alcuni giocatori come il capitano Parisse ed il pilone Castrogiovanni sono tra i più forti al mondo nei rispettivi ruoli, ma è tutta la squadra nel proprio insieme ad essere pronta per inserirsi stabilmente tra le prime otto squadre del ranking, forse già da novembre. A Firenze penso che, davanti al pubblico di casa, gli Azzurri potranno creare più di un interrogativo ai Wallabies” ha detto Lomu.

L’ex numero 11 degli All Blacks sarà accompagnato, nella propria visita a Firenze, dal massimo esponente del rugby mondiale: Bernard Lapasset, Presidente dell’International Rugby Board, sarà infatti in tribuna al fianco del presidente federale Giancarlo Dondi, delle massime autorità fiorentine e di Jonah Lomu, testimoniando così la centralità del match tra Italia ed Australia nel calendario internazionale di autunno.


Andrea Cimbrico
Media Manager

Federazione Italiana Rugby
Stadio Olimpico - Curva Nord
Foro Italico 00194-Roma

tel. +39.06.45.21.31.14
fax +39.06.45.21.31.87
mob. +39.320.78.77.687
@ acimbrico@federugby.it
@ acimbrico@mac.com
Skype: Andrea Cimbrico
MSN: andrea.cimbrico@fastwebnet.it
Web: www.federugby.it
Facebook: facebook.com/acimbrico

firma


Cambia la tua sottoscrizione
Cancellati


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl