[RUGBY NOTIZIE/ERRATA CORRIGE] ITALIA, TRE CAMBI PER IL CARIPARMA TEST MATCH CON FIJI

25/nov/2010 13.23.16 Ufficio Stampa FIR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
testata_NL

www.federugby.it

Nazionali Azzurre

Campionati

Sala Stampa

 

Inviato da: Andrea Cimbrico  acimbrico@federugby.it

ITALIA, TRE CAMBI PER IL CARIPARMA TEST MATCH CON FIJI

MEDIANA ORQUERA-GORI, PERUGINI A QUOTA 75 CAPS, MASI ALL’ALA DALL’INIZIO
(correzioni in rosso) 

Modena �“ Nick Mallett, Commissario Tecnico della Nazionale Italiana Rugby, ha ufficializzato la formazione che affronterà le Isole Fiji sabato 27 novembre alle ore 15.00 allo Stadio “Alberto Braglia” di Modena nel terzo ed ultimo Cariparma Test Match dell’autunno internazionale 2010.

L’incontro verrà trasmesso in diretta tv da La7 e Sky Sport 2 HD e sarà inoltre disponibile in 3D tanto sulla piattaforma analogico/digitale che su quella satellitare.

Tre i cambi nel XV titolare rispetto alla partita contro l’Australia disputata al “Franchi” di Firenze sabato scorso e conclusasi 14-32 per i Wallabies.

Tra i trequarti, Mallett conferma la coppia di centri vista in campo contro gli australiani con Sgarbi e Canale, mentre all’ala in coppia con Mirco Bergamasco dal primo minuto trova spazio Andrea Masi che conquista il cinquantacinquesimo caps e diventa il trequarti aquilano con il maggior numero di presenze azzurre dopo Serafino Ghizzoni (60 caps), superando Massimo Mascioletti.

Completa la linea Luke McLean, alla quindicesima apparizione consecutiva nel ruolo di estremo titolare dell’Italia.

Confermata la mediana del test di Firenze, dove Luciano Orquera all’apertura è affiancato in cabina di regia dal mediano di mischia Edoardo Gori; per il ventenne numero nove della Benetton Treviso è la seconda apparizione internazionale dopo il debutto della settimana scorsa contro l’Australia.

Due modifiche tra gli otto uomini del pacchetto di mischia, con Robert Barbieri �“ autore della meta italiana al Franchi �“ che rileva dal calcio d’inizio Paul Derbyshire in una terza linea dove capitan Sergio Parisse ed Alessandro Zanni partono insieme dal primo minuto per la ventiduesima volta in carriera mentre, in prima linea, Salvatore Perugini sostituisce Lo Cicero sul lato sinistro e fa reparto con Martin Castrogiovanni a destra e Fabio Ongaro nel ruolo di tallonatore. E’ la diciassettesima volta che l’Italia schiera questa prima linea titolare. Perugini raggiunge nell’occasione i settantacinque caps, settimo atleta più presente nella storia della Nazionale e quinto tra i giocatori in attività. 

Completa lo schieramento la seconda linea targata Aironi, con Quintin Geldenhuys e Carlo Del Fava che partono insieme per la settima volta sul palcoscenico internazionale.

In panchina Mallett si affida ancora una volta alla formula con quattro avanti �“ il tallonatore Festuccia, il pilone Lo Cicero, il seconda linea Dellapè ed il flanker Derbyshire �“ una coppia mediana di riserva con Canavosio e Bocchino ed il trequarti Tommaso Benvenuti in grado di ricoprire tanto il ruolo di centro che quello di ala.

Sabato a Modena l’Italia e le Isole Fiji si incontrano per l’ottava volta, la quarta su suolo italiano: il bilancio complessivo parla di tre successi italiani e di quattro affermazioni della formazione del Sud Pacifico. L’ultimo scontro diretto in Italia, a Monza nel 2005, vide gli Azzurri imporsi per 23-8 mentre il più recente confronto dell’estate 2006 a Lautoka si chiuse con la vittoria delle Fiji per 29-18.

ITALIA

15 Luke MCLEAN (Benetton Treviso, 23 caps)

14 Andrea MASI (Racing-Metro Paris, 54 caps)

13 Gonzalo CANALE (Clermont-Auvergne, 60 caps)

12 Alberto SGARBI (Benetton Treviso, 7 caps)

11 Mirco BERGAMASCO (Racing-Metro Paris, 75 caps)

10 Luciano ORQUERA (Brive, 16 caps)

9 Edoardo GORI (Benetton Treviso, 1 cap)*

8 Sergio PARISSE (Stade Francais, 71 caps) - capitano

7 Robert BARBIERI (Benetton Treviso, 9 caps)

6 Alessandro ZANNI (Benetton Treviso, 47 caps)

5 Quintin GELDENHUYS (Aironi Rugby, 15 caps)

4 Carlo Antonio DEL FAVA (Aironi Rugby, 47 caps)

3 Martin CASTROGIOVANNI (Leicester Tigers, 70 caps)

2 Fabio ONGARO (Aironi Rugby, 73 caps)

1 Salvatore PERUGINI (Aironi Rugby, 74 caps)

a disposizione

16 Carlo FESTUCCIA (Racing-Metro Paris, 48 caps)

17 Andrea LO CICERO (Racing Metro Paris, 80 caps)

18 Santiago DELLAPE’ (Racing-Metro Paris, 59 caps)

19 Paul DERBYSHIRE (Benetton Treviso, 7 caps)

20 Pablo CANAVOSIO (Aironi Rugby, 32 caps)

21 Riccardo BOCCHINO (Aironi Rugby, 5 caps)*

22 Tommaso BENVENUTI (Benetton Treviso, 2 caps)*

*è/è stato membro dell’Accademia FIR “Ivan Francescato”


I PRECEDENTI

 

Italia - Isole Fiji

Giocate 7/Vittorie Italia 3/Pareggi 0/Vittorie Isole Fiji 4

Isole Fiji �“ Italia 29-18, Lautoka 17.06.2006 (TM)

Italia - Isole Fiji 23-8, Monza 26.11.2005 (TM)

Italia - Isole Fiji 66-10, Treviso 10.11.2001 (TM)

Isole Fiji �“ Italia 43-9, Lautoka 15.07.2000 (TM)

Italia - Isole Fiji 32-50, L'Aquila 28.08.1999 (TM)

Italia - Isole Fiji 18-15, Dunedin 31.05.1987 (RWC '87)

Isole Fiji �“ Italia 16-3, Suva 14.06.1980 (TM)

 


Andrea Cimbrico
Media Manager

Federazione Italiana Rugby
Stadio Olimpico - Curva Nord
Foro Italico 00194-Roma

tel. +39.06.45.21.31.14
fax +39.06.45.21.31.87
mob. +39.320.78.77.687
@ acimbrico@federugby.it
@ acimbrico@mac.com
Skype: Andrea Cimbrico
MSN: andrea.cimbrico@fastwebnet.it
Web: www.federugby.it
Facebook: facebook.com/acimbrico

firma


Cambia la tua sottoscrizione
Cancellati


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl