Comunicato 29 novembre 2002

29/nov/2002 18.33.28 Ufficio Stampa FIR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

RUGBY Notizie a cura dell'Ufficio Stampa FIR

 

Roma, 28 novembre 2002

In collaborazione con: LEGA ITALIANA RUGBY ECCELLENZA

FINDOMESTIC SUPER 10
PROGRAMMA 7a GIORNATA

È il weekend dei primi bilanci della stagione, con il maltempo che potrebbe rimescolare gli equilibri in campo. L’SKG GrAN Parma, dopo due passi falsi, ospita l’Arix con l’obiettivo di riprendere la corsa play-off; trasferte durissime per APS Petrarca a L’Aquila, contro una Conad apparsa in netta ripresa di gioco e risultati, e Overmach Parma che a Rovigo troverà una formazione decisa ad allontanarsi dalla zona calda della classifica. Programma ricchissimo di temi nei posticipi domenicali: lo scontro salvezza tra Lottomatica Roma e Marchiol Silea (diretta TELE+ nero dalle 11.15), e nel pomeriggio l’atteso Big match tra Benetton Treviso e Ghial Calvisano (RAISPORT Satellite, dalle 14.55).

Bologna, 29 Novembre 2002 – A tre giornate dalla conclusione del girone di andata, Il Findomestic Super 10 riprende il cammino con una 7a giornata che offre il programma più interessante della stagione sinora disputata: il Big match tra Benetton e Ghial Am.& Calvisano, il primo vero confronto salvezza tra Lottomatica Roma e Marchiol Silea, gli scontri diretti tra le altre inseguitrici. A far da arbitro però potrebbe essere il maltempo che da una settimana sta flagellando la penisola, una variabile in grado di livellare in maniera sensibile i valori tecnici in campo.

Il programma del sabato presenta le sfide tra le inseguitrici SKG GrAN Parma e Arix Viadana, un confronto ricco di rivalità e di contenuti tecnici: i padroni di casa, reduci da due sconfitte consecutive, sono decisi a riprendere il cammino verso i play-off, i Campioni d’Italia a cancellare le recenti prestazioni interlocutorie e consolidare la terza piazza in classifica. Trasferte insidiose per APS Petrarca Padova, che a L’Aquila troverà una Conad in piena ripresa sul piano del gioco e dei risultati, e per l’Overmach Parma a Rovigo. La squadra ducale, guidata da Snyman, cercherà di approfittare delle numerose assenze in casa rodigina per sfatare il "tabù Battaglini" (solo 8 vittorie su 52 gare). Canale dal canto suo tenterà l’impossibile per allineare un XV in grado di rilanciare i rossoblu. Di grande spessore il programma domenicale che prevede due posticipi di grandissimo interesse. Nella gara del mattino a Roma, primo vero confronto diretto in chiave salvezza tra Lottomatica e Marchiol Silea che scenderanno in campo con le formazioni tipo. Diretta su Tele+ Nero dalle 11.15. Nel pomeriggio (ore 15.00) a Treviso, lo stadio di "Monigo" sarà teatro della sfida che metterà in palio la testa della classifica: Benetton- Ghial Am.& Calvisano. Due filosofie di gioco radicalmente diverse, due tecnici, Green e Doucet, che negli ultimi anni hanno certamente lasciato un impronta sul rugby italiano. Diretta su Raisport Sat a partire dalle ore 14.55. Dettagli sulle ultime notizie dalle sedi, sono disponibili in coda al comunicato. Ulteriori aggiornamenti verranno offerti nel corso del pomeriggio sul sito www.rugbyeccellenza.it.

CLASSIFICA
Benetton Treviso 29p, Ghial Am.& Calvisano 28p, Arix Viadana 21p, APS Petrarca Padova 17p, Overmach Parma 15p, SKG GrAN Parma 14p, Rugby Rovigo 10p, Lottomatica Roma e Conad L’Aquila 5p, Marchiol Silea 2p.

TV
TELE+ Nero trasmetterà in diretta domenica mattina, dallo stadio "Tre Fontane" di Roma, il match importantissimo in chiave salvezza tra Lottomatica Roma e Marchiol Silea. Collegamento a partire dalle 11.15 con il commento di Antonio Raimondi e Federico Fusetti.

Su RAI SPORT Satellite domenica andrà in onda il "Big match" della 7a giornata tra Benetton e Ghial Am.& Calvisano, posticipo pomeridiano in chiaro del Findomestic Super 10. Collegamento in diretta dallo Stadio "Monigo" di Treviso, a partire dalle 14.55 circa con telecronaca a cura di Armando Palanza, interviste a bordo campo di Riccardo Pescante.

RADIO
Radio 24 aprirà delle finestre di informazione all’interno dei notiziari del mattino per tutto il weekend, da sabato a lunedì. Domenica all’interno della rubrica "A tempo di sport" saranno due gli appuntamenti di commento dedicati al Findomestic Super 10, curati da Giacomo Bagnasco: il primo a partire dalle ore 15.00, con flash nel corso di Benetton- Ghial Am.& Calvisano; quindi alle 19.30, con il commento generale sulla 7a giornata e l’intervento in diretta assieme a un protagonista della sfida di Treviso.

Appuntamento fisso per tutti gli appassionati quello su RADIO RAI UNO con la rubrica "PallaOvale", all’interno del contenitore "Baobab-Sabato Sport": ospite della puntata, Andrea Masi, centro della Conad L’Aquila, che ai microfoni di Carlo Albertazzi commenterà in diretta i risultati delle gare del sabato. Collegamento intorno alle 17.30.

Findomestic Man of the match.

Prosegue il concorso che, al termine di ciascun incontro, premierà sul campo il giocatore votato dalla stampa accreditata come il migliore in campo. Guida la classifica Brendan Williams (Benetton) con 3 punti. La tabella riassuntiva con la classifica aggiornata è disponibile sul sito www.rugbyeccellenza.it, alla voce "statistiche" nella sezione dedicata ai risultati.

Risultati e classifiche in tempo reale.

Sul sito ufficiale www.rugbyeccellenza.it, cliccando sull’apposito banner sistemato in basso a destra, sarà possibile seguire l’evoluzione della giornata di campionato. È in fase di sperimentazione tecnica iI servizio risultati completo di dati statistici e tabelloni che saranno disponibili dopo circa 30’ dal fischio finale. Il servizio è un’esclusiva LIRE/Datasport.

QUESTE LE ULTIME NOVITÀ DALLE SEDI DELLE 10 SQUADRE:

Conad L’Aquila v APS Petrarca Padova
Arbitro: M. Dordolo (Udine)

G.d.l.: Popescu (Chieti) e Zilli (Udine). Quarto uomo: Cecere (Napoli)
Confronti diretti: 86 Vittorie: Conad 30, APS 49, pari: 7
Nel 2001/2: Conad L’Aquila- APS Petrarca 18- 25

Conad L’Aquila
Vuillemin avrà tutti a disposizione per la gara di domani. Ulteriori aggiornamenti nel corso del pomeriggio sul sito www.rugbyeccellenza.it.
Formazione probabile:
Acuña; Napoli, Masi, Rossi, Scipioni; Cagnolo, Lobrauco; Brignoni, Angeloni, Tagliavento; Lopez, Parisse; Sanchez, Mazino, Silva.

APS Petrarca
Il coach Beppe Artuso non ha problemi particolari di formazione, a parte Marco Baroni, che si è procurato una contrattura al collo durante l’allenamento di martedì, e che ora dovrà portare un collare rigido per qualche giorno, e Luca Piovan, alle prese con uno strappo al polpaccio. Acciacchi anche per Laufs (microfrattura al piede) e Muraro (guaio muscolare), in forse fino all’ultimo. Pienamente recuperata l’apertura Ngapaku. La squadra partirà oggi alla volta di L’Aquila.
Formazione probabile:
Soler; Faggiotto, Bergamasco Mi, Salvan, Francesio; Ngapaku, Travagli; Bortolami, Cenedese, Ohanian; Tumiati, Llanos; Matteralia, Ferraro, Muraro.

Rugby Rovigo v Overmach Parma
Arbitro: Vancini (Milano)

G.d.l.: Peri (Brescia) e Lauria (Milano). Quarto uomo: Pulcrano (Milano)
Confronti diretti: 104 Vittorie: Rovigo 64; Overmach 33; pari: 7
Nel 2001/2: Rugby Rovigo- Overmach Parma 18- 17

Rugby Rovigo
Alejandro Canale prenderà una decisione sabato mattina per stabilire la formazione. La gara Rugby Rovigo vs Overmach Parma si prospetta infatti "molto difficile" per i rossoblu che, pur vantando una tradizione favorevole, stanno attraversando un momento non troppo felice visto l’alto numero di infortunati.
Formazione probabile:
15 Uranga; 14 Pellegrini, 13 Preo, 12 Martin, 11 Canavosio; 10 Scanavacca, 9 Mazzantini; 8 Zedginidze, 7 Danieli, 6 P. Barbatella; 5 Huespe, 4 David; 3 Brancalion, 2 Giorgadze, 1 Fisher. A disposizione: Aguero, Testa, G. Baratella, Pavanello, Boldrin, Socaciu, D. Barion.

Overmach Parma
Nessuna novità rispetto a mercoledì, Snyman lancia Zaffiri a n.8 e aggiunge chili alla mischia, reparto chiave nella sfida n.105. In mediana, l’oriundo Pellicena farà coppia con Larini. Tornano al "Battaglini" gli ex Vittorio Golfetti e Norman Di Maura.
Formazione annunciata:
Peens; Pilat, Branchi, Pace, A.Tuilagi; Larini, Pellicena; Zaffiri, Soncini, Birchall; Giacon, Bosman; Golfetti, Busato, Guidetti. A disposizione: Meggetto, Paoletti, Gennari, Hyter, Pulli, Brancoli, Di Maura.

SKG GrAN Parma v Arix Viadana
Arbitro: De Falco (Napoli)

G.d.l.: Bonaccorsi (Prato) e Commone (Napoli). Quarto uomo: Simion (Venezia)
Confronti diretti: 2 Vittorie: SKG Gran 0; Arix 2;
Nel 2001/2: SKG GrAN Parma- Arix Viadana 20- 45

SKG GrAN Parma
Nessuna novità di rilievo rispetto a quanto annunciato mercoledì, Romagnoli, a fronte delle assenze di Viliani Vaki, Tanzi, Cook e Artal, avrà a disposizione l’apertura Nel e la terza linea Mey. In prima linea sarà Prestera ad affiancare Festuccia e Nieto.
Formazione annunciata
: Saccà; Rodriguez, Quaglia, Caffaratti, De Rossi; Nel, Villagra; Stead, Candiago, Mey; Myburgh, Minello; Nieto, Festuccia, Prestera. A disposizione: Berzieri, Gatti, Colli, Ceron, Serragiotto, Medea, Degli Antoni.

Arix Viadana
Franco Bernini e Jerome Paarwater non hanno ancora sciolto gli ultimi dubbi sulla formazione. Non saranno disponibili il capitano Matthew Phillips, Sandro Ceppolino, Kaine Robertson, Simone Zanchi e Lorenzo Bocchini. Tornano a disposizione Ryan Pickering, Polla Roux, che partirà dalla panchina, mentre sarà Stefano Aio a comporre la mediana con l’esordiente Marius Goosen. Prevista una carovana di oltre 500 tifosi.
Formazione:
Steyn; Pedrazzi, Frasca, Pickering, Accorsi; Goosen, Aio; Vigna, Avigni, Benatti; Denhardt, Bezzi; Ldgard, Jimenez, Savi. A disposizione: Spina, De Bellis, Buhrmann, Persico, P.Roux (Gumiero), Rivaro, Dolcetto.

 

 

Domenica 1 Dicembre 2002 - ore 11.30 (diretta Tele+ nero dalle 11.15)
Lottomatica Roma v Marchiol Silea
Arbitro: Lombardi (Napoli)

G.d.l.: Reale (Bari) e Mazza (Napoli). Quarto uomo: Cecere (Napoli).
Confronti diretti: inedito

Lottomatica
Buone notizie per Lusi che recupera in squadra elementi di grande spessore quali il capitano Carlo Caione, Murrazzani, i fratelli Mazzi, Camardon, Castellani e Pegoretti, in vista di questo scontro quasi decisivo ai fini della classifica.
Formazione annunciata:
Onori; F. Roselli, Camardon, Corona, Aristide; Forrester, Mazzi G.; Kingi, Caione, Virgilio; Pegoretti, Pennese; Castellani, Murrazzani, Patrizi. A disposizione: Pietrosanti, Faivaa’i, Mannato, Mazzi L., Monteagudo, Penteriani, Gaudiello.

Marchiol Silea:
Anche Cavinato avrà a disposizione la squadra al completo, con l’eccezione di Wium. Ancora incerto l’impiego del nuovo arrivo Joubert. La formazione verrà resa nota solo nella mattinata di domenica.
Formazione:
Aggiornamenti nel corso del weekend sul sito www.rugbyeccellenza.it

Domenica 27 Ottobre 2002 – ore 15.00 (diretta RAISPORTSAT dalle 14.55)
Benetton Treviso v Ghial Am.& Calvisano
Arbitro: Morandin (Padova)

G.d.l.: Maratini (Padova) e Bacco (Padova). Quarto uomo: Smonker (Padova)
Confronti diretti: 36 Vittorie: Benetton 32; Ghial 4;
Nel 2001/2: Benetton- Ghial Am.& Calvisano 21-16

Benetton Treviso
Green annuncerà la formazione al termine della seduta di rifinitura. Possibili i rientri in squadra di Properzi e Mauro Bergamasco. Certe invece le assenze di Denis Dallan (strappo muscolare), delle seconde linee Checchinato, Wisser e Frassinella, e dell’ala Casagrande, ormai sulla via del recupero.
Formazione probabile/annunciata:
Aggiornamenti nel corso del weekend sul sito www.rugbyeccellenza.it

Ghial Am.& Calvisano
Gilbert Doucet dovrà fare a meno di ben 8 giocatori: l’apertura Gerard Fraser, in recupero dallo strappo agli adduttori ma non ancora disponibile, Pietro Scanziani, per il medesimo infortunio, Chris Mayerhofler, Eugenio Trecate ed Emiliano Mulieri per problemi ai legamenti della caviglia, il centro Michele Gabba per la frattura del radio e il pilone Salvatore Perugini per problemi a un piede. Infine, sarà indisponibile, in seguito alla squalifica per due giornate, il giovane tallonatore Giorgio Intoppa.
Formazione annunciata:
15 Ravazzolo; 14 Vodo, 13 Vaccari, 12 Zanoletti, 11 Merli; 10 Raineri; 9 Griffen; 8 Ch. Roux, 7 A. De Rossi, 6 Scotuzzi; 5 Purll, 4 Boardman; 3 Castrogiovanni, 2 Moretti, 1 DeCarli. A disposizione: 16 Davo, 18 Bocca, 19 Mastrodomenico, 20 Mandelli, 21 Dragotto, 22 Zullo, 23 Varella.

Diego Antenozio – LIRE Uff. Comunicazione (329.08.28.294)

(-segue-)

CONSIGLIO FEDERALE A BOLOGNA
Bologna -
Si è riunito oggi il Consiglio Federale con numerosi punti all'ordine del giorno. I lavori si sono protratti per tutta la giornata e sono stati affrontati temi di carattere amministrativo, Gli argomenti di natura puramente tecnica sono affrontati nella serata e potrebbero dover proseguire nella mattinata di domani.

 

DESIGNAZIONI ARBITRALI
Roma -
A completare il comunicato del 27 novembre, sono stati designati gli arbitri per le partite: Sannio - Colleferro di Serie B (Girone D) e Capitolina - Benevento di Under 19 (Girone B). Sempre per il Campionato Under 19, girone B, la partita La Guardiense Sannio - Cus Roma, ha cambiato sede.

CAMPIONATO SERIE B - GIRONE D (6a giornata) 1.12.02 - ore 14.30 (rit. 6.4.03)
*La Guardiense Sannio - S.S. Colleferro arb. De Falco (Napoli)
* per inversione campo si gioca a Colleferro

CAMPIONATO UNDER 19
Girone B (6a giornata) 1.12.02 - ore 11.30 (rit. 16.3.03)

La Guardiense Sannio - Cus Roma arb. Damasco (Napoli)
Si gioca al campo di S.Martino Sannita (BN)

U.R. Capitolina - Benevento arb. Romani (Roma)

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl