comunicato stampa 2 dicembre

19enne ala della Lazio & Primavera (Serie A) Ludovico Nitoglia, o giocatori

02/dic/2002 16.22.53 Ufficio Stampa FIR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

RUGBY Notizie a cura dell'Ufficio Stampa FIR

Roma, 2 dicembre 2002

L'ITALIA DEL SEVEN IN DUBAI
PER IL TORNEO DI COPPA DEL MONDO

Dubai - E' iniziato oggi con l'arrivo nell'Emirato Arabo il lungo viaggio della Nazionale Italiana di Rugby Seven verso le Olimpiadi 2008 di Pechino, dove questa disciplina rugbistica approderà per la prima volta. I dodici uomini, selezionati in piena sintonia dal Ct John Kirwan e dall'allenatore Marco Gabrielli, venerdì e sabato saranno impegnati nel grande Torneo del Dubai, uno degli eventi più importanti della Coppa del Mondo.

Insieme al Tecnico Federale Gabrielli, sono il manager Orazio Arancio ed il fisioterapista Celli.

La rosa azzurra è composta da giovani che possono interessare un futuro azzurro assoluto come il flanker 21enne Antonio Mannato della Lottomatica Roma, già presente al tour in Nuova Zelanda questa estate, ed il 19enne ala della Lazio & Primavera (Serie A) Ludovico Nitoglia, o giocatori con un passato azzurro da tenere sotto osservazione, come l'ala Massimiliano Perziano del Benetton, il centro Marco Rivaro od il flanker Andrea Benatti, entrambi del Viadana.

Il girone a 4 squadre in cui l'Italia è stata sorteggiata è durissimo perché ne fa parte la formazione figiana che nel Seven è in assoluto una delle più forti. Ci sono, quindi, Argentina e Namibia. Venerdì gli azzurri incontreranno, uno dopo l'altra, le tre avversarie e sabato, sulla base dei risultati, seguiranno gli incontri per le finali relative ai piazzamenti da 1° a 16° posto, quante sono le Nazioni partecipanti. Domenica il viaggio continua e ci si sposterà a George in Sudafrica per un altro Torneo in programma venerdì 12 e sabato 13 dicembre. Le ambizioni azzurre, in questa fase, sono per il tecnico Marco Gabrielli quelle di fare esperienza.

I 12 AZZURRI:

Leonardo Di Luia (Capitolina Roma); Javier Dragotto (Ghial Am. & Calvisano); Alfredo Kan (Majorca Reggio Emilia); Antonio Mannato, Fabio Roselli (Lottomatica Roma); Francesco Marangon (Marchiol Silea); Ludovico Nitoglia (Lazio & Primavera); Massimiliano Perziano (Benetton Treviso); Andrea Benatti, Marco Rivaro (Arix Viadana); Rocco Salvan (APS Padova); Marco Fiorani (SKG Gran Parma).

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl