Comunicato 3 dicembre 2002

Nazioni, il CT John Kirwan ha convocato 31 giocatori ai quali si sono stati

03/dic/2002 15.39.36 Ufficio Stampa FIR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

RUGBY Notizie a cura dell'Ufficio Stampa FIR

Roma, 3 dicembre 2002

AZZURRI: LUNEDI MINI RADUNO A TREVISO
KIRWAN CONVOCA 31 GIOCATORI
PIÙ I BABIES COSTANZO E MARCATO

Roma -
In vista del Torneo delle Sei Nazioni, il CT John Kirwan ha convocato 31 giocatori ai quali si sono stati aggregati anche due giovani promettenti che il tecnico vuole verificare lavorando con il "gruppo". Si tratta del 20enne pilone catanese della Benetton , Salvatore Costanzo, già in evidenza con i suoi 120 kg per 1.88 nella Nazionale U.21, e dell'apertura 19enne padovana, Andrea Marcato, già Nazionale Under 19 ed ora U.21 e che il tecnico del Petrarca ha già impiegato quest'anno nel Super 10.

Il raduno si svolgerà a Treviso, questa volta, lunedì 9 dicembre, ospiti del Benetton nel suo impianto alla Ghirada. Il mini raduno inizierà alle ore 10 e terminerà nel pomeriggio dopo due sessioni di allenamento. Fra i convocati non figura Diego Dominguez, in fase di riabilitazione (praticamente felicemente ultimata) dopo l'infortunio occorsogli con l'Argentina. Assente anche Andrea Lo Cicero per il quale i tecnici azzurri si augurano si trovi al più presto una soluzione che gli consenta di giocare con regolarità.

Ecco i convocati:
Mauro Bergamasco, Gonzalo Canale, Salvatore Costanzo, Denis Dallan, Manuel Dallan, Santiago Dellapè, Gianluca Faliva, Salvatore Garozzo, Ramiro Martinez, Francesco Mazzariol, Nicola Mazzucato, Fabio Ongaro, Scott Palmer, Sergio Parisse, Enrico Pavanello, Salvatore Perugini, Walter Pozzebon, Alessandro Troncon (Benetton Treviso); Leandro Castrogiovanni, Andrea De Rossi, Andrea Moretti, Paolo Vaccari, Cristian Zanoletti (Ghial Am. e Calvisano); Aaron Persico (Arix Viadana); Matteo Barbini, Mirco Bergamasco, Marco Bortolami, Andrea Marcato, (APS Petrarca Padova); Gert Peens (Overmach Parma); Diego Saccà (SKG GRAN Rugby); Ramiro Pez (Rotherham); Juan Manuel Queirolo (Dax); Mark Giacheri.

IL CAMPIONATO LASCIA SPAZIO ALLE COPPE EUROPEE
IN ITALIA SI SPERA NELLA BENETTON
CALVISANO-NEATH DIRETTA TV SABATO 14.30 TELE+

Dublino -
Ritornano per due settimane le Coppe Europee. Inizia, infatti, in questo week-end la terza tornata di partite con 10 squadre italiane impegnate su vari fronti di Coppa che sono: l'Heineken Cup per Arix Viadana e Ghial Amatori & Calvisano (campioni e vice campioni d'Italia); la Parker Pen Challenge Cup in cui figura la sola Benetton Treviso, che ha superato brillantemente la prima fase eliminando la testa di serie Castres; la Parker Pen Shield dove figurano le altre 7 squadre di Super 10, vale a dire APS Padova, Infor Gran Rugby, Overmach Parma, Lottomatica Roma, Conad L'Aquila e Marchiol Silea.

Mentre nella Heineken Cup Viadana e Calvisano affrontano la terza partita delle rispettive pool di 4 squadre, le partecipanti alle due Parker Cup proseguono il loro cammino con eliminazione diretta (partite di andata e ritorno).

Naturalmente gli occhi di tutto il rugby italiano sono puntati sulla Benetton Treviso che, per quello che ha mostrato finora, sia nella Coppa che in Campionato italiano, possiede tutte le carte in regola per andare avanti. Il compito dei trevigiani, comunque, fa tremare. I Newcastle Falcons è una delle formazioni più forti in assoluto in Europa e non solo. Nella stagione passata si sono classificati al 5° posto del massimo Campionato Inglese e vanta un record, nelle coppe Europee, che, negli ultimi 5 anni, l'ha vista: 2 volte semifinalista e una volta nei quarti. Nel XV britannico figurano 2 Nazionali scozzesi (Brotherstone e Grimes), 1 Springbok, Hurter, 1 Nazionale di Tonga (Taione) e 3 appartenenti alla Nazionale della Rosa, il centro Jamie Noon, il tre quarti Michael Stephenson e soprattutto l'uomo considerato il più forte mediano di apertura in circolazione, Jonny Wilkinson, che è anche il capitano dei Falcons. Il match di andata si disputa a Treviso e Troncon & Co. dovranno operare il massimo sforzo, per vincere, ma soprattutto per cercare di immagazzinare un bottino di punti da amministrare a Newcastle la settimana dopo.

Per quanto riguarda il cammino delle italiane nella Parker Pen Shield, La Conad L'Aquila, tornata ad alti livelli di rendimento in campionato, si trova di fronte un avversario superabile, la Dinamo Bucarest. Compito non proibitivo nemmeno per l'Overmach Parma impegnata fuori casa in Spagna con la Moraleja Alcobendas. Invece più arduo per Infor Gr.A.N. Rugby, Rovigo e Marchiol Silea che se la devono vedere rispettivamente contro i francesi del Pau, i gallesi del Caerphilly ed gli altri francesi del Mont de Marsan.

Infine in programma un derby tutto italiano fra la Lottomatica Roma, vincente nell'ultimo match di campionato contro il Silea, e Petrarca Padova che, invece, è reduce da una severa battuta di arresto contro la Conad L'Aquila.

Tornando a Viadana e Calvisano, nella Heineken Cup, il loro compito sembra dover essere quello di ben figurare in questa terza partita di Coppa che li vede ormai tagliati fuori dal passaggio del turno. Calvisano affronterà i gallesi del Neath, anche loro fuori zona-promozione, e quindi più accessibili. Il match verrà trasmesso in diretta televisiva da Telepiù con calcio d'inizio previsto alle 14.30. L'Arix Viadana, invece, affronterà la selezione irlandese del Munster, che ancora non è tagliata del tutto fuori dalla possibilità di superare il turno.

Questo il programma delle partite del week-end:

HEINEKEN CUP
Venerdì, 6.12.02

Munster (Irl) - Arix Viadana 19.30 arb. Hugh Watkins (W)

Sabato, 7.12.02
Ghial Am. & Calvisano - Neath (Wal) 14.30 arb.
Dave Pearson (Eng)
Diretta Telepiù Nero dalle 20.30
, commentatori: Antonio Raimondi e Federico Fusetti

PARKER PEN CHALLENGE CUP
Partita di andata

Sabato, 7.12.02

Benetton Treviso - Newcastle Falcons (Eng) 14.30 Andrew Ireland (Sco)

PARKER PEN SHIELD
Partita di andata

Sabato, 7.12.02

Infor GR.A.N. Rugby - Pau (Fra) 14.00 Roy Maybank (Eng)
La Moraleja Alcobendas - Overmach Parma 16.30 Gregg Davis (Sco)

Rugby Rovigo - Caerphilly (Wal) 14.30 Christophe Berdos (Fra)
Mont del Marsan (Fra)- Marchiol Silea 19.00 Ashley Rowden (Eng)
Lottomatica Roma - APS Petrarca Padova 14.30 Colin Saunders (Wal)

Domenica, 8.12.02
Conad L'Aquila - Dinamo Bucarest (Rom) 15.00 Franck Maciello (Fra)

 

I FISCHIETTI ITALIANI ALLE COPPE EUROPEE
Dublino
-
Ovviamente non staranno fermi neanche i nostri arbitri, ormai stabilmente in viaggio per coprire le partite più importanti sia di Nazionale che di Coppa. Nel prossimo week-end saranno 3 gli arbitri italiani impegnati: all'esperto romano Giulio De Santis il compito importante di dirigere una partita della Heineken Cup fra Swansea e Bristol Shoguns (ad assisterlo i giudici di linea Stefano Mancini e Maurizio Vancini). Per il napoletano Antonio Lombardi l'incontro di Parker Pen Shield fra Ebbw Vale e Madrid 2012 (Nereo Dordolo e Paolo Ventura come giudici di linea) e per il padovano Giovanni Morandin il derby francese fra Castres Olympique e Grenoble.

 

RIAPERTO IL TESSERAMENTO FRA IL 5 ED IL 20 DICEMBRE
PER I NEO TRASFERITI AL 30 SETTEMBRE

Roma -
I giocatori che si sono trasferiti quest'anno da una società ad un'altra entro il 30 settembre 2002, avranno la possibilità di essere tesserati di nuovo fra il 5 ed il 20 dicembre.

Lo ha stabilito il CF della FIR nella sua ultima riunione. Il nuovo tesseramento sarà consentito solo con il pieno accordo delle parti (società e giocatore), esplicitato dal nulla osta della società di appartenenza.

Questa autorizzazione è stata concessa dal Consiglio Federale soprattutto per favorire quei giocatori che, una volta trasferiti, trovavano poche opportunità di giocare.

Il CF ha preso anche altre decisioni importanti ed urgenti in materia di fusioni, cessione del Titolo Sportivo e di sanatoria per multe dovute al mancato inserimento del nome del tecnico nelle liste-gara.

L'intera informativa su queste delibere è stata inviata stamani per lettera dalla Segreteria Federale a tutte le società italiane.

Sul sito federale www.federugby.it "cliccando" su "documenti federali" e poi "società", potrà essere scaricato il testo integrale dell'informativa.

IMPORTANTE NOTA PER LE REDAZIONI
AGGIORNAMENTO LISTE DI DISTRIBUZIONE

Si informano i gentili colleghi che stiamo aggiornando il sistema di distribuzione dei nostri comunicati stampa. Al presente essi vengono diffusi attraverso: Postel Fax, e-mail e tramite la pubblicazione sul nostro Sito Internet www.federugby.it

Abbiamo ricevuto da molti colleghi comunicazione di richiesta di invio dei comunicati solo via e-mail, per evitare dispendiose duplicazioni ed anche perché spesso l'invio via fax può essere non adeguato (fine della carta, smarrimento comunicato, etc.).

Pertanto si fa cortese richiesta ai colleghi giornalisti di volerci comunicare entro il 10 dicembre p.v. se si intende ricevere ancora il comunicato via fax. In caso di mancata risposta il comunicato stampa verrà inviato solo attraverso e-mail. Chi finora lo riceve soltanto via fax è invitato a fornirci l'indirizzo di posta elettronica.

Ricordiamo a tutti che, comunque, i nostri comunicati sono tutti riscontrabili sul sito Internet della FIR.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl