RUGBY NOTIZIE: SABATO DIRETTA SKY 2 SUDAFRICA - NUOVA ZELANDA

03/ago/2005 19.27.47 Ufficio Stampa FIR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
RUGBY NOTIZIE a cura dell'Ufficio Stampa FIR

Roma, 3 agosto 2005


TRI NATIONS SABATO IN DIRETTA TV
ORE 15.00 (SKY 2) SUDAFRICA - NUOVA ZELANDA

Cape Town- Il coach degli Spingboks Jake White ha ufficializzato oggi la formazione che sabato prossimo, 6 agosto alle 15.00, affronterà al Newlands di Cape Town gli All Blacks nel secondo appuntamento del Tri Nations.
White che schiererà in campo fin dal primo minuto il pilone Os du Randt, la seconda linea Victor Matfield e l’estremo Piercy Montgomery, tenuti per infortunio precauzionalmente a riposo questa settimana, ha apportato pochi cambiamenti rispetto alla formazione che sabato scorso ha superato l’Australia 22 a 16: il mediano di mischia Enrico Januarie prende il posto di Furie du Preez; Du Randt entra con la maglia n. 1 per Steenkamp che prende posto in panchina, mentre Schalk Burger vestirà il n.6 e Van Niekerk passa da flanker a n. 8.

Cinque i cambiamenti annunciati dal CT neozelandese Graham Henry rispetto alla formazione iniziale dell’ultimo match disputato dalla Nuova Zelanda, terza vittoria sui Lions per 38 - 19: Muliaina prende il posto di Sivivatu all’ala; Leon MacDonald ristabilitosi dall’infortunio che lo ha costretto a saltare l’ultimo test rientra con la maglia n.15, così come il centro Aaron Mauger e l’apertura Dan Carter. Rientra anche Richie McCaw con la maglia n7.

La super sfida di sabato verrà trasmessa in diretta alle 15.00 su Sky Sport 2 ed in replica nella stessa giornata alle 22.45. La TV satellitare ha confermato l’appuntamento di venerdì sera alle 22.45 (Sky Sport 2) con il match di Currie Cup,  Leopards - Bulldogs. Il commento di entrambi i match è affidato al duo Raimondi-Munari.

Sabato, 6 agosto (ore 15.00), Cape Town
SUDAFRICA - NUOVAZELANDA
Sudafrica:
15 Percy Montgomery, 14 Breyton Paulse, 13 Jaque Fourie, 12 Jean de Villiers, 11 Bryan Habana, 10 André Pretorius, 9 Enrico Januarie, 8 Joe van Niekerk, 7 Juan Smith, 6 Schalk Burger, 5 Victor Matfield, 4 Bakkies Botha, 3 CJ van der Linde, 2 John Smit (capitano), 1 Os du Randt.
A disposizione: 16 Hanyani Shimange, 17 Gurthro Steenkamp, 18 Albert van den Berg, 19 Jacques Cronjé, 20 Fourie du Preez, 21 Wayne Julies, 22 Jaco van der Westhuyzen.

Nuova Zelanda: 15 Leon MacDonald, 14 Rico Gear, 13 Tana Umaga (capitano), 12 Aaron Mauger, 11 Mils Muliaina, 10 Dan Carter, 9 Byron Kelleher, 8 Rodney So'oialo, 7 Richie McCaw, 6 Jerry Collins, 5 Ali Williams, 4 Chris Jack, 3 Carl Hayman, 2 Keven Mealamu, 1 Tony Woodcock.
A disposizione: 16 Derren Witcombe, 17 Greg Somerville, 18 James Ryan, 19 Marty Holah, 20 Piri Weepu, 21 Luke McAlister, 22 Joe Rokocoko
__________________________________________
Ufficio Stampa e Comunicazione
Federazione Italiana Rugby
Tel. +39.06.36.85.78.32
Fax +39.06.36.85.71.02
stampa@federugby.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl