(RUGBY NOTIZIE) MAGNERS LEAGUE, BENETTON TREVISO ESPUGNA IL CAMPO DEGLI AIRONI 15-16

(RUGBY NOTIZIE) MAGNERS LEAGUE, BENETTON TREVISO ESPUGNA IL CAMPO DEGLI AIRONI 15-16 Viadana (MN) - La Benetton Treviso espugna lo "Zaffanella" di Viadana superando per i Montepaschi Aironi per 15-16, centra la sesta vittoria stagionale in Magners League e si porta in settima posizione scavalcando gli scozzesi di Edinburgo grazie al successo nel secondo derby italiano della stagione celtica.

31/dic/2010 17.09.10 Ufficio Stampa FIR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Viadana (MN) - La Benetton Treviso espugna lo "Zaffanella" di Viadana superando per i Montepaschi Aironi per 15-16, centra la sesta vittoria stagionale in Magners League e si porta in settima posizione scavalcando gli scozzesi di Edinburgo grazie al successo nel secondo derby italiano della stagione celtica. Il drop allo scadere dell'estremo degli Aironi Laharrague, decisivo con un calcio di rimbalzo con Biarritz a metà dicembre, esce a lato al termine di ottanta minuti combattuti, che hanno visto le due squadre non risparmiarsi e mantenere un ritmo di gioco elevato. Agonismo e qualche nervosismo di troppo nella prima mezzora, caratterizzata da un calcio piazzato per parte - Tebaldi apre per gli Aironi, Botes pareggia - e da tre cartellini gialli sventolati dall'arbitro francese Guazere: due per gli Aironi (Toniolatti e Bortolami), uno per gli ospiti in biancoverde (Brendan Williams). Alla mezzora, la prima meta del match é per i padroni di casa: l'estremo Laharrague contrattacca dalla propria metà campo, trova il buco giusto, serve il flanker Krause con un passaggio forse irregolare non ravvisato dall'arbitro. Il numero sette sudafricano inventa un passaggio dietro la testa per il compagno di reparto Sole, che resiste ad un ultimo tentativo di placcaggio e tocca oltre la linea. Treviso accusa ma allo scadere accorcia con un piazzato di Bote che manda le squadre a riposo sull'8-6 per gli Aironi. L'avvio di ripresa vede i padroni di casa crescere e creare piú di un interrogativo alla mischia di Treviso, che paga inizialmente il cambio dei due piloni. All'undicesimo, dopo crolli ripetuti vicino alla linea di meta di Treviso, Gauzere concede agli Aironi la meta tecnica che Tebaldi trasforma, portanto il XV di Phillips in vantaggio per 15-6. Gli Aironi cullano il sogno della prima vittoria stagionale in Magners League, ma la Benetton spinge sull'acceleratore nella fase centrale della ripresa: al diciottesimo un'insistita azione veneta si chiude con la percussione del seconda linea Van Zyl, che sfonda la difesa di casa e ricuce le distanze, portando lo score sul 15-13. Al venticinquesimo é ancora Treviso a conquistare una facile punizione che Burton trasforma. Per la Benetton é il primo vantaggio di giornata, e sarà quello decisivo. Gli Aironi infatti cercano di ribaltare nuovamente il risultato, ma la mischia di Treviso sale in cattedra, non concede piattaforme efficaci alla squadra di casa che deve accontentarsi di cercare i pali al 33' dalla distanza con Tebaldi, che sbaglia di poco da posizione non facile. Anche il lungo serrate finale di Geldenhuys e compagni si risolve con un nulla di fatto ed il drop di Laharrague a tempo scaduto esce a lato, dando la vittoria a Treviso e lasciando i mantovani in maglia nera in fondo alla classifica della Magners League. Viadana (MN), Stadio "Zaffanella" -  venerdì 31 dicembre 2010 Magners League, XII turno Montepaschi Aironi v Benetton Treviso 15-16 (8-6) Marcatori: p.t. 21' cp Tebaldi (3-0); 27' cp. Botes (3-3); 29' m. Sole (8-3); 41' cp. Botes (8-6); s.t. 11' m. tecnica Aironi tr. Tebaldi (15-6); 18' m. Van Zyl tr. Botes (15-13); 25' st. cp.  Burton (15-16) Montepaschi Aironi: Laharrague; Toniolatti, Penney, Pizarro (20' st. Pavan G.), Pratichetti M.; Marshall, Tebaldi; Williams N. (22' st. Favaro), Krause, Sole; Geldenhuys (cap), Bortolami (22' st. Del Fava); Staibano (25' st. Redolfini), Ongaro (29' st. Santamaria), Aguero (14' st. Perugini) all. Phillips Benetton Treviso: Williams B.; Nitoglia L. (31' st. De Jager), Sgarbi, Garcia G., Benvenuti T.; Burton, Botes (19' st. Semenzato); Vosawai (20' st. Filippucci), Zanni, Derbyshire; Van Zyl, Pavanello A. (cap); Di Santo (3' st. Cittadini), Ghiraldini (19' st. Sbaraglini), Rouyet (3' st. Allori) all. Smith arb. Gauzere (Francia) Note: 20' pt.  giallo Williams B. (Benetton Treviso); 23' pt. giallo Toniolatti (Montepaschi Aironi); 32' giallo Bortolami (Montepaschi Aironi)

Cambia la tua sottoscrizione
Cancellati


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl