comunicato petrarca rugby

comunicato petrarca rugby PETRARCA RUGBY COMUNICATO STAMPA Padova, 13gennaio 2011 PENULTIMO TURNO DI CHALLENGE CUP Il Petrarca affronta in trasferta il Sale Sharks Quinto e penultimo turno del girone 2 di Amlin Challenge Cup, il Petrarca affronta in trasferta il SALE SHARKS domani, VENERDI' 14 GENNAIO, alle ore 19.45 locali (le 20.45 in Italia), stadio Edgeley Park (capienza 10.500 posti), arbitro il gallese Leighton Hodges.

13/gen/2011 12.17.50 carrera petrarca rugby Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
PETRARCA RUGBY

COMUNICATO STAMPA

Padova, 13gennaio 2011

PENULTIMO TURNO DI CHALLENGE CUP
Il Petrarca affronta in trasferta il Sale Sharks

Quinto e penultimo turno del girone 2 di Amlin Challenge Cup, il Petrarca
affronta in trasferta il SALE SHARKS domani, VENERDI' 14 GENNAIO, alle ore
19.45 locali (le 20.45 in Italia), stadio Edgeley Park (capienza 10.500 posti),
arbitro il gallese Leighton Hodges.
All'andata, al Plebiscito, finì 56 a 9 per gli inglesi, vincitori per due
volte della competizione, nel 2002 e nel 2005, e che schierano tra gli altri i
nazionali inglesi Cohen, Cueto, Hodgson, Sheridan, Tait, il saomano Tuilagi,
l'ex-bianconero Sisa Koyamaibole, gigante figiano.

Nel Petrarca rientro di Faggiotto, che prende anche i gradi di vice capitano,
e in panchina alcuni giovani del vivaio come Furia, Favaretto, Targa e Leso,
quest'ultimo appena nominato capitano della Nazionale Under 20. Rientro anche
per Bezzati, che era stato squalificato fino al 10 gennaio per il cartellino
rosso rimediato il 19 dicembre scorso in Spagna contro El Salvador. A questo
proposito, sarà nominata nei prossimi giorni la commissione disciplinare che
dovrà fare luce sull'impiego da parte della formazione spagnola dell'ala David
Martin, non inserito nella lista ufficiale presentata all'inizio della Amlin
Challenge Cup, nel match del 19 dicembre scorso contro il Petrarca, vinto dagli
iberici per 37 a 16.

“Sono molto orgoglioso della fascia di capitano della Nazionale Under 20”,
spiega Piermaria Leso, 19 anni. “Un incarico di responsabilità, anche in vista
del Mondiale ospitato dal Veneto nel prossimo giugno. Spero che questa
esperienza torni buona anche al Petrarca, questa convocazione per la trasferta
a Sale dopo che sono appena rientrato da un lungo infortunio mi fa molto
piacere, spero di sfruttare le occasioni che si presenteranno in bianconero”.
Leso, infatti, che frequenta l'Accademia federale di Tirrenia, è stato operato
nel novembre scorso alla caviglia, ed è rientrato solo domenica scorsa,
giocando nel derby Under 20 vinto contro il Benetton. Anche per questo il
Petrarca, con l'infortunio a Chistolini, si era trovato improvvisamente senza
un pilone destro di ruolo.

Intanto domani, VENERDI' 14 GENNAIO, per gli appassionati padovani
appuntamento da non perdere a Padova. Sul campo numero 1 del “Centro Geremia”
della Guizza, infatti, alle 16.30 il Gloucester sosterrà l'allenamento di
rifinitura in vista dell'impegno di sabato pomeriggio di Amlin Challenge Cup al
Battaglini contro il Rovigo. Il Gloucester, attualmente sesto nella Premiership
inglese, è allenato dall'ex-mediano scozzese Bryan Redpath, e schiera campioni
come Simpson-Daniel, Tindall, Vainikolo.

La formazione annunciata del Petrarca: Sanchez, Faggiotto (vice capitano),
Bertetti (capitano), Alessandro Chillon, Borgato, Walsh, Billot, Kingi, Palmer,
Ansell, Cavalieri, Tveraga, Sodini, Costa Repetto, Fazzari. A disp.: Caporello,
Furia, Leso, Sutto, Favaretto, Bezzati, Spragg, Acuna.

Cordiali saluti


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl