comunicato stampa 17 dicembre

LUNEDÌ MINI RADUNO AZZURROAPERTURA 2003 CON L'ALL STARS GAMEA TREVISO L'8

17/dic/2002 15.26.41 Ufficio Stampa FIR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

RUGBY Notizie a cura dell'Ufficio Stampa FIR

Roma, 17 dicembre 2002

LUNEDÌ MINI RADUNO AZZURRO
APERTURA 2003 CON L'ALL STARS GAME
A TREVISO L'8 FEBBRAIO

Roma - In vista della stagione 2003 che inizierà l'8 febbraio con la partita "All Stars Rugby 2003" a Treviso e che proseguirà con il Torneo delle Sei Nazioni fra febbraio e marzo e la Coppa del Mondo in Australia dal 10 ottobre, il Ct John Kirwan ha convocato per l'ormai tradizionale mini raduno di un giorno 37 giocatori che si dovranno trovare entro le 10 di lunedì 23 dicembre presso il Centro Sportivo La Ghirada di Treviso.

Come di consueto si svolgeranno due sessioni di allenamento basate su test fisici e "richiami" tecnici di difesa e di attacco. Nella lista dei giocatori non figurano atleti militanti in campionati stranieri per le difficoltà logistiche del periodo.

Ecco i convocati:

Mauro Bergamasco, Gonzalo Canale, Salvatore Costanzo, Denis Dallan, Manuel Dallan, Santiago Dellapè, Gianluca Faliva, Salvatore Garozzo, Ramiro Martinez, Francesco Mazzariol, Nicola Mazzucato, Fabio Ongaro, Scott Palmer, Sergio Parisse, Enrico Pavanello, Walter Pozzebon, Alessandro Troncon (Benetton Treviso); Leandro Castrogiovanni, Andrea De Rossi, Andrea Moretti, Salvatore Perugini, Giovanni Raineri, Paolo Vaccari, Cristian Zanoletti (Ghial Am. e Calvisano); Sebastian Caffaratti, Edoardo Candiago, Carlo Festuccia, Federico Minello, Diego Saccà (SKG GRAN Rugby); Matteo Barbini, Mirco Bergamasco, Marco Bortolami, Andrea Marcato, (APS Petrarca Padova); Aaron Persico, Matthew Phillips (Arix Viadana); Gert Peens (Overmach Parma); Matteo Mazzantini (Rovigo).

SCENDE IN CAMPO ANCHE L'UNDER 21
PER GLI AZZURRINI RADUNO DAL 6 GENNAIO

Roma - Come la Nazionale Maggiore, e la Nazionale "A", anche l'Italia Under 21 da metà febbraio sarà impegnata nel Torneo delle Sei Nazioni di categoria, l'appuntamento annuale più severo.

I due tecnici azzurri, Andrea Cavinato e Carlo Orlandi, hanno convocato per il 6 gennaio a Tirrenia un gruppo di 33 giocatori allo scopo di rifinire la preparazione del gruppo per il primo impegno, previsto a Benevento il 14 febbraio contro il Galles. Il raduno durerà dal 6 al 10 gennaio incluso e si svolgerà prsso il Centro di Preparazione Olimpica del CONI.

Ecco il calendario delle 5 partite del Sei Nazioni in programma per l'Under 21.

14.02.03 ITALIA - GALLES Benevento

21.02.03 ITALIA - IRLANDA Viadana

7.03.03 INGHILTERRA - ITALIA Newbury

22.03.03 ITALIA - FRANCIA Noceto

28.03.03 SCOZIA - ITALIA Aberdeen

Questi i 33 atleti convocati, in rappresentanza di 14 società:

Andrea Brancoli, Norman Di Maura, Antonio Maio, Giovanni Pivetta, Gabriele Rubini, Fabio Staibano (Overmach Parma); Riccerdo Bergamini, Javier Gonzalo Canale, Salvatore Costanzo, Marco Montani, Simon Picone, Franco Sbaraglini (Benetton Treviso); Nicola Bezzati, Alessandro Chillon, Bruno Doglioli, Luigi Ferraro, Andrea Marcato, Michele Rizzo (APS Petrarca Padova); Michael Robert Aldridge, Lance Persico, Claudio Spadaro (Arix Viadana); Pino Pietro Patelli (Ghial Amatori e Calvisano); Ludovico Nitoglia (Lazio e Primavera); Alessio Galante, Francisco Lopez, Claudio Russo (Gr.A.N. Rugby); Federico Candian, Antonio Pavanello (Rugby Rovigo); Valerio Santillo (La Guardiense Sannio); Nicolò Tempestini (I Cavalieri Prato); Domenico Soccorsi (Conad L'Aquila); Juan Sylvestre (Piacenza Rugby); Gregorio Arganese (Castres).

IL RUGBY CERCA TALENTI
RADUNO UNDER 16-NORD A JESOLO

Roma - Nel quadro di un progetto tecnico mirato ad individuare e sviluppare talenti da cui trarre un ampia base per le rappresentative maggiori italiane, si svolgerà a Jesolo dal 2 al 6 gennaio un raduno di preparazione all'attività internazionale per giocatori Under 16, provenienti dal Nord Italia. I tecnici, Lorenzo De Vanna e Gianfranco Ermolli, hanno convocato 31 giovani giocatori in rappresentanza di ben 18 società a testimonianza di un lavoro di selezione molto ampio.

Questi i convocati:

Matteo Cucchio, Alberto Dal Corso, Lorenzo Innocenti, Antonio Padania, Giacomo Righetti, Andrea Zampiron (Petrarca Padova Junior); Nicolò Boscolo, Nicola Gatto, Nicola Marangoni (Halley Monselice); Alberto Freschi, Marco Quirini (Modul Block Leonorso); Emanuele Borboni, Matteo Cittadini (Rovato); Simone Ferrari, Nicola Garuzzi (Amatori & Calvisano); Dario Fogagnoli, Apostolidis Tsimbirlis (Iranian Loom S. Donà); Aldo Pizzardo, Davide Rizzati (Rovigo Junior); Christian Boccardo (Femi CUS Ferrara); Filippo Cristiano (CUS Torino), Riccardo Crotti (Parabiago); Enrico Endrizzi (Mogliano); Mauro Nicolli (Bassano); Angelo Pauletti (Benetton TV); Nicola Pedrazzani (Brescia); Fabio Poggi (Ipssar Genova); Daniele Potenza (Fiumicello); Tito Tebaldi (Noceto); Matteo Fantini (Cesena Rugby); Gabriele Turroni (Rugby Cesena 95).

 

TORNA IL CAMPIONATO SUPER 10
IL BENETTON SFIDA IN TV I CAMPIONI D'ITALIA

Roma - Archiviate le partite di Coppe Europee, riprende il Super 10 con una sfida al vertice di grande attesa ed interesse. Quella fra i campioni d'Italia del Viadana e "gli sfidanti" del Benetton Treviso.

L'esclusione traumatica dalla Parker Pen Cup dei trevigiani, imbattuti nella stagione, potrebbe pesare psicologicamente sui veneti e favorire il Viadana che ha affrontato l'Heineken Cup con tensioni molto minori, mettendo in preventivo le sconfitte. Sarà importante in questa settimana il lavoro mentale che si farà nell'ambiente trevigiano per trasformare la comprensibile delusione in rabbia agonistica.

La partita sarà trasmessa in diretta TV in posticipo, domenica alle 11.30 su Tel+ Nero.

Anche questa settimana la RAI farà concorrenza alla Pay Tv, programmando in diretta su RAISPORT Sat. il classico derby veneto tra l'APS Petrarca Padova ed il Rovigo, anch'esso in posticipo domenicale alle 14.30.

Questo il programma dell'ottava giornata del Super 10

FINDOMESTIC SUPER 10 - OTTAVA GIORNATA 21.12.02 - ore 14.30

Marchiol Silea - Conad L'Aquila arb. Milan (Rovigo)
G.d.L.: Baldo (Rovigo) e Rebuuschi (Rovigo). Quarto Uomo: Siligardi (Rovigo)

Overmach Parma - SKG Gr.A.N. Rugby arb. De Santis (Roma)
G.d.L.: Bonacci (Roma) e Rosamilia (Roma). Quarto Uomo: Orlandini (Roma)

Ghial Amatori e Calvisano - Lottomatica Roma arb. Damasco (Napoli)
G.d.L.: Bonaccorsi (Prato) e Commone (Napoli). Quarto Uomo: Mazza (Napoli)

22.12.02 - ore 14.30
APS Petrarca Padova - Rugby Rovigo arb. Peri (Brescia)

G.d.L.: Vancini (Milano) e Duina (Brescia). Quarto Uomo: Podetta (Brescia)

22.12.02 - ore 11.30
Arix Viadana - Benetton Treviso arb. Dordolo N. (Udine)

G.d.L.: Schold (Livorno) e Zilli (Udine). Quarto Uomo: Marchesin (Venezia)

La classifica: Benetton TV 33, Ghail Am. & Calvisano 28; Arix Viadana 22; Overmach Parma 19; SKG GRAN Rugby Parma 18; APS Padova 17; Rovigo 10; Lottomatica Roma e Conad L'Aquila 9; Marchiol Silea 3.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl