COMUNICATO STAMPA FIAMME ORO RUGBY - XVI GIORNATA - RADUNO FIAMME ORO RUGBY 1955-1978

16/apr/2011 19.47.18 Cristiano Morabito - Responsabile Ufficio Stampa F Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA FIAMME ORO RUGBY

 

Le Fiamme si radunano

 

Oggi, presso il campo sportivo di Ponte Galeria, è iniziato il raduno delle Fiamme Oro Rugby che, dal 1955 al 1978 a Padova, hanno vinto 5 campionati italiani (dal 1957 al 1960 e nel 1967-68) e sei campionati riserve.

Un’occasione per incontrarsi di nuovo dopo tanti anni e passare simbolicamente il testimone agli atleti di oggi e, anche, a quelli di domani delle giovanili, presenti oggi in tribuna tutti insieme.

Alla manifestazione hanno preso parte più di 60 ex atleti, quei “mitici cremisi” che hanno fatto la storia della palla ovale italiana dando anche 12 giocatori su 15 alla nazionale italiana.

Gli interventi sono stati alternati dalla lettura delle cinque formazioni campioni d’Italia e da momenti di vera commozione come il minuto di silenzio dedicato a chi ha fatto parte di quella squadra e che oggi non c’è più.

Ad intervenire, alcuni giocatori, allenatori e presidenti del passato e del presente delle Fiamme, tra questi: Maurizio Montalto, presidente dal 1969 e volato apposta da Miami in Italia per partecipare al raduno; Carlo Gori, allenatore del team della Polizia di Stato dal 1972 al ’77; Pietro Sguario “il lupo”, presente in tutte le cinque formazioni campioni; Armando Forgione, attuale presidente della squadra dal 2006, che ha chiuso lo spazio riservato agli interventi.

Il raduno proseguirà anche domani e i “mitici cremisi” assisteranno alla partita di campionato contro il San Donà e, dopo il terzo tempo, torneranno nei propri luoghi d’origine.

“Un segno di continuità – ha detto il presidente Armando Forgione – quello che oggi qui, su questo campo, noi vogliamo dare fortemente. Qui c’è chi è ha fatto parte di questa squadra, chi ne fa parte e chi probabilmente un giorno vestirà questa maglia unica per tutti noi che facciamo parte di questa società, ma soprattutto di un’Istituzione quale la Polizia di Stato che, anche sui campi da rugby, noi rappresentiamo. Non dimentichiamolo mai”.

 

Roma, 16 aprile 2011

 

Cristiano Morabito – Responsabile Ufficio Stampa Fiamme Oro Rugby
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl