(RUGBY NOTIZIE) SERIE A RISULTATI VENTESIMA GIORNATA

Allegati

17/apr/2011 19.10.52 Ufficio Stampa FIR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
banner-664x99

www.federugby.it

Nazionali Azzurre

Campionati

Sala Stampa


17.04.2011
Scritto da UFFICIO STAMPA FIR

SERIE A RISULTATI VENTESIMA GIORNATA


Turno favorevole a Cammi Calvisano e San Gregorio Catania. I primi della classe battono in trasferta l’Udine per 36-20, mentre i siciliani fanno solo quattro punti contro il Brescia, battuto tuttavia  per 30-10. Ottimo successo per le Fiamme Oro Roma che in casa  superano il san Donà per 30-19. Non ha giocato il Consiel Firenze a causa del mancato arrivo del direttore di gara. Nel girone 2 conferme per Reggio Emilia (30-23) su Alghero e del Modena (43-10) contro il Lyons Piacenza. Approfitta dello scivolone interno del Lyons Piacenza il Grande Milano. Ora i lombardi sono terzi a quota 56 punti.

 Serie A �“ Girone 1 �“ XX giornata �“ 17.04.11 �“ ore 15.30

Rugby Brescia �“ San Gregorio Catania Rugby  10 �“ 30  (0-4)
ST Udine Rugby FC �“ Cammi Calvisano  20 �“ 36  (0-5)
Franklin&Marshall CUS Verona �“ Livorno Rugby  29 �“ 00  (5-0)
Fiamme Oro Rugby Roma  �“  Orved Rugby San Donà  30 �“ 19  (4-0)

Amatori Rugby Milano 2008 �“ Pro Recco Rugby inizio ore 18.30
Consiel Firenze Rugby �“ Rugby Badia non giocata per mancato arrivo del direttore di gara.

Classifica:Cammi Calvisano punti 87; San Gregorio Catania punti 76; Fiamme Oro Roma punti 69;   Consiel Firenze punti 65; Amatori San Donà punti 62; Cus Verona punti 60;  Dolme Med Italia Pro  Recco punti 34; St Udine punti 30;  Banco di Brescia punti 28;  Livorno punti 21; Zhermack Badia punti 18; Amatori Milano punti 13.
*****Badia 4 (quattro) punti di penalizzazione.

Prossimo Turno domenica 1 maggio 2011
San Gregorio Catania �“ Consiel Firenze; Amator Milano �“ Zhermack Badia; Orved Amatori San Donà �“ St Udine; Cammi Calvisano �“ Banco di Brescia; Fraklin&Marshall Cus Verona �“ Med Italia Pro Recco; Rugby Livorno �“ Fiamme Oro Roma.


Serie A �“ Girone 2 �“ XX giornata �“ 17.04.11 �“ ore 15.30

Club Amatori Sport Catania �“ Piacenza Rugby Propaganda  45 �“ 07  (5-0)
Rugby Grande Milano �“ Asti Rugby    45 �“ 15  (5-0)
Cosmo Haus Rugby Reggio  �“  Amatori Rugby Alghero   30 �“ 23 (5-1)
Riviera Rugby 2010 �“ Gladiatori Sanniti ASD   39 �“ 08  (5-0)
Rubano Rugby �“ Rugby Club Valpolicella   21 �“ 28  (1-4)
Banca Farnese Rugby Lyons �“  Donelli Modena   10 �“ 43  (0-5)

Classifica: Cosmo Haus Reggio Emilia punti 89; Donelli Modena punti 81; Banca Farnese Lyons Piacenza e Grande Milano punti 56;  Amatori Catania e Riviera puni53; Alghero punti 52; Valpolicella punti 47;  Roccia Rubano punti 41; Gladiatori Sanniti punti 24; Asti punti 19; Piacenza Propaganda punti 7.

**Gladiatori Sanniti 4 (quattro) punti di penalizzazione.


Prossimo Turno domenica 1 maggio 2011
Piacenza Propaganda �“ Roccia Rubano; Rugby Asti �“ Valpolicella; Modena �“ Reggio Emilia; Amatori Alghero �“ Amatori Catania; Riviera Rugby �“ Grande Milano; Gladiatori Sanniti �“ Lyons Piacenza.


REGOLAMENTO FASE FINALE
Al termine della regular season le squadre classificatesi 1^, 2^, 3^ del Girone uno e la squadra classificatasi 1^ del Girone due, disputeranno le semifinali scudetto, incontrandosi in partite di andata e ritorno con formula ad eliminazione diretta (art. 30/B/b Reg. Att. Sportiva).

La griglia sarà così composta:
Semifinali in partite andata e ritorno in programma domenica 15 e 22 maggio 2011;
1^ classificata Girone 2   contro    1^ classificata Girone 1
3^ classificata Girone 1   contro    2^ classificata Girone 1

Le partite di andata si giocheranno in casa della 1^ girone 2 e 3^ girone 1.

Le vincenti della fase semifinali disputeranno la FINALE SCUDETTO in campo neutro domenica 29 maggio 2011.

La vincente della FINALE SCUDETTO sarà promossa in Eccellenza.


RETROCESSIONI

Sono previste due retrocessioni dirette. Al termine della prima fase le squadre classificate 11^ e 12^ del Girone 2, saranno retrocesse direttamente e parteciperanno nella prossima stagione sportiva al campionato nazionale di Serie B.
Nell’ipotesi che al termine della prima fase, nella determinazione delle squadre da retrocedere, ci sia parità di punti in classifica, si osserveranno i criteri di cui all’art. 30/A terzo comma reg. att. Sportiva (spareggi).

Per determinare le altre 2 (due) squadre che retrocederanno in Serie B, si procederà ad uno spareggio retrocessione.
Le squadre classificatesi 9^ e 10^ del Girone 2 e le squadre classificatesi 11^ e 12^  del Girone 1, si incontreranno in partite di andata e ritorno, con formula ad eliminazione diretta (Art. 30/B/b Reg. Att. Sportiva), secondo il seguente schema:

9^ classificata Girone 2   - 12^ classificata Girone 1
10^ classificata Girone 2 �“ 11^ classificata Girone 1
Le partite di andata si giocheranno in casa della 9^ classificata e della 10^ classificata del Girone 2.

Le squadre perdenti di questi spareggi, risulteranno retrocesse e parteciperanno nella prossima stagione al campionato nazionale di  Serie B. Se le squadre vincenti risultassero quelle partecipanti al Girone 2, questa passeranno, nella prossima stagione sportiva nel  Girone 1.

PASSAGGI DI GIRONE
Le squadre classificatesi al 1^ e 2^ posto del Girone 2 passeranno al Girone 1.


 




 

Marco Cordelli
Ufficio Stampa FIR
Mob: +39 3389407398
E-mail: m.cordelli@inwind.it

firma


Cambia la tua sottoscrizione
Cancellati


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl