Comunicato Stampa 03/05

A disp. Fornaro, Milazzo, Gattuso G., Amato, De Gaetano Arbitro: Palmerio

17/ott/2005 07.23.24 Milazzo Rugby Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COLLEFERRO RUGBY - FAR MILAZZO ROMA 14-10

COLLEFERRO RUGBY - FAR MILAZZO ROMA 14-10 (pt 0-7)
COLLEFERRO RUGBY: Giacomi, Martini, Bufo, Idini, Mancini G., Pennacchioni, Lenz, Onori, Cibotariu, Maciocia, Blonksteiner, Sarnino, Campagna), Mancini M. ,Leo. A disp.: Graziani, Baroni, Glavan, Prati, Cerbara, Valmaggi). All. Cucchiarelli.
FAR MILAZZO: Calabrò, Todaro, Morello, Imbesi, Foti, Miduri, Bruschetta Al, Nunnari, Soprano, Rodriquez, Italiano e La Rosa, Di Paola e Impellizzeri Greco. A disp. Fornaro, Milazzo, Gattuso G., Amato, De Gaetano Arbitro: Palmerio (L’Aquila). Marcatori: 19’ pt meta Rodriquez (tr. Rodriquez), 9 st. cp. Rodriquez, 16 st. meta Blonksteiner trasformata da Pennacchioni, 31’st meta Lenz trasf. Pennacchioni
COLLEFERRO - Con una grande prova di carattere il Colleferro Rugby guadagna la sua seconda vittoria stagionale ai danni del Milazzo, sceso alla stadio Maurizio Natali con molte assenze importanti e con il peso della notizia relativa ad una possibile penalizzazione in classifica di 9 punti (4+i 5 conquistati) per un problema di tesseramento ale Fiamme Oro Roma. La squadra mamertina che in classifica sino a ieri era in testa a quota 9 potrebbe essere retrocessa a zero punti qualora fosse confermato lo 0-6 con il Torre del Greco per la posizione di Alessandro Gattuso, che risultava ceduto ad altra società. "Vedremo in settimana - ha detto il "patron" Alberto Natoli - abbiamo subito presentato ricorso e siamo fiduciosi". Sulla gara di ieri, oltre alle assenze ha pesato l'arbitraggio che nel finale ha fischiato un "avanti" ai rossoblù proprio quando Impellizzeri era andato in meta.



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl