(RUGBY NOTIZIE) UNDER 20. I CROCIATI RFC SI LAUREANO CAMPIONI D'ITALIA

Al fischio finale tra Mantovani Lazio ed i Crociati Rfc si era sul 16-16.

Allegati

15/mag/2011 19.14.15 Ufficio Stampa FIR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
banner-664x99

www.federugby.it

Nazionali Azzurre

Campionati

Sala Stampa


15.05.2011
Scritto da UFFICIO STAMPA FIR


UNDER 20. I CRICIATI RFC,  SI AGGIUDICANO  LO SCUDETTO EDIZIONE 2010 - 2011.

 I Crociati Rfc si laureano campioni d’Italia categoria Under 20. A Livorno non sono bastati i canonici 80’ minuti. Si sono rese necessarie addirittura due serie di calci piazzati ed alla fine i Crociati Rfc hanno chiuso la seconda serie sul 2-1, conquistando il meritato scudetto.

La gara, come da pronostico, ha riservato emozioni a non finire. Al fischio finale tra Mantovani Lazio ed i Crociati Rfc si era sul 16-16. Il primo tempo, invece, si era chiuso sul 16-13 in favore dei laziali.

Si diceva del grande equilibrio. La Lazio ha provato a macinare gioco con la mischia ma è sempre stata contrastata da una ottima formazione emiliana.

Inizio scoppiettante con Bruni ed il mediano Bonavolontà a muovere lo score, 6-0 frutto di un piazzato e di un drop. Poi botta e risposta tra i cecchini. Zucconi al 16 e 23 e Bruni al 19 portano le formazioni sul 9-6.

Al 32 la prima meta della partita. Magri sfrutta bene un varco e porta i suoi sul 13-9. Precisa trasformazione di Zucconi.

In pieno recupero Bitetti con un’azione di forza schiaccia l’ovale in meta. Il primo tempo finisce 16-13 per la Mantovani Lazio.

La ripresa è all’insegna dell’equilibrio. Azioni che non portano a nessuna segnatura se non al 94’ quando Zucconi riesce a trasformare un piazzato.

Finisce 16-16 e si apre il via alla serie dei calci piazzati.

La prima serie finisce in parità, 1-1 con realizzazioni di Farolini per i Crociati e di Bruni per la Mantovani Lazio.

La seconda Serie è fatale per la Mantovani. Il solo Farolini centra i pali e porta lo scudetto a Parma.

 


IL TABELLINO

 MANTOVANI POL LAZIO �“ CROCIATI RFC 16-16 (16-13)

Serie calci piazzati 2-1 in favore dei Crociati Rfc.

 Lazio: Giancarlini, Corvisieri, Bisegni, Lo Sasso, Tartaglia, Bruni S., Bonavolontà D., Bitetti, Riccioli, Filippucci, Colabinachi, Dionisi, Ceccarelli, Torda (54 Serafino), Fabiani.   All. D’Auria/Colaiacomo.

 Crociati: Magri (41 Uriati), Casalini, Carritiello, Enodeh, Gennari, Farolini, Zucconi, Ruffolo (43-47 Menichelli), Sciacca (17 Mori), Giovanelli (50 Rollo), Devodier (79 Mori), Van Vuren, Pepoli, Manghi, Grassotti (70 Menichelli).   All. Mazzariol/Maida.

 Marcatori: 7 cp Bruni; 13 Drop Bonavolontà; 16 cp Zucconi; 19 cp Bruni; 23 cp Zucconi; 32 Mt Magri tr Zucconi; 46 Mt Bitetti tr Bruni; II° Tempo: 94 cp Zucconi.

 Arbitro: Stefano Traversi di Rovigo.

Giudici di Linea Simone Boaretto (Rovigo) e Enrico Zucchi (Livorno). Quarto uomo: Stefano Rebuschi (Rovigo).

Note: Serie Calci piazzati:

Prima serie finita 1-1; realizzazioni di Farolini per Crociati e Bruni per la Lazio.

Seconda Serie 1-0 in favore dei Crociati: realizzazioni di Farolini.




 

 

Marco Cordelli
Ufficio Stampa FIR
Mob: +39 3389407398
E-mail: m.cordelli@inwind.it

firma


Cambia la tua sottoscrizione
Cancellati


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl