(RUGBY NOTIZIE) SERIE A SEMIFINALI ANDATA. VINCONO CALVISANO E SAN GREGORIO

Allegati

15/mag/2011 19.31.07 Ufficio Stampa FIR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
banner-664x99

www.federugby.it

Nazionali Azzurre

Campionati

Sala Stampa


15.05.2011
Scritto da UFFICIO STAMPA FIR


SERIE A SEMIFINALI ANDATA. VINCONO CAMMI CALVISANO E SAN GREGORIO CATANIA.

NEI PLAY OUT VITTORIE PER ROCCIA RUBANO E GLADIATORI SANNITI.

Nelle semifinali di andata valevoli per il titolo di Campione d’Italia Serie A, Cammi Calvisano e San

Gregorio Catania portano a casa il primo round.

A Reggio il Cammi Calvisano fa valere la maggiore esperienza e si aggiudica il match per 35-9. Grande equilibrio fino al 50’, quando due mete mettono fine alle velleità del Reggio Emilia. Emozionante festa sugli spalti dove sono accorsi oltre 1.000 spettatori.

Più tirata la gara a Firenze.Tutto si decide nei minuti finali. Al 77 infatti il Firenze era in vantaggio per 20-13. Poi è salito alla ribalta il mediano di apertura Pucciariello che dapprima a segnato la meta del momentaneo 20-18, poi,in pieno recupero, un fallo commesso nei propri 22’ metri da parte del Firenze, ha concesso la possibilità al cecchino etneo di centrare da posizione defilata i pali per il definitivo 21-20.

Nei Play Out vittorie interne per Roccia Rubano e Gladiatori Sanniti che si aggiudicano i match rispettivamente su Amatori Milano (37-10) e Zhermack Badia (26-14).

Fra sette giorni le gare di ritorno.


SEMIFINALE ANDATA, 15.05.2011

CONSIEL FIRENZE 1931 �“ SAN GREGORIO CATANIA 20 �“ 21 (1-4)

Classifica: San Gregorio Catania punti 4; Consiel Firenze punti 1.

 COSMO HAUS RUGBY REGGIO �“ CAMMI CALVISANO 09 �“ 35 (0-5)

Classifica: Cammi Calvisano punti 5; Cosmo Haus Rugby Reggio punti 0.

 

 PLAY OUT, 15.05.2011, ORE 15.30

ROCCIA RUBANO �“ AMATORI MILANO 37 �“ 10 (5-0)

Classifica: Roccia Rubano punti 5; Amatori Milano punti 0


GLADIATORI SANNITI �“ ZHERMARCK RUGBY BADIA 26 �“ 14 (4-0)

Classifica: Gladiatori Sanniti punti 4; Badia punti 0.

 


SEMIFINALE (Andata)

CONSIEL FIRENZE RUGBY 1931 �“ SAN GREGORIO CATANIA  20-21 (3-6)

Firenze: Wynne, Nava, Rios, Beretta, Bastiani (20' s.t. Menon), Falleri, Morace (40' s.t. Passaleva), Ippolito, Segundo (40' s.t. Fortunati Rossi), Santi, Parri (20' s.t. Soldi), Filippini, Cagna, Leoni (12' s.t. Fanelli), Paoletti.

A disp.: Gambineri, Chiostrini, Diodoro

All.: Ciampa

San Gregorio Catania: Montanelli, Giobbe, Sapuppo, Peralta (1' st Spadaro), Leonardi, Pucciariello, Bressons, Doria (1' st Suaria), Amenta, Carbone (1' st Dell'Aria), Roche, Grimaldi, Van Wyk, Rampa, Dauria.

A disp.: Lo Faro, Colaiuda, Sapuppo S., Failla, Messima.

All.: Arancio

Marcatori: p.t.: 16' cp Pucciariello (0-3); 19' cp Wynne (3-3); 37' cp Pucciariello (3-6); s.t.: 12' mt Filippini tr Wynne (10-6); 16' mt Doria tr Pucciariello (10-13); 24' mt Cagna tr Wyenne (17-13); 35' cp Wyenne (20-13); 37' mt Pucciariello (20-18);  41' cp Pucciariello (20-21).

Arbitro Falzone (Padova)
G.d.L. Belvedere (Roma) e Maratini (Este, PD)
Quarto uomo: Fracasso (Padova)


Note: 37' p.t. c. giallo Parri.   Spettatori 700


Cosmo Haus Rugby Reggio �“ Cammi Rugby Calvisano 9 �“ 35 (Pt 6-9)

Reggio: Odiete; Manghi (31’ st Grassi), Negrete, Carra, Zonta (7’ pt Russotto) (32’-41’ pt Bigi); Carbone (26’ st Ventura), Bricoli (cap) (34’ st Torlai); Mannato, Perrone, Bezzi; Delendati (35’ st Marchini), Pulli; Lanfredi (39’ st Corradini), Riccardo (2’ st Bigi), Fontana (24’ st Bersani).

All.: Manghi

 Cammi Rugby Calvisano: Kydd; Robuschi (/21’ st Costantini), Smith, Frapporti (31’ st Sossi), Bergamo; Griffen (cap), Palazzoni; Phillips (31’ st Cropelli), Scanferla, Bellandi; La gioiosa, Nicol (35’ st Stinchelli); Morelli, Gavazzi, Violi (21’ st Rizzetti Mattei).

A disposizione: Maistri, Franzini, Zoli.

All.: Mor.

 Marcatori: PT 14’ cp Griffen, 19’ cp Odiete, 22’ cp Griffen, 40’ cp Odiete. ST 3’ m Robuschi tr Griffen, 10’ cp Odiete, 23’ m Kidda tr Griffen, 30’ m Palazzoni tr Griffen, 38’ mnt Costantini.

 Arbitro: Carlo Damasco (Napoli)

Guardalinee: Marrama (Padova) e Masetti (Roma)

Quarto uomo: Armannni (Parma)

 Calci:

Odiete 3/4 (cp 3/4) Cosmo Haus; Griffen 6/7 (cp 3/3; tr 3/4) Calvisano

Ammonizioni: 31’ pt Riccardo (Reggio) , 9’ st La gioiosa (Calvisano)

Punti conquistati in classifica: Cosmo Haus 0 ; Cammi Calvisano   5

Spettatori: 1000 circa 

 


          PLAY OUT (Andata)

RUBANO RUGBY �“ AMATORI MILANO 37 �“ 10  (11-10)

Rubano: Borsetto; Gaffo (36' s.t. Azzalin), Dal Corso, Bettin, Ercolino; Menniti Ippolito, Ragazzi (31' s.t. Jacopo Mainardi); Caldon, Cucchio (31' s.t. Francesco Mainardi), Sabbion (15' s.t. Giacometti); Lucchetti (1' s.t. Negriolli), Rocchio (23' s.t. Crozzoletto); Tassi (25' s.t. Bortoletti), Gregorio Marchetto, Varroto (cap.). (Non entrato: Pieretti). All. Giuseppe Artuso/Hector De Marco

Amatori Milano: Cenerini (37' s.t. Salierno); Buongiorno, De Masi, Ayman (23' s.t. Gorini), Gobbi Frattini; Soro, Comizzoli; Swindall, Pallaro, Bergamin; Messerman, Baracchi (cap.); Vaghi (15' s.t. Ippolito), Perini, Bellotta (23' s.t. Sindoni). (Non entrati: Fortunato, Antonelli). All. Marcello Cuttitta.

Marcatori: p.t. 7' c.p. Menniti Ippolito, 13' c.p. Menniti Ippolito, 15' m. Perini, 27' m. Dal Corso, 38' m.. Baracchi; s.t. 2' m. Borsetto, 8' c.p. Menniti Ippolito, 14' m. Menniti Ippolito, 22' c.p. Menniti Ippolito, 34' m. Caldon tr. Menniti Ippolito, 40' m. Bettin

Arbitro: Mancini di Frascati

Note: P.t. 11-10. Spettatori: 200 ca. Nessun ammonito. Punti conquistati: Rubano 5, Milano 0. Man of the match: Alberto Dal Corso

 


 

GLADIATORI SANNITI �“ ZHERMACK RUGBY BADIA 26 �“ 14 (10 �“ 07)

 Gladiatori Sanniti: Zullo; Caporaso, Altieri, Calabrese, Carone; Canna, Botticella; Pawley, Parente (16 Fragnito), Passariello (75 D’Apice); Zizza (80 Abate), Valente; Tenga, Bosco, Racioppi. All.: Gramazio.

Badia: Flagiello, Pagliarini, Holgate, Rosi, Venturi (55 Sacco), Fratini, Buatava, Oliviero (57 De Gaspari), Teodorini, Daher Comoglio, Riedo, Sola, Tellarini (57 Galasso), Guglielmo, Michelotto (28 Brancalion). All Stefano Bordon

Marcatori: 18 Mt Rosi tr Fratini; 35 Mt Fragnito tr Zullo; 39 cp Zullo; II° Tempo: 44 cp Zullo; 51 cp Zullo; 54 Mt Racioppi; 64 Mt Brancalion tr Fratini; 79 Mt Caporaso.

Arbitro: Pennè (Milano). G.d.L. Colantonio (Roma) e Sorrentino (Milano)
Quarto uomo: Romani (Colleferro, RM).

Note: Cartellini gialli: al 46 per Oliviero.  

 

Marco Cordelli
Ufficio Stampa FIR
Mob: +39 3389407398
E-mail: m.cordelli@inwind.it

firma


Cambia la tua sottoscrizione
Cancellati


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl