Comunicato MAG-DATA RUGBY COLORNO n. 023/05-06

24/ott/2005 02.48.18 Ufficio Stampa Rugby Colorno FC Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
MAG-DATA RUGBY COLORNO

COMUNICATO STAMPA n. 023/05-06

Campionato Italiano di Serie A 2005/2005, 5 a giornata
SEGNI MAG DATA COLORNO = 13-13 (13-03)

Rugby Segni: Bernardi, Gagliarducci M., Longo, Portugal, Quiriconi, Pennese, Brandizzi,Galati, Benedetti, Ionescu, Lorenzi, Sinibaldi (29' st Valenzi M.), Gagliarducci F. (20' st Derme), Sposi, Ciotti. All. Ambrosio- Massari.

Mag-data Rugby Colorno: Mordacci, Cantusci, Hireme, Toniolo (1' st Casagrande), Galante, Buso, Alessi, Pigazzani (1' st Tumiati) , Falzone, Leoncini, Coleman, Montalto, Bruera (8'st Livrieri), Gatti, Prestera. All. Bordon

Marcatori: Pt 2' cp Pennese Ful.; 31' cp Buso; 35 m Gagliarducci Marco tr Pennese Ful; 42' cp Pennese Ful; St: 7' cp Buso; 18' m Hireme tr Buso.

Arbitro: Reale di Bari

Trasferta difficile per il Mag-data Colorno che nonostante una netta superiorità nel reparto della mischia, non riesce a concretizzare le diverse opportunità create soprattutto nel primo tempo.

Al calcio d'inizio è il Segni a portarsi subito avanti procurandosi un calcio di punizione facile in mezzo ai pali che Pennese realizza.
Il quarto d'ora successivo vede la reazione dei colornesi che si insediano nei 22 avversari senza però riuscire a concretizzare gli sforzi della mischia che in ben tre occasioni diverse arriva a ridosso della meta senza però riuscire a schiacciare. Al 31 è Buso a riportare in pari il punteggio con un calcio di punizione da appena fuori i 22.
I padroni di casa, sostenuti da un tifo caloroso, non si scoraggiano e al 35' vanno in meta con Gagliarducci che sfrutta abilmente un buco tra i centri di Colorno. Pennese trasforma. In chiusura del primo tempo è ancora Pennese ad allungare per il Segni, realizzando un calcio di punizione al 42'.
Nel secondo tempo Colorno cerca di reagire e accorcia le distanze prima con un calcio di punizione realizzato da Buso al 7' e poi al 18' con una meta del neozelandese Hireme. Buso trasforma. Al 23' un altro calcio di punizione potrebbe dare a Colorno il vantaggio ma questa volta il piede di Buso non è preciso, e l'incontro si chiude col punteggio di 13-13 e due punti ciascuno in classifica.


Cordiali saluti.
Ufficio Stampa MAG DATA Rugby Colorno


--------------------------------------------------------------
F.Preda
Ufficio Stampa MAG DATA Rugby Colorno
mobile: +39 338 6797292
fax +39 0521 520116
e-mail: stampa-rugbycolorno@libero.it
www.rugbycolorno.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl