(RUGBY NOTIZIE) SERIE B FASE PROMOZIONE. VINCONO CAPOTERRA, ASR MILANO, ROMAGNA E PAESE

VINCONO CAPOTERRA, ASR MILANO, ROMAGNA E PAESE. www.federugby.it Nazionali Azzurre Campionati Sala Stampa 22.05.2011Scritto da UFFICIO STAMPA FIR SERIE B FASE PROMOZIONE, VINCONO CAPOTERRA, ASR MILANO, ROMAGNA E PAESE.

Allegati

22/mag/2011 18.52.33 Ufficio Stampa FIR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
banner-664x99

www.federugby.it

Nazionali Azzurre

Campionati

Sala Stampa


22.05.2011
Scritto da UFFICIO STAMPA FIR

 

 

SERIE B FASE PROMOZIONE, VINCONO CAPOTERRA, ASR MILANO, ROMAGNA E PAESE. 

 

Il primo turno della fase finale ha registrato una sola vittoria interna e tre fuori casa.

A Capoterra la partita è stata molto combattuta ed il risultato ne ha risentito. Prova di carattere dei sardi che hanno sviluppato una grossa mole di gioco ma alla fine hanno finalizzato solo tre calci piazzati. Per l’Avezzano una gara prevalentemente sulla difensiva, ma con alternanza di rapide azioni alla mano. Unici tre punti da un piazzato nella ripresa. 09-03 il risultato finale.

A Frascati l’Asr Milano ha dimostrato di essere una squadra più compatta e con giocatori di ottimo livello. I lombardi chiudono il match 25-19 grazie a 4 mete che valgono il bonus aggiuntivo e probabilmente la promozione in Serie A. Il Frascati gioca una prima frazione alla grande e merita di chiudere lo score sul  10-10,  ma la ripresa la forza fisica del pack milanese fa la differenza. Prezioso comunque il punto conquistato in classifica.

Il Casale ha messo in campo tutto quello che aveva, ma di fronte la corrazzata Romagna (unica squadra di Serie B ad essere imbattuta) alla fine perde l’incontro per 25-17. Tuttavia il risultato non rende merito al Casale che soprattutto nella prima frazione di gioco aveva imbrigliato il gioco del Romagna con due mete di ottima fattura. Il Romagna non ha mai mollato la presa e alla fine ha segnato solo 3 mete, che non gli danno il diritto di avere il punto supplementare.

A Roma, presso il Centro sportivo della Capitolina, il Rugby Paese porta a casa un successo importante. 11-3 al fischio finale di Pennè, con una meta all’attivo. Partita giocata sullo scontro tra i due pacchetti di mischia e miglior gioco al piede del Paese. La meta della vittoria per il Paese viene su un errore di rimessa  dai 22 metri dei romani,  con il pallone stoppato e successiva meta non trasformata.
Domenica prossima le gare d ritorno. 
 
Campionato Serie B �“ Fase Finale - Andata -  22.05.2011

Amatori Capoterra �“ Auto Sonia Rugby Avezzano 09 �“ 03  (4-1)
Classifica: Amatori Capoterra punti 4; Auto Sonia Rugby Avezzano punti 1.

Orienta Frascati Rugby �“ Asr Milano  19 �“ 25  (1-5)
Classifica: Asr Milano punti 5;  Orienta Frascati punti 1.

Rugby Casale �“ Romagna Rugby  17 �“ 25  (0-4)
Classifica: Romagna Rugby punti 4;  Casale Rugby punti 0.

Unione Rugby Capitolina �“ Rugby Paese  03 �“ 11  (0-4)
Classifica: Paese Rugby punti 4;  Unione Rugby Capitolina punti 0.


 

 

Marco Cordelli
Ufficio Stampa FIR
Mob: +39 3389407398
E-mail: m.cordelli@inwind.it

firma


Cambia la tua sottoscrizione
Cancellati


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl