RUGBY NOTIZIE: PRESENTAZIONE DEI JTM A GENOVA..

RUGBY NOTIZIE: PRESENTAZIONE DEI JTM A GENOVA..RUGBY NOTIZIE a cura dell'Ufficio Stampa FIR

27/ott/2005 16.34.44 Ufficio Stampa FIR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
RUGBY NOTIZIE a cura dell'Ufficio Stampa FIR

Roma, 27 ottobre 2005

PRESENTAZIONE DEI JAGUAR TEST MATCH A GENOVA
IL CAPOLUOGO LIGURE, PRATO E MONZA PRONTE ALL’EVENTO
Genova - A due settimane dal calcio d’inizio di Italia - Tonga, primo
dei tre Jaguar Test Match 2005 che nel mese di novembre vedranno
protagonista la Nazionale Italiana Rugby, è andata in scena questa
mattina a Genova - nella prestigiosa cornice di Villa Spinola - la
presentazione dell’attività Azzurra di questo autunno che vedrà
Bortolami e compagni impegnati a Prato il 12 novembre contro Tonga, il
19 a Genova contro l’Argentina per poi chiudere la finestra
internazionale il 26 al Brianteo di Monza contro le Isole Fiji (diretta
tv La7 per tutti e tre gli appuntamenti).
Affollato il salone della cinquecentesca residenza genovese, affolatto
anche il tavolo dei relatori: in testa il Presidente della FIR
Giancarlo Dondi e, nel ruolo di padrone di casa, l’Assessore allo Sport
del Comune di Genova Giorgio Guerello.
Al loro fianco il Commissario Tecnico della Nazionale Pierre Berbizier,
che proprio in occasione del trittico di incontri novembrino farà il
proprio esordio su suolo italiano alla guida degli Azzurri dopo la
positiva tournèe in Argentina ed Australia della scorsa estate, il
responsabile della comunicazione di Jaguar Italia Walter Marcelli,
l’Assessore allo Sport del Comune di Monza Dino Dolci, Nicola Parisi in
rappresentanza del Comitato Organizzatore di Prato, la responsabile
della Direzione Marketing dello sponso tecnico Kappa, Raffaela
Traverso, il Coordinatore FIR dei tre Jaguar Test Match, Roberto Besio
ed, infine Marco Bollesan, uomo immagine della Federazione.
In sala insieme a Sandro Manzoni, Presidente della Lega Italiana Rugby
d’Eccellenza, anche tre testimonials delle Nazionali che gli Azzurri
andranno ad affrontare tra il 12 ed il 26 novembre: il tongano
dell’Arix Viadana Fotofili Filimoehala, il grande trequarti dei Pumas
argentini Lisandro Arbizu - accasatosi in estate all’SKG Gran Parma -
ed il terza linea fijano Manu Vosawai dell’Overmach Parma.
Il Presidente Dondi, in apertura di conferenza, ha ringraziato i
Comitati Organizzatori delle tre città, ricordando in particolare il
legame che lega l’Argentina ed il rugby a Genova e salutando le prime
uscite della Nazionale a Prato e Monza: “Tre appuntamenti molto attesi
- per cui voglio ringraziare sentitamente i Comitati ed i Comuni delle
tre sedi - che ci metteranno di fronte ad avversari di grande valore:
per chi, come l’Italia, si pone nelle posizioni più elevate del ranking
IRB non esistono partite semplici ma, sicuramente, è meglio così.
Sono gli incontri più duri - ha concluso il proprio intervento il
numero 1 del rugby italiano - quelli che portano i miglioramenti più
significativi: non faccio pronostici ma l’ambizione, al termine dei tre
appuntamenti di novembre, è di compiere uno storico passo avanti nella
classifica dell’International Board”.
Un punto di vista, quello del Presidente Dondi, condiviso in toto anche
da coach Pierre Berbizier: “Io sono sempre e comunque d’accordo con
quanto dice il Presidente” ha scherzato coach “BBZ”, per poi precisare
che “tutti gli avversari che ci aspettano vanno temuti e rispettati”.
“Dobbiamo concentrarci - ha proseguito l’ex mediano di mischia e
Commissario Tecnico della Francia - su una partita dopo l’altra: Tonga
è in crescita, Argentina e Isole Fiji ci precedono nel ranking. Abbiamo
qualche infortunio, ma una Nazionale deve saper affrontare le assenze
come è stato fatto in occasione del tour estivo.
Sono felice di vedere intorno all’Italia del rugby tanto affetto e
tanto interesse da parte della stampa e dei tifosi: per noi si tratta
di una responsabilità in più, ma anche di un ulteriore stimolo”.
Marcelli ha invece ricordato il solido rapporto che lega Jaguar alla
FIR: “Da sei anni siamo vicini al rugby azzurro come sponsor di maglia
e dei test-match autunnali: in questo periodo la crescita del nostro
marchio in Italia e del rugby italiano nel mondo sono andate a
braccetto, siamo felici di proseguire in questo nostro cammino”.

Il CALENDARIO DEI JAGUAR TEST MATCH 2005
Prato, 12 novembre 2005
Stadio Lungobisenzio, ore 15.00 - Diretta TV La7
ITALIA - TONGA

Genova, 19 novembre 2005
Stadio Luigi Ferraris, ore 15.00 - Diretta TV La7
ITALIA - ARGENTINA

Monza, 26 novembre 2005
Stadio Brianteo, ore 15.00 - Diretta TV La7
ITALIA - ISOLE FIJI


__________________________________________
Ufficio Stampa e Comunicazione
Federazione Italiana Rugby
Tel. +39.06.36.85.78.32
Fax +39.06.36.85.71.02
stampa@federugby.it
www.federugby.it

Stadio Olimpico - Curva Nord
Foro Italico - 00194 Roma
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl