[RUGBY NOTIZIE/AUDIO] PALAZZAN "FISICITA' E GIOCO AL LARGO PER BATTERE L'ARGENTINA"

+39.320.78.77.687 - acimbrico@federugby.it PALAZZANI: "FISICITA' E GIOCO AL LARGO PER BATTERE L'ARGENTINA" Rovigo _" Per battere l'Argentina domani sera a Rovigo ed ipotecare la permanenza nell'elite del rugby mondiale giovanile, l'Italia U20 dovrà tenere testa al pacchetto di mischia sudamericano e provare a colpire al largo, sfruttando i trequarti.

Persone Guglielmo Palazzani, Andrea Cimbrico
Organizzazioni Curva Nord Foro Italico, GIOCO
Argomenti music, botany, rugby, internet

Allegati

13/giu/2011 19.19.03 Ufficio Stampa FIR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
banner-664x99

www.federugby.it

Nazionali Azzurre

Campionati

Sala Stampa

Inviato da: Andrea Cimbrico - Media Manager FIR - mob. +39.320.78.77.687 - acimbrico@federugby.it

PALAZZANI: "FISICITA' E GIOCO AL LARGO PER BATTERE L'ARGENTINA"

Rovigo �“ Per battere l’Argentina domani sera a Rovigo ed ipotecare la permanenza nell’elite del rugby mondiale giovanile, l’Italia U20 dovrà tenere testa al pacchetto di mischia sudamericano e provare a colpire al largo, sfruttando i trequarti. 

Questo è quanto pensa Guglielmo Palazzani, mediano di mischia classe 1991, protagonista con la maglia numero 9 della finale di Serie A vinta dal Cammi Calvisano due settimane fa che ha sancito il ritorno dei bresciani nella massima serie e, domani, chiamato a dividere la cabina di regia dell’Italia U20 con il laziale Saverio Bruni.

“Non siamo contenti della partita contro i Baby Blacks, anche se è stato eccezionale giocare in in un Monigo gremito, che ci ha dato tanta energia. E’ stata una grande emozione, ci ha dato molto sotto il profilo emozionale e domani a Rovigo ci aspettiamo di vivere le stesse sensazioni grazie al pubblico di casa ed a portare a casa la partita” spiega il mediano di mischia degli Azzurrini.

CLICCA QUI PER L’AUDIO INTERVISTA A GUGLIELMO PALAZZANI

“Il gioco dei Pumitas è tutto focalizzato sul gioco degli avanti, è un rugby fisico fatto di raggruppamenti e maul, per questo credo che dovremo batterli in zona tre, metterli in difficoltà muovendo la palla velocemente. Siamo focalizzati al massimo su questa partita, sappiamo che vincerla potrebbe rappresentare un momento chiave per il nostro torneo e daremo tutti il 100% per portare a casa la partita”.

 

 


Andrea Cimbrico

Media Manager

Federazione Italiana Rugby
Stadio Olimpico - Curva Nord
Foro Italico 00194-Roma

tel. +39.06.45.21.31.14
fax +39.06.45.21.31.87
mob. +39.320.78.77.687
@ acimbrico@federugby.it
@ acimbrico@mac.com
Skype: Andrea Cimbrico
MSN: andrea.cimbrico@fastwebnet.it
Web: www.federugby.it
Facebook: facebook.com/acimbrico


firma


Cambia la tua sottoscrizione
Cancellati



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl