Rugby. Super 10. Cronaca gara Parma vs Viadana

05/nov/2005 17.26.26 Rugby Viadana Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

OGGETTO DELL’ ARTICOLO:Rugby. Super 10. Cronaca Gara Overmach Parma vs Arix Viadana

DATA DI ARRIVO:05/11/05

OVERMACH PARMA                  25

ARIX VIADANA                19

MARCATORI: 6’ m. Durston tr. Lilley, 10’ c.p. Mazzariol, 30’ m. Galon tr. Mazzariol,40’ c.p. Mazzariol, 47’ c.p. Mazzariol, 49’ c.p. Lilley, 52’ c.p. Lilley, 58’ c.p. Mazzariol, 60’ c.p. Lilley, 62’ drop Mazzariol’ 66’ c.p. Lilley, 80’ c.p. Mazzariol

OVERMACH PARMA: Emerick; Tuquiri, Galon, Tuipulotu, Mazzuccato; Mazzariol, Pellicena; Vosawai, R.Barbieri (75’ Soffredini), Sciarretta (49’ Giacon); Gumiero, Pascu; Staibano, Masetti, Fontana (18’ M. Barbieri). All.: Ghini
ARIX VIADANA
:  Durston (53’ Higgs); Accorsi, Schutte, Pedrazzi, Pace; Lilley, Mazzantini (67’ Travagli); Sole, Wannenburg, Lopez (73’ Benatti); Geldenhuys, Bezzi (76’ Vella); Nieto, Ferraro, Aguero (61’ Savi). All.: Romagnoli
Arbitro
: Maurizio Vancini (Milano)
NOTE: P.T. 13-7. Spettatori 1000. Calci piazzati: Parma 6 su 6 (Mazzariol 17 punti + 1 drop), Viadana 5 su 7 (Lilley 14 punti. Cartellini gialli all’ 51’ per R. Barbieri, al 79’ per Vella.
Man of the match: Mazzariol (Parma)

VIADANA - l’ Arix capitola a Parma nel 25’ derby del Po e lo fa ancora una volta subendo la maggiore aggressività` e voglia di vincere degli avversari di turno, un Parma sicuramente coriaceo e ben organizzato e soprattutto piu` lucido  nel gestire palla e possesso. Evidentemente Viadana non riesce a trovare il bandolo della matassa quando le cose in campo cominciano ad andare male e subentra una sorta di arrendevolezza psicologica che certo non e` consona ad una squadra come quella di Romagnoli. Parma migliore anche nei punti di incontro e sulla difesa, mentre Viadana non e` riuscita ad aprire un pallone decente per i tre quarti affidandosi come sempre alla buona stella della mischia e delle rolling mauol che pero` oggi non si sono viste o quasi. Stendiamo un velo pietoso anche sulla rimessa laterale giallonera (quattro rubate di cui un paio in attacco).

Avvio di gara favorevole a Viadana che nei primi minuti brilla per possesso di palla e conquista dell’ ovale, dopo sei minuti una lunga pressione dei gialloneri nei ventidue del Parma viene premiata da una bella meta di Durston bravo a predersi il rischio ed a trovare il varco giusto nella difesa dei padroni di casa. Poco dopo Parma reagisce ed accorcia le distanze con un piazzato di Mazariol a cui non e` capace di rispondere Lilley che sbaglia da posizione non impossibile.

A questo punto sono i gialloblu` ad alzare il ritmo e Viadana inizia a sofrire in chiusura ma, soprattutto vede sempre meno l’ ovale. Arriva cosi` la meta del sorpasso parmigiana firmata da Galon ma costruita dopo una azione in velocita` sull’ out destro da Mazzariol ed Emerick. Viadana tenta timidamente la reazione ma Lilley sbaglia ancora da posizione centrale il calcio del probabile pareggio.

La ripresa e` ancora piu` povera di gioco rispetto al primo tempo e, su un terreno sempre piu` allentato dalla pioggia sono i pacchetti di mischia a farla da padroni ed i calciatori a determinare il risultato. Inizia un botta e risposta tra Mazzariol e Lilley ed entrambi non sbagliano un colpo con la differenza che l’ apertura del Parma riesce ad azzeccare anche un drop che gli varra` il titolo di uomo del match. Nei minuti finali con Viadana in 14 per un giallo a Vella si assiste ad un arrembante tentativo di raddrizzare l’ incontro da parte del xv di Romagnoli che cerca con la mischia la via della meta, ma Parma chiude bene ogni varco e vince meritatamente.

Per L’ Arix svanisce la possibilita` di conquistare la vetta della classifica, visto il pareggio tra Calvisano e Treviso, ma si apre una settimana di ulteriori riflessioni sullo stato di salute della squadra.

                                Luigi Malaspada

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl