RUGBY NOTIZIE: VENERDI' CONSIGLIO FEDERALE A MONZA

23/nov/2005 08.57.34 Ufficio Stampa FIR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
RUGBY NOTIZIE a cura dell'Ufficio Stampa FIR

Roma, 23 novembre 2005

VENERDI' CONSIGLIO FEDERALE A MONZA
APPROVAZIONE DEL BILANCIO PREVENTIVO 2006
Roma - Si riunisce venerdì a Monza, presso l’Hotel Colleoni di Agrate
Brianza, in occasione del Jaguar Test Match fra Italia e Isole Fiji, il
Consiglio Federale. L’appuntamento è fissato per le ore 15.00.
All’ordine del giorno: comunicazioni del Presidente; affari
amministrativi; segreteria federale; settore tecnico. L’argomento più
importante della riunione è l’approvazione del bilancio preventivo
2006.


BERNABO’: “SCONFITTA ASSORBITA,
ORA ESISTONO SOLO LE FIJI”
Monza - La messa in onda sul digitale terrestre di LA7 della sintesi di
Italia - Argentina è stata l’occasione per uno scambio di opinioni
sulla situazione attuale azzurra da parte del Consigliere Federale
addetto alla Nazionale, Pierluigi Bernabò.
- Sabato l’Italia a Genova ha fatto un passo indietro?
“No, assolutamente. Siamo convinti di avere intrapreso la strada
giusta. Proseguiamo nella stessa direzione ed il lavoro va avanti
positivamente sia avanti che fuori. Pierre Berbizer ed i suoi
collaboratori stanno facendo bene sia dal punto di vista tecnico che
atletico. Mentre lo staff medico e manageriale offre tutto il supporto
per un’attività ad alto livello”
- Le reazioni della squadra…
“Come non ci esaltiamo di fronte alla vittoria, allo stesso modo non ci
deprimiamo per le sconfitte. E’ questo è segno di maturità: i giocatori
sono positivamente motivati.”
- E’ questa, dunque, la filosofia del gruppo?
“L’approccio è quello di conoscere i perché dei successi per conservare
le cose positive ed avere la giusta umiltà nell’ammettere gli errori. E
ciò vale per tutti ma è anche la chiave per progredire e non vivere
alla giornata.”
- La sconfitta di sabato è stata assorbita?
“Abbiamo perso per due errori gravi ed è un peccato. Comunque la
partita contro l’Argentina è stata giocata e non può essere rigiocata.
Ora esistono solo le Fiji ed un’Italia (tecnici e giocatori) che ha
voglia di vincere.”
- E, dunque, sarà vittoria?
“La cercheremo. E dovrà essere una vittoria che, come sostiene Pierre
Berbizier, è la conseguenza del lavoro fatto ma anche della volontà,
della passione e dell’attaccamento alla maglia azzurra. Quello che si
aspetta il pubblico che numeroso seguirà la partita contro le Fiji
sabato sia allo stadio che in televisione.”


__________________________________________
Ufficio Stampa e Comunicazione
Federazione Italiana Rugby
Tel. +39.06.45.21.31.12
Fax +39.06.45.21.31.87
stampa@federugby.it
www.federugby.it

Stadio Olimpico - Curva Nord
Foro Italico - 00194 Roma
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl