Rugby. Super 10. Presentazione gara L' Aquila vs Viadana

02/dic/2005 09.57.47 Rugby Viadana Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

 

FINDOMESTIC SUPER 10 – PRESENTAZIONE GARA CONAD L’ AQUILA VS ARIX VIADANA

La decima giornata del Findomestic Super 10 prevede per l’ Arix Viadana la sfida  con l’ Aquila nel capoluogo abruzzese. Un match assolutamente incerto soprattutto perche` in casa giallonera continua la “maledizione” degli infortuni eccellenti. L’ ultimo in ordine di tempo e` quello capitato al mediano di apertura Daryl Lilley  a cui e` stata diagnosticata una ernia  cervicale che lo terra` lontano dai campi di gioco per almeno due mesi. Al suo posto giochera` Schutte che ha dato buone indicazioni per  ricoprire il  difficile ruolo. Tra le altre novita` del XV di Romagnoli si segnalano i rientri di Durston ad estremo con Higgs spostato nei centri ed il recupero di Travagli che partira` dalla panchina. Rientro anche per capitan Bezzi dopo il riposo accordatogli in Skoda Cup. Ancora fuori Daly, Lopez e Ceppolino oltre ai “cronici” Masi, Gaina, Robertson e Sacca`.

Sconcertato coach Romagnoli:” Dal 18 luglio, data del raduno, ho contato 18 infortuni di cui cinque piuttosto gravi e tutti assolutamente da imputare a cause imponderabili; non possiamo parlare di sfortuna, ma di una vera e propria maledizione. Comunque continuiamo a pensare alla stagione in corso, dopo la vittoria in Skoda Cup sull’ Overmach, che ci ha dato fiducia e dove tutta la squadra ha risposto bene, in settimana ci siamo allenati con profitto nonostante il mal tempo. Andremo a L’ aquila con una condizione mentale e fisica di buon livello e ci andremo per fare risultato”.

 In casa aquilana, a tenere in forte apprensione lo staff tecnico è l’influenza. Sono stati infatti colpiti dal virus di stagione e dovrebbero andare soltanto in panchina, quattro atleti fondamentali dell’organico neroverde come Lombaard, Brignoni, Legora e il neo “azzurro” Milani. Brutta notizia per Umberto Lorenzetti che come noto dovrà fare a meno anche degli infortunati Comperti, Lo Cicero, Peens e Galgani.
“Mi aspetto una prova di grande spessore dai ragazzi e vorrei vedere in partita quanto abbiamo provato in questi giorni, soprattutto in relazione al nuovo progetto di gioco che vogliamo dare alla nostra squadra in questa seconda parte di stagione”.
Nonostante le assenze che anche in questa occasione condizioneranno le scelte tecniche, l’allenatore della Conad appare comunque fiducioso: “Saremo costretti a fare i conti con assenze importanti, ma ho grande fiducia nel gruppo che alleno e nonostante avremo di fronte una grande squadra, sono convinto che il gruppo non ci deluderà”.

STADIO “FATTORI” L’AQUILA – ORE 15
CONAD L’ AQUILA: Acuna; Mariani, N.Canavosio, Rossi, Gentile; Di Bernardo, Brancoli; Elisara, Birchall, Rotilio; Cavalieri, F.Parisse; Rapetti, Quigley,Tripodi. All.: Lorenzetti
A disposizione: Ciancarella, Milani, Lombard, Legora, Zullo, Brignoni , Monteagudo.

ARIX VIADANA:  Durston; Accorsi, Higgs, Spadaro, Pedrazzi; Schutte, Mazzantini; Wannenburg,  Stead, Sole; Geldenhuys, Bezzi, Nieto, ferraro, Savi. A disposizione: Gennai, Aguero, Vella, Fotofili, Tonni, Pace, Travagli. All.: Romagnoli.

ARBITRO: Buzzone di Genova

 

 

 

Luigi Malaspada

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl