Rugby. Arix verso la seconda sfida con bristol

Arix verso la seconda sfida con bristol

12/dic/2005 11.54.43 Rugby Viadana Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

RUGBY VIADANA

COMUNICATO STAMPA

12/12/05

RUGBY. L' ARIX VIADANA SI PREPARA  PER LA SECONDA SFIDA CON BRISTOL

VIADANA. La stagione di passione dell' Arix Viadana e` ancora lontana dall' esaurirsi, anzi, proprio in questo periodo prenatalizio il team di Romagnoli  e` chiamato allo sforzo maggiore con l' organico ridotto al minimo. La  sfida col Bristol in Challenge Cup e` la prova evidente di come una squadra che pur riesce a dimostrare solidita` e classe con il reparto degli avanti, poi debba segnare il passo contro i soliti inglesi, tutt' altro che fenoomeni, per la scarsa attitudine alla difesa del reparto dei tre quarti che per attenuanti non secondaria hanno il fatto di non aver mai potuto giocare con continuita` insieme causa gli ormai deprecati infortuni. Cio` nonostante Viadana  non e` stata travolta dal Bristol o, per lo meno, non ha rimediato le batoste di  altre squadre italiane inpegnate nella stessa competizione, riuscendo con tre mete a salvare almeno l' onore.

Il direttore tecnico Bernini assolve in buona sostanza la prestazione della squadra :" Ho apprezzato la voglia di combattere dei ragazzi contro un Bristol  quasi al completo che, da buona squadra inglese, ha saputo approfittare al massimo dei nostri errori, che non sono stati molti, ma sufficienti per  evidenziare il gap tencico tra le due compagini. Si la difesa dei tre quarti  non e` stata inpeccabile  ma anche in terza linea ci mancavano difensori di rango come Benatti, Lopez e Wanneburg che avrebbero potuto contenere di piu` i nostri avversari".

Il problema si riproporra` fra sette giorni in Inghilterra quando Viadana dovra` restituire la visita al Bristol  e lo fara` ancora una volta in super emergenza dato che mancheranno anche Wannenburg e Schutte, quest' ultimo in licenza matrimoniale. Si confida di recuperare Daly per schierarlo flanker, ruolo a cui e` abituato, ma il grosso dilemma resta la linea dei tre quarti, veramente contati e chiamati a continui cambi di ruolo. L' unico auspicio e` che le vacanze natalizie possano  far tornare in forma gli acciaccati meno gravi e riportare il Viadana i uno stato di solidita` adeguato per affrontare il 7 Gennaio in super 10 l' SKG Gran Parma.

 

 

UFFICIO STAMPA

RUGBY VIADANA

Luigi Malaspada

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl