Coppe europee - 4° turno: le italiane in campo sabato e domenica

15/dic/2005 10.58.06 Lega Rugby LIRE Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Diego Antenozio-Uff.stampa LIRE
Mob. (+39) 335.200.115




LEGA ITALIANA RUGBY D’ECCELLENZA
COMUNICATO STAMPA n.080 -05/06

COPPE EUROPEE - 4° TURNO: LE ITALIANE IN CAMPO SABATO E DOMENICA

Heineken Cup: il Benetton ospita al “Monigo” i campioni di Francia del Biarritz (diretta SKY Sport 2), mentre il Ghial Calvisano sarà di scena all’Arms Park di Cardiff contro i Blues.

Challenge Cup: l’Overmach Parma tenta il colpaccio contro Pau, impegni proibitivi per Arix Viadana, Amatori Catania e Conad L’Aquila. Il programma completo del weekend.

Parma, 15 dicembre 2005 - Prende il via con i match serali del venerdì il 4° weekend delle Coppe europee, sinora avaro di soddisfazioni per le sei squadre italiane impegnate. Un turno che potrebbe determinare già un primo lotto di formazioni qualificate alla fase successiva, in particolare nella Challenge Cup dove le inglesi Newcastle Falcons e Gloucester sembrano avere l’opportunità di staccare in anticipo il biglietto per i quarti di finale.

Più equilibrato lo scenario nella massima competizione, la Heineken Cup, dove la situazione sembra tutt’altro che definita, in particolare nei gironi 2 e 4 dove sono impegnate rispettivamente Ghial Calvisano e Benetton Treviso, entrambe in coda alla classifica con 0 punti.

In casa dei trevigiani sabato alle 14.00 sarà di scena il Biarritz Olympique campione di Francia, al comando del girone a quota 10 punti ma tallonato da presso da Ulster e Saracens. I baschi arrivano a Treviso forti del 34-7 dell’andata, ma soprattutto si troveranno opposti ad un avversario privato di elementi quali Alessandro Troncon e MJ Smith, ma determinato a centrare la sua prima vittoria stagionale nel torneo. Il match sarà trasmesso in diretta su SKY Sport 2 a partire dalle 13.45.

Situazione analoga per il Ghial Calvisano che sabato (ore 15.00) renderà la visita al Cardiff: in città la febbre per l’esordio gallese di Jonah Lomu ha obbligato il club ad ampliare la capienza dell’Arms Park sino a 12.500 posti (notizia annunciata ufficialmente stasera). La sfida a distanza con Perpignan e Leeds Tykes obbliga la squadra di Young a non commettere passi falsi. Diversa la filosofia di approccio per il Ghial che, lungi dal poter competere per la qualificazione, conta di ripetere la buona prestazione offerta nella prima ora di gioco per cogliere un risultato di prestigio.

Impegni proibitivi per le formazioni italiane nella Challenge Cup, con l’eccezione dell’Overmach Parma che sabato al “Sergio Lanfranchi” ospita i francesi del Pau, formazione particolarmente solida in particolare nel pack, ma alla portata degli emiliani. Nel programma domenicale, trasferta difficile per l’Arix Viadana a Bristol, non tanto per la consistenza di un avversario ben messo in campo, ma non imbattibile, quanto per la messe di infortuni che priva la squadra mantovana di elementi determinanti nel proprio impianto di gioco. Match inglese anche per la Conad L’Aquila, che a Newcastle proverà in qualche modo a riscattare il pesante passivo subito in casa all’andata (0-86), mentre l’Amatori Catania al “SM Goretti” sfiderà i francesi del Montpellier che con un successo potrebbero riaprire la lotta per la qualificazione nella pool 5.

Heineken Cup 4° turno
(ko in ore locali)
venerdì 16 dicembre
Pool 1) Sale Sharks v Castres Olympique 20.00 Malcolm Changleng (Sco)
Pool 5) Glasgow Warriors v Bath Rugby 19.30 Donal Courtney (Ire)
Pool 6) Toulouse v Edinburgh Gunners 20.30 Nigel Owens (Gal)
Sabato 17 dicembre
Pool 1) Munster v Newport Gwent Dragons 17.15 Chris White (Ing)
Pool 2) Cardiff Blues v Ghial Calvisano 15.00 Christophe Berdos (Fra)
Pool 2) Perpignan v Leeds Tykes 18.30 Nigel Whitehouse (Gal)
Pool 3) Stade F Paris v ASM Clermont 18.00 David Pearson (Ing)
Pool 4) Saracens v Ulster Rugby 13.00 Joel Jutge (Fra)
Pool 4) Benetton Treviso v Biarritz Olympique 14.00 Rob Dickson (Sco) Sky Italia
Pool 5) Bourgoin v Leinster 16.00 Tony Spreadbury (Ing) FR2
Domenica 18 dicembre
Pool 3) Ospreys v Leicester Tigers 13.00 Alain Rolland (Ire)
Pool 6) London Wasps v Llanelli Scarlets 15.00 Alan Lewis (Ire)
Classifica girone 2: Perpignan e Cardiff Blues 10p, Leeds Tykes 9p, Ghial Calvisano 0p
Classifica girone 4: Biarritz Ol. 10p, Ulster 9p, Saracens 8p, Benetton Treviso 0p.
___________
Challenge Cup - 4° turno
Venerdì 16 dicembre
Pool 1) Narbonne v Northampton Saints 19.30 Phil Fear (Gal)
Pool 3) Bayonne v Bucuresti 19.00 Stefano Mancini (Ita)
Sabato 17 dicembre
Pool 2) Overmach Parma v Pau 14.30 Roy Maybank (Ing)
Pool 2) Agen v London Irish 18.30 Giulio De Santis (Ita)
Pool 3) Gloucester Rugby v Toulon 15.00 Simon McDowell (Ire)
Pool 4) Brive v Border Reivers 18.30 Rob Debney (Ing)
Pool 5) Connacht v Worcester Warriors 14.00 Eric Darriere (Fra)
Domenica 18 dicembre
Pool 1) Bristol Rugby v Arix Viadana 15.00 Franck Maciello (Fra)
Pool 4) Newcastle Falcons v Conad L’Aquila 14.30 Andy Ireland (Sco)
Pool 5) Amatori Catania v Montpellier 15.00 Tim Hayes (Gal)
Classifiche:
Pool 1) Northampton e Bristol 11p, Narbonne 8p, Arix Viadana 1p
Pool 2) London Irish 14p, Agen 9p, Pau 6p, Overmach Parma 0p.
Pool 4) Newcastle 14p, Borders 9p, Brive 7p, Conad L’Aquila 0p.
Pool 5) Worcester 13p, Connacht 9p, Montpellier 6p, Amatori Catania 1p


Diego Antenozio-Uff.stampa LIRE
Mob. (+39) 335.200.115



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl