Rugby. Challenge Cup. Cronaca gara Bristol vs Arix Viadana

Cronaca gara Bristol vs Arix Viadana

18/dic/2005 11.08.45 Rugby Viadana Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

RUGBY. CHALLENGE CUP. CRONACA GARA BRISTOL VS ARIX VIADANA

BRISTOL RUGBY      89

ARIX VIADANA       5

 

MARCATORI: 2’ m. Lemi tr. Strange, 6’ m. Robinson tr. Strange, 10’ m. Lemi tr. Strange, 16’ m. Robinson tr. Strange, 20’ m. Ward-Smith tr. Strange, 24’ m. Robinson tr. Strange, 34’ m. Lemi, 38’ m. Cox tr. Strange, 44’ m. Ward-Smith tr. Strange, 46’  m. Lemi tr. Strange, 53’ m. Lima tr. Strange, 71’ m. Nelson tr. Hayes, 74’ m. Going tr. Hayes, 79’ m. Pace

 

ARIX VIADANA:Travagli, Accorsi, Pedrazzi, Spadaio (27’ Durston), Pace, Tonni, Mazzantini, Stead (41’ Vella), Salotti 56’ Filippini), Fotofili, Geldenhuys, Bezzi, Rouyet (42’ Nieto), Gennari (42’ Ferraro, 65’ Gennai)), Aguero (52’ Savi). A disp.: Ferraro, Savi, Nieto, Redolfini, Vella, Filippini, Durston. All. Romagnoli.

BRISTOL RUGBY: Stortoni, Robinson, Lima,  Cox (61’ Higgit), Lemi,  Strange ( 68’Hayes),  Perry (61’ Going), Ward-Smith (65’Lewis), El Abd,  Salter (capt), Llewellyn (65’ Sambucetti , Winters, Crompton (54’ Irish), Regan (54’ Nelson), Hilton. A disp: Irish,  Nelson,  Sambucetti,  Lewis,  Higgitt,  Going,   Hayes. All.: Hill.

ARBITRO: Franck Maciello (Francia)

NOTE: P.T.:61-0. Spettatori: 4435.Cartellini gialli al 42’ per Aguero, al 65’ per Lima, al 84’ per El Abd. Calci piazzati: Bristol 12 su 13 (Strange 20 punti, Hayes 4 punti). Man of the match : David Lemi Bristol)

BRISTOL – l’ arix Viadana conclude il 2005 con una delle piu` pesanti sconfitte della sua storia nelle coppe europee. Contro un Bristol come prevedibile caricato a mille sul terreno amico del Memorial Stadium i gialloneri di romagnoli hanno sciorinato una prova senza orgoglio, dominati in tutti i reparti, anche quello di mischia dove era previsto un maggoiore equilibrio. Tredici le mete subite di cui nove nel primo tempo chiuso dai padroni di casa con un vantaggio di 61 a 0. Da segnalare tra le file del Bristol le quattro mete personali dell’ ala Lemi (uomo del match), mentre il Viadana ha salvato l’ onore con una meta allo scadere firmata da Pace.

Il Rugby Viadana ha solo bisogno di cancellare questa sconfitta e prepararsi per la ripresa del Super 10, il sette gennaio, quando ospitera` allo Zaffanella  l’ Skg Gran Parma in un match verita`.

Luigi Malaspada.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl