RUGBY NOTIZIE: NAZIONALE, PRIMO GIORNO DI ALLENAMENTI A ROMA

19/dic/2005 07.36.08 Ufficio Stampa FIR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
RUGBY NOTIZIE a cura dell'Ufficio Stampa FIR


Roma, 19 dicembre 2005

NAZIONALE, PRIMO GIORNO DI ALLENAMENTI A ROMA
DELLAPE’ RIENTRA, PRIMO RADUNO PER SANTILLO E PADRO’
Roma - Prima giornata di allenamenti per la Nazionale Italiana Rugby,
impegnata presso il Park Hotel La Borghesiana di Roma nell’ultimo
raduno del 2005, il primo di preparazione all’RBS 6 Nazioni 2006.

Gli Azzurri di Pierre Berbizier, che dopo i successi autunnali su Tonga
e Fiji e la sconfitta contro l’Argentina torneranno in campo il 4
febbraio a Dublino contro l’Irlanda, hanno svolto oggi una doppia
sessione tecnica, concentrandosi in mattinata sull’organizzazione di
gioco collettiva, con particolare attenzione all’intensità ed alla
tecnica individuale.

Cinque gli atleti rimasti a riposo: il pilone del Ghial Calvisano
Martin Castrogiovanni e l’estremo dell’Overmach Parma Ezio Galon hanno
effettuato in serata alcuni esami di accertamento per valutare
l’entità, rispettivamente, di un problema alla spalla destra e di un
lieve stiramento agli adduttori sinistri; il pilone della Benetton
Treviso Salvatore Costanzo è stato fermato dal riacutizzarsi di un
fastidio alla caviglia sinistra, mentre il compagno di club e di prima
linea Fabio Ongaro soffre per un trauma al lato sinistro del costato;
il flanker dell’Agen Aaron Persico non è potuto scendere in campo per
un vasto ematoma al gluteo sinistro, conseguenza di una caduta in
piscina.

Il raduno romano della Nazionale ha conciso con la prima esperienza con
la squadra maggiore dell’ala dell’HDI UR Capitolina Valerio Santillo e
dell’avanti dell’Adriatic LNG Rovigo Gonzalo Padrò, già Azzurri il 9
novembre scorso con la squadra “A” a Livorno, contro Tonga XV, ma anche
con il ritorno del seconda linea Santiago Dellapè, al rientro dopo
l’operazione alla spalla.

Tanto per Santillo che per Padrò grande soddisfazione per questa prima
esperienza ma, anche, la consapevolezza di dover continuare a lavorare
per meritarsi la conferma da parte dello staff tecnico: “Nessuno di noi
due si aspettava questa convocazione - spiegano all’unisono - ma,
adesso che siamo qui, siamo motivati ed intenzionati a lavorare al
meglio per poter continuare a vivere momenti come questo”.

Per Dellapè, d’altro canto, serenità ritrovata dopo il lungo stop: “Ho
ripreso ad allenarmi già tre giorni dopo l’operazione, concentrandomi
su esercizi specifici per recuperare in fretta dall’infortunio. Adesso
posso dire di non essere ancora al 100% della condizione, ma la ripresa
è stata rapida e, adesso, non vedo l’ora di poter tornare in campo con
la Nazionale”.

__________________________________________
Ufficio Stampa e Comunicazione
Federazione Italiana Rugby
Tel. +39.06.45.21.31.12
Fax +39.06.45.21.31.87
stampa@federugby.it
www.federugby.it

Stadio Olimpico - Curva Nord
Foro Italico - 00194 Roma
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl