comunicato petrarca rugby

PETRARCA RUGBY COMUNICATO STAMPA Padova, 24 novembre 2011 PROCURA ANTIDOPING Il Petrarca Rugby prende atto del deferimento da parte della Procura Antidoping del giocatore Filippo Giusti al Tribunale Nazionale Antidoping con richiesta di applicazione della sanzione prevista all'art. 4.4 delle Norme Sportive Antidoping, nella misura di mesi due di squalifica.

Persone Filippo Giusti, Francesco Petrarca
Luoghi Padova
Organizzazioni CONI
Argomenti diritto, sport

24/nov/2011 19.35.01 carrera petrarca rugby Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
PETRARCA RUGBY

COMUNICATO STAMPA

Padova, 24 novembre 2011



PROCURA ANTIDOPING


Il Petrarca Rugby prende atto del deferimento da parte della Procura
Antidoping del giocatore Filippo Giusti al Tribunale Nazionale Antidoping con
richiesta di applicazione della sanzione prevista all'art. 4.4 delle Norme
Sportive Antidoping, nella misura di mesi due di squalifica.
La stessa Procura Antidoping ha riconosciuto, peraltro, che è stata ampiamente
dimostrata l'effettiva necessità terapeutica, nonchè la buona fede dell'atleta
e l'assenza di un intento volto a incrementare la prestazione sportiva.
Tuttavia,la Procura ha ritenuto pretesemente violata la normativa in materia
antidoping, sull'asserito presupposto che il comportamento tenuto dall'atleta
non sia esente da assoluta assenza di colpa o negligenza.
Il Petrarca confida nel buon esito del procedimento, attendendo con fiducia la
decisione del competente Tribunale Nazionale Antidoping del CONI.

Cordiali saluti


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl