Rugby . Challenge Cup. Present. gara viadana vs Northampton

che si potrebbe definire di gala il Northampton Saints tra le cui

Allegati

19/gen/2006 10.26.18 Rugby Viadana Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

 

 

 

 

 

RUGBY. EUROPEAN CHALLENGE CUP. PRESENTAZIONE GARA ARIX VIADANA – NORTHAMPTON SAINTS

 

L’ Arix Viadana conclude la stagione delle coppe europee ospitando in una serata che si potrebbe definire “di gala” il Northampton Saints tra le cui fila milita la stella Carlos Spencer ex capitano degli All Blacks. Viadana, ormai tagliata fuori da qualsiasi qualificazione, cerchera` in questa gara-evento di sciorinare la miglior prestazione possibile e chiudere un pezzo di stagione che certo non e` stato felice per il Club in riva al Po, alle prese con un susseguirsi inusuale di infortuni che ne hanno condizionato pesantemente le prestazioni e soprattutto l’ acquisizione di una identita` di squadra.

Romagnoli ha varato una formazione che prevede la novita` di Daly con la maglia numero 6  affiancato da Wannenburg con al centro Sole, mentre in prima linea ci sara` il rientro di Nieto (preservato a Narbonne) e di Ferraro al tallonaggio. Nei tre quarti l’ assenza di Masi tenuto a riposo per la solita infiammazione al tendine rotuleo vedra` l’ inserimento di Ceppolino, rientrante dopo un lungo infortunio.

Si spera di vedere un Viadana attento soprattutto in difesa e potrebbe bastare una prova simile a quella vista a Narbonne per i “backs” gialloneri. Discorso diverso invece per gli avanti che potranno e dovranno impegnare seriamente un reparto inglese  che non e` certo il punto forte della squadra.

Paul Greyson, coach dei Sants schierera` in pratica la miglior formazione possibile con l’ unica novita` del giovane Howard all’ ala al posto di Lamont e con il nazionale Ben Cohen  spostato al centro per l’ infortunato Myring.Tra gli avanti il tallonatore Thompson partira` dalla panchina per i postumi di una contusione mentre saranno al loro posto  i vari Reihana, Spencer, Rudd, Robinson e Harding. Per gli inglesi una vittoria con bonus significherebbe il primo posto nel girone e la possibilita` di giocare i quarti di finale in casa: una opportunita` anche dal punto di vista del businnes da non trascurare.

Viadana invece si accontentera` che l’ evento richiami pubblico ed interesse non solo da parte inglese (sono previsti 800 - 1000 supporters inglesi) per ridare fiato all’ immagine della disastrata palla ovale nazionale.

Luigi Malaspada.

SATDIO “L. ZAFFANELLA” VIADANA

ORE 19, 30

ARIX VIADANA: 15. Adrian Durston, 14. Roberto Pedrazzi, 13. Sandro Ceppolino, 12. Claudio Spadaro, 11. Sami Pace, 10. Jaques Schutte, 9. Matteo Mazzantini, 1. Matias Aguero, 2. Gigio Ferraro, 3. Carlos Nieto, 4. Cristian Bezzi (capt), 5. Quint Geldenhuys, 6. Ben Daly, 7. Carlos Wannenburg, 8. Josh Sole. A disp.: 16. Mario Savi, 17. Gnazi Rouyet, 18. Mario Vella, 19. Fili Filimoehala, 20. Daniel Stead, 21. Dimitri Tonni, 22. Andrea Accorsi. ALL. Romagnoli.

NORTHAMPTON SAINTS: 15. Bruce Reihana (capt), 14. Johnny Howard, 13. Jon Clarke, 12. Ben Cohen, 11. John Rudd, 10. Carlos Spencer, 9. Mark Robinson, 1. Tom Smith, 2. Dylan Hartley, 3. Chris Budgen, 4. Damien Browne, 5. David Gerard, 6. Ben Lewitt, 7. Sam Harding, 8. Mark Soden. A disp.: 16. Steve Thompson, 17. Brett Sturgess, 18. Matt Lord, 19. Daniel Browne, 20. Darren Fox, 21. Dan Richmond, 22. Mark Hopley. All. Grayson.

ARBITRO: David Rosich (Fra)

GDL: Pascal Gauzere (Fra) e Herve Dubes (Fra)

4° UOMO: Vittorio Barzan (Ita)

                



La mia Cartella di Posta in Arrivo è protetta con SPAMfighter
800 messaggi contenenti spam sono stati bloccati con successo.
Scarica gratuitamente SPAMfighter!
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl