Selezioni Zonali Touch Rugby IRB 2012

07/feb/2012 10.32.10 Lega Italiana Touch Rugby Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Lega Italiana Touch Rugby lancia quest’anno il progetto Selezioni Zonali che prevede la creazione di tre franchigie (nord, centro e sud) con lo scopo principale di unire le radici del mobimento permettendo a squadre e singoli giocatori di migliorare tecnicamente insieme.

Si stanno tenendo in questi giorni le selezioni per i primi tre storici gruppi di giocatori che parteciperanno al primo evento loro dedicato che si terra’ a Roma il 17 marzo prossimo in occasione della partita Italia Scozia del Sei Nazioni 2012. Presso il campo del CUS Roma Rugby, vicino allo stadio olimpico, si giochera’ a partire dalle ore 17, a ruota del terzo tempo nazionale. Il progetto Selezioni Zonali si sviluppera’ nei prossimi tre anni per permettere a giocatori e tecnici di conoscersi e scambiarsi esperienze sul campo e fuori. Il Touch Rugby IRB e’ troppo giovane per avere una propria nazionale in Italia ma in altri paesi europei le cose si stanno muovendo in fretta. L’Italia non deve rimanere indietro, da qui l’esigenza di partire subito con iniziative come questa, sostenute dai tecnici e dalle squadre stesse.

Intanto a Paese (TV), proprio in casa dei campioni d’Italia in carica A.S.D. Neanderthal Rugby, si sta lavorando per creare la prima accademia del touch rugby, dove non solo verranno formati arbitri e tecnici ma organizzata una struttura in grado di ospitare allenamenti e incontri formativi/informativi per le varie squadre di touch, nonche’ per le franchigie. Un centro che sara’ si di interesse nazionale ma di riferimento soprattutto il per tutto il nord Italia perche’ lo stesso progetto verra’ poi portato anche nel centro e nel sud dove sono gia’ stati avviati dei primi contatti informali con realta’ rugbystiche radicate nel territorio.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl