GALLES: NASCONO TRE SUPER CLUB

03/apr/2003 17.39.15 Ufficio Stampa FIR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Roma, 3 aprile 2003

 

 

GALLES: NASCONO TRE SUPER CLUB

IN CELTIC LEAGUE E COPPE EUROPEE

Dublino – La Federazione Gallese ha chiesto ieri al Board dell’ERC (European Rugby Cup), riunito a Dublino (presenti Sandro Manzoni per la LIRE e Fabrizio Gaetaniello per la FIR), di ridurre da 9 a 5 il numero delle squadre professionistiche del Galles. Due club manterranno la loro identità - Cardiff e Llanelli; 6 club si combineranno due a due - Newport-Ebbw Vale; Swansea- Neath; Pontypridd-Bridgend, mentre Caerphilly (proprio il club che affronterà il Petrarca sabato 12 aprile in Galles, nella semifinale di Coppa Parker Pen Shield) rinuncerà allo stato professionistico.

Questi 5 club prenderebbero parte alla Celtic League, un Torneo a 12 squadre insieme a club irlandesi e scozzesi, e parteciperebbero alle Coppe Europee.

Per martedì prossimo, sempre a Dublino, il Presidente dell’ERC Jean-Pierre Lux ha convocato un’assemblea speciale nel corso della quale Leghe ed Unions dovranno esprimere il loro consenso alla proposta avanzata dal Galles.

 

DAL 17 AL 24 APRILE IN VENETO

ITALIA U.18 SFIDA INGHILTERRA E SCOZIA

Roma - Dal 17 al 24 aprile si svolgerà in Veneto il “Torneo 3 Nazioni Under 18” che avrà come protagoniste Italia, Scozia ed Inghilterra. Il primo match, Italia – Scozia, si disputerà il 17 aprile alle ore 20 a Casale sul Sile. Il 21 aprile si giocherà Inghilterra – Scozia ed il 24, a Mogliano, il match conclusivo fra gli Azzurri e l’Inghilterra.

In vista di questo importante e difficilissimo evento, i tecnici Luca Bot e Daniele Tebaldi hanno convocato a Jesolo per il 14 aprile 26 giocatori. Sono previsti allenamenti bi-giornalieri martedì 15 e giovedì 16. Anche il giorno della partita è prevista una sessione tecnico - tattica di preparazione, poiché il match contro la Scozia si giocherà in notturna alle ore 20.

 

I 26 convocati: Candiago, Chinellato, Gobbo, Pelizzari (Benetton Treviso); Berretti, Muccignat (Udine); Russo, Vicerè (Benevento); Cagnoni (Union 96); Cattina (Bassa Bresciana); Comelato (Mirano); Orsi, Rizzelli (Gran Parma); De Gennaro (Sannio); Forcucci (L’Aquila), Guglielmo (Milazzo); Hoch (Fiumicello), Lorenzini (Capitolina); Nichelini (Modena); Pedretti (Lazio & Primavera), Pellegrinelli (Badia); Pettinari (Amatori e Calvisano); Semenzato (Paese); Benetti (Rovigo);  Falleri (CUS Firenze); Marrucci (Unione R. Capitolina).

 

 

SERIE A: LE SQUALIFICHE DEL G.S.

Roma -  Il Giudice Sportivo Nazionale, ha omologato le gare dell’ultima giornata (19esima) di Serie A, disputate lo scorso 16 marzo, ed ha adottato le seguenti sanzioni disciplinari:

1 gara di squalifica: Manuel Alejandro Cerruti (Am. Alghero); Filippo Del Bubba (Cav. Cariprato); Stefano Leonardi (Lazio & Primavera); Giacomo Lucibello (CUS Firenze); Sergio Pelliccione (Ceram. Majorca Reggio); Davide Stefani (Cav. Cariprato).

1 gara di squalifica automatica: Juan Manuel Aiello (Am. Alghero).

 

Ricordiamo che domenica prossima, 6 aprile, sono in programma le gare della 20esima giornata di serie A.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl