Rugby. Findomestic Super 10. Cronaca gara Arix viadana - Conad L'Aquila

14/apr/2003 18.40.01 Rugby Viadana srl Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

OGGETTO DELL' ARTICOLO: Rugby. Findomestic Super 10. cronaca Arix Viadana - Conad L’ Aquila

DATA DI ARRIVO: 12/04/03

NOME DEL COLLABORATORE:Luigi Malaspada.

ARIX VIADANA       45

CONAD L’ AQUILA     15

MARCATORI: 1°Tp: 0'32'' meta Benatti  t Steyn :14'53'' cp Hostiè :17'18'' meta Crane  t Steyn ;20'28'' meta Robertson  nt;  24'10'' meta Rotilio ; 27'24'' meta Pedrazzi ; 38'48'' meta Pedrazzi  t Steyn.; 2°Tp: 57'5'' meta Lopez  t Hostiè ; 65'58'' meta Robertson  t Steyn ; 1'32''rec. meta Steyn  t Steyn ..

ARIX VIADANA: Steyn; Robertson (72’ A. Accorsi), Pickering, Crane, Pedrazzi; Goosen, Roux (77’ Ceppolino); Phillips, Benatti, Avigni (73’ Vigna); Bezzi(59’ Denhardt), Gumiero; Bocchini (55’ Spina), Jimenez (69’ De Bellis), Savi. All. : Paarwater.

CONAD L’ AQUILA: Rossi; Acugna, Napoli, Masi, , Scipioni; Cagnolo (12’ Hostie’), Lobrauco; Brignoni, Rotilio, Tagliavento; Lopez, F. Parisse, Mazino, Alfonsetti, Sanchez. All. Vullelmin.

ARBITRO: Peri di Brescia.

NOTE: P.T. 31-8. Spettatori 1000. Cartellini gialli: al 7’ per Mazino, al 78’ per Vigna. Calci Piazzati: Viadana 5 su 7 (Steyn 10 + 5 punti); L’ Aquila 2 su 3 (Hostie` 5 punti).

Uomo del match: Kaine Robertson Arix Viadana.

VIADANA - L’ Arix passeggia con l’ Aquila nella 14 giornata del Findomestic super 10, conquistando una vittoria con bonus che le permette, grazie alla sconfitta del Gran Parma a Treviso, di riacciuffare il terzo posto in classifica e di “vendicare” la brutta sconfitta dell’ andata in terra abruzzese. Gara a senso unico nel primo tempo con cinque mete dei viadanesi realizzate da Benatti, Robertson, Pedrazzi (2) e Crane, grazie ad un gioco totale che ha divertito il pubblico presente. L’ Aquila, colpita a freddo dopo trenta secondi, ha dovuto rinunciare poi all’ apertura Cagnolo per infortunio , riuscendo solo a meta` tempo a trovare la via della meta con Rotilio.

Altra musica nella ripresa con Viadana che tira i remi in barca permettendo agli abruzzesi un maggior possesso di palla. Alla meta di Lopez rispone comunque il Viadana nei minuti finali con un’ altra segnatura di Robertson (uomo del match) ed una di Steyn a tempo scaduto.

                                Luigi Malaspada.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl