Europei under 18, finale Inghilterra-Francia - comunicato stampa 7/11.04.06

Allegati

13/apr/2006 03.18.57 Europei under 18 rugby Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 Comunicato stampa 7/11.04.06

  

Europei under 18, sarà Inghilterra-Francia la finale di sabato a Monigo

 

 

Secondo i pronostici della vigilia sarà Inghilterra-Francia la finale dei Campionati Europei under 18 di rugby, sabato 15 aprile allo stadio trevigiano di Monigo. Si tratta della riedizione della finale di Lille 2005 e di Treviso 2004, a conferma della indiscussa supremazia di inglesi e francesi nella palla ovale continentale a livello giovanile.

E' andata male all'Italia nella semifinale di mercoledì sera a San Donà di Piave: gli azzurrini sono usciti sconfitti 29-0 ed ora affronteranno quindi la Scozia nella partita che vale il terzo posto nel torneo. Gli azzurrini hanno lottato con determinazione ma l'Inghilterra campione in carica è parsa oggettivamente un gradino più in alto, sia per prestanza fisica che per qualità tecniche individuali ed organizzazione di gioco. "Eravamo ancora piuttosto affaticati dalla partita con l'Irlanda", ha spiegato alla fine l'allenatore Andrea Sgorlon, "ho cercato di dare spazio a giocatori che non erano stati impiegati nella prima partita per tenere alto il livello agonistico ed in effetti la squadra si è battuta bene, soprattutto nella prima mezz'ora. Gli inglesi ci sono in ogni caso superiori e l'hanno dimostrato, risultando particolarmente pericolosi nelle combinazioni al largo. Adesso puntiamo a battere la Scozia per il terzo posto".   

Nell'altra semifinale, a Villorba, la Francia ha messo al sicuro il risultato nel primo tempo (19-3) e si è poi limitata a controllare nella ripresa. A lottare per il quinto posto saranno Georgia ed Irlanda, passate su Russia e Portogallo; quest'ultime giocheranno la sfida per evitare la retrocessione al gruppo B.

Domani, venerdì, si chiudono i gironi B e C. Le partite di cartello sono quelle che valgono la promozione al gruppo superiore: per il gruppo B Romania-Spagna a Casale sul Sile (Tv), per il gruppo C Olanda-Svizzera a San Donà di Piave (Ve), kick-off per entrambe le gare alle 18,30.

 

News, risultati e aggiornamenti sono disponibili nei siti www.rugbyeu18.org (in italiano) e www.fira-aer-rugby.com (in francese e in inglese).

Sono disponibili foto di libero utilizzo delle partite dell'Italia e di altri match del torneo. 

I giornalisti che desiderano essere accreditati alle finali di Monigo sono pregati di inviare una e-mail di richiesta all'indirizzo mittente.  

 

Risultati di mercoledì 9 aprile.

Gruppo A. Semifinali 1°-4° posto: Inghilterra-Italia 29-0, Francia-Scozia 22-10. Semifinali 5°-8° posto: Irlanda-Portogallo 13-0, Georgia-Russia 11-0.

Gruppo D. Semifinali 1°-4° posto: Austria-Lussemburgo 13-13 (Austria in finale per maggior numero di mete nella partita, 2-1), Serbia Montenegro-Bulgaria 17-8. Finale 5°-6° posto: Slovenia-Norvegia 29-7.

 

Programma di venerdì 11 aprile.

Gruppo B. Finale 1°-2° posto: Romania-Germania a Casale sul Sile, ore 18,30. 3°-4° posto: Germania-Belgio a Casale sul Sile, ore 15,30. 5°-6° posto: Polonia-Ucraina a San Donà di Piave, ore 15,30. 7°-8° posto: Lettonia-Repubblica Ceca a San Donà di Piave, ore 17.

Gruppo C. Finale 1°-2° posto: Olanda-Svizzera a San Donà di Piave, ore 18,30. 3°-4° posto: Lituania-Danimarca a San Donà di Piave, ore 14. 5°-6° posto: Ungheria-Croazia a Casale sul Sile, ore 14. 7°-8° posto: Israele-Svezia a Casale sul Sile, ore 17.

 

 

 

 

Elvis Lucchese

Ufficio Stampa Europei u.18

347.8328572

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl